Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
lunedì, 18 giugno 2018 (234) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Passeggiata nel bosco
» Video Slam: gara di sequel
» Birre Vive Sotto la Torre
» Bloomsday
» Campagna Amica: tutti i giovedì a Pavia
» Vittadini Jazz Festival
» Siro Comics
» A Pavia Barocca, Frescobaldi e il canto gregoriano
» Aspettando Vittadini Jazz Festival
» Il fantastico mondo degli insetti
» Primo Festeenval
» Barocco Fuori
» Le cose in comune
» A tu per tu con la Pietà
» Perepepé - Il Maestro Rolla, ambasciatore della viola
» Nel segno di Olivetti
» L’Ora Illegale
» Random
» Il mito della Nazione
» Bruno Maida, L'infanzia nelle guerre del Novecento

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Bloomsday
» Siro Comics
» Incatenarsi all'oro e al vento
» Italiani, al voto!
» La Fratelli Toso: i vetri storici dal 1930 al 1980
» Incontri d’Arte: Tomoko Nagao
» Nel segno di Olivetti
» Moro. L'inchiesta senza finale
» Il mito della Nazione
» Bruno Maida, L'infanzia nelle guerre del Novecento
» Nulla è più importante delle piccolezze. Tecniche d'indagine letteraria
» PaviArt
» Francesca Moscheni: I segni di Dio
» Incontro con Elda Lanza
» In questa perennità di giovani
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 14954 del 27 novembre 2017 (291) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Salvare la Mesopotomia
Salvare la Mesopotomia

Nell'ambito della mostra Da Ninive a Mosul. Antichi capolavori all'alba del III millennio, si svolgerà un ciclo di incontri, che comincia mercoledì con Giovanni Bergamini, già Archeologo, Direttore Coordinatore presso il Museo Egizio di Torino e la Soprintendenza ai Beni Archeologici del Piemonte e del Museo delle Antichità Egizie.

Ha condotto scavi in Iraq, Giordania, Sudan, Egitto. È stato Direttore della Missione archeologica italiana a Babilonia. Dal 2003 è esperto UNESCO per la salvaguardia del patrimonio culturale dell'Iraq, e come tale ha tenuto corsi di formazione UNESCO (Amman 2004 e Beirut 2008) rivolti al personale tecnico-scientifico iracheno per la tutela del patrimonio archeologico della Mesopotamia.

Nella conferenza, dal titolo Salvare la Mesopotamia. La consapevolezza di un patrimonio culturale nella storia, e nell'incontro con le scuole in Aula Foscolo dell'Università di Pavia giovedì 30 novembre alle ore 9,30, Bergamini parlerà delle attività di ricerca svolte nel corso degli anni nel Vicino Oriente, sempre improntate a un duplice scopo: indagare e ricostruire la storia dei luoghi e dei loro antichi abitanti, e restituire una solida, articolata identità culturale alle genti di oggi, insieme con una piena consapevolezza del valore del proprio passato. 

 
 Informazioni 
Dove: Pavia - Salone Teresiano - Biblioteca Universitaria
Indirizzo: Strada Nuova,65
Quando: mercoledì 29 novembre 2017
Orario: 17.00
 
 
Pavia, 27/11/2017 (14954)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2018 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool