Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
sabato, 20 luglio 2019 (339) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Patti Smith a Pavia
» Estate in musica al Castello
» Un capolavoro ritrovato
» Al Borromeo il pianoforte di Marangoni tra Rossini e Chopin
» Festival di Musica Sacra
» "La nuit profonde"
» Contrasti nel Classicismo viennese
» Storia di un violino
» Fiori musicali per voce e pianoforte
» Festival del Ridotto
» I regali di Natale
» Una sola musica per Pavia e Russia
» La Vita che si Ama Tour
» Mario Biondi "Best of Soul Tour 2017"
» Edoardo Bennato al Vigevano Summer Festival
» Steve Hackett in tour a Vigevano
» Paola Turci a Estate in Castello
» Punti Critici in Concerto
» Messa di Requiem di Wolfgang Amadeus Mozart
» Il Coro della Scala in duomo a Pavia

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Festival di Gypsy
» Up-to-Penice
» Note d'acqua
» Swing and Jazz
» River Love Festival
» XXVI edizione del Festival Borghi&Valli
» Concerto di pianoforte
» Patti Smith a Pavia
» Estate in musica al Castello
» Sacher Quartet, In viaggio con i Cetra
» Un capolavoro ritrovato
» Sentieri selvaggi, musica d'oggi al Borromeo
» Al Borromeo il pianoforte di Marangoni tra Rossini e Chopin
» Open Day al Vittadini
» Festival di Musica Sacra
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 1487 del 20 novembre 2003 (2192) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
I Macadam
I Macadam

Macadam è il nome di una formazione che propone quasi esclusivamente brani originali, in italiano, composti da Ivano Grasselli, musicista con alle spalle anni di esperienza come bassista (prima, con i Long Horns) e chitarrista (poi, con i Big Time).
Macadam raccoglie i musicisti provenienti dal gruppo Big Time che, in modo naturale e per bisogno di trovare altri canali espressivi, intraprendono questa nuova avventura per dare voce alle canzoni che Ivano scriveva sempre più numerose e agli arrangiamenti che nascevano all'interno del gruppo.

La tendenza generale è quella del rock ''contaminato'' soprattutto dalla musica etnica e dal folk.
Il repertorio Big Time offriva un buon numero di brani rivisitati e interpretati in versioni acustiche dalle chitarre di Ivano e dal mandolino di Maurizio Vitagliani, insieme alle voci di Betty Verri e Nicola Cioce.
Con lo stesso spirito sono stati arrangiati i brani che i Macadam presentano durante i loro concerti; hanno inoltre cercato di mantenere l'originalità, l'ironia, il senso onirico che caratterizzano lo stile compositivo fortemente personale di Ivano.

Si amplia poco a poco il ''parco'' strumenti della band: da formazione acustica si trasformano in gruppo ''elettrico''.
Ecco che riappare il basso, che Ivano aveva messo da parte durante l'esperienza Big Time ed ecco che si rinnova il sodalizio con Stefano Gianini, batterista e percussionista, che aveva partecipato alla breve parentesi elettrica dei Big Time, e che già faceva parte della Lorenzo Riccardi Band, (come anche Grasselli e la Verri).

Chi li ha già ascoltati me ne ha detto meraviglie. Speriamo sia questa la volta buona (per me) per ascoltare un concerto intero.
A voi, in ogni caso, li consiglio.

 
 Informazioni 
Quando: Venerdì 21 novembre 2003
Dove: Spaziomusica
 

Furio Sollazzi

Pavia, 20/11/2003 (1487)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool