Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
venerdì, 19 ottobre 2018 (806) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Nel 1940 con Luigi Cantù
» L'ultimo canto
» Il Duomo e le tre Piazze
» Lo sguardo di Maria
» Quella scuola che è il nostro orgoglio
» Uno:Uno. A tu per tu con Francesco Hayez
» Apertura musei per le GEP
» Risorgimento a tutto museo
» Notte bianca al Museo per la Storia
» Storie d’acqua dolce
» Sabato al museo
» Uno:Uno con Bartolomeo Colleoni
» A tutto Rinascimento
» Da Pavia a Stoccolma, andata e ritorno
» A tu per tu con il modellino del Duomo di Pavia
» Napoleone a Pavia
» Sezione Romanica, sotto la lente...
» Lomello: un gioiello medievale
» C'era una Volta
» Sabato ai musei universitari...

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» L'ultimo canto
» Nel 1940 con Luigi Cantù
» Il Duomo e le tre Piazze
» Uno:Uno. A tu per tu con Francesco Hayez
» Lo sguardo di Maria
» Quella scuola che è il nostro orgoglio
» Apertura musei per le GEP
» Mercatino del Ri-Uso
» Risorgimento a tutto museo
» Notte bianca al Museo per la Storia
» Festa del Ticino
» Storie d’acqua dolce
» Villa Necchi: “Luoghi del Cuore"
» Agostissimo
» Uno:Uno con Bartolomeo Colleoni
 
Pagina inziale » Turismo » Articolo n. 14918 del 8 novembre 2017 (711) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
A tu per tu con l'astrario
A tu per tu con l'astrario

Sarà dedicato alla conferenza dal titolo Dal manoscritto alla ricostruzione dell'astrario, il nuovo appuntamento con Uno:Uno. A tu per tu con l’opera, in programma domenica presso i Musei Civici pavesi.

L’incontro sarà l’occasione per svelare  al pubblico il percorso che ha condotto alla ricostruzione in scala dell' "Horologio di maravigliosa fattura", partendo dallo studio dei manoscritti che descrivono lo strumento di Giovanni Dondi e in particolare del manoscritto D39 di Padova.

La conferenza sarà presentata da Guido Dresti, il costruttore della riproduzione dell'Astrario di Giovanni Dondi e dal ricercatore Rosario Mosello. L’incontro sarà accompagnato da un intrattenimento musicale tenuto da Chiara Passerini a cura dell’Istituto Superiore di Studi Musicali Franco Vittadini di Pavia.

Dopo la conferenza, che si svolgerà presso la sala conferenze dei Musei Civici, sarà possibile visitare l'Astrario e le altre opere esposte nella mostra L'universo ad Orolgeria, presso la sala Bibliothec@ di corte dei Musei Civici, realizzata in collaborazione con il Comune di Pavia e il Collegio Castiglioni Brugnatelli di Pavia e grazie ai contributi di Regione Lombardia e Fondazione Cariplo.
 
 Informazioni 
Dove: Pavia - Musei Civici del Castello Visconteo
Quando: domenica 12 novembre 2017
Orario: 16.00
Note: L’ingresso a Uno:Uno è gratuito per tutti i possessori della MY MUSEUM CARD, la carta che (al prezzo di 18 euro) apre le porte dei Musei Civici del Castello Visconteo per 365 giorni: una vera e propria tessera fedeltà – annuale e nominale – che consente l'accesso illimitato alle collezioni museali e alle mostre organizzate dai Musei Civici, la partecipazione gratuita a tutti gli eventi collaterali e riduzioni speciali per le mostre delle Scuderie e gli acquisti al bookshop. Per chi non fosse in possesso della MY MUSEUM CARD, l'iniziativa è aperta al costo simbolico di 1 euro: un piccolo contributo alla salvaguardia del patrimonio artistico e culturale della città.

 
 
Pavia, 08/11/2017 (14918)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2018 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool