Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
domenica, 21 ottobre 2018 (768) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Il rischio di educare
» Viaggio nel lato oscuro dell'universo
» Mistero Buffo
» Sul Fiume Azzurro con i nostri amici a 4 zampe
» Uno Stradivari al Castello Visconteo di Pavia
» Il mantello di Don Giovanni
» I manoscritti datati
» La Giustizia del Buonsenso
» Il buon cibo parla sano
» Posidonia 2... il ritorno
» Una cesa, un pivion e du Malnat
» Eurobirdwatch
» Zuppa alla Pavese 2.0
» Ma com'eri vestita?
» Come la Luna dal cannocchiale
» Madama Butterfly
» Ibridazioni sul Mito di Frankenstein
» Insieme per la cattedrale
» Terra Pavese
» Marcello Venturi. Seminario di studi

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» L'ultimo canto
» Nel 1940 con Luigi Cantù
» Il Duomo e le tre Piazze
» Lo sguardo di Maria
» Quella scuola che è il nostro orgoglio
» Uno:Uno. A tu per tu con Francesco Hayez
» Apertura musei per le GEP
» Mercatino del Ri-Uso
» Risorgimento a tutto museo
» Notte bianca al Museo per la Storia
» Festa del Ticino
» Storie d’acqua dolce
» Villa Necchi: “Luoghi del Cuore"
» Agostissimo
» Sabato al museo
 
Pagina inziale » Turismo » Articolo n. 14867 del 6 ottobre 2017 (875) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Giornata della castagna
Giornata della castagna

Nell'ambito dei festeggiamenti per la 35a Sagra della castagna di Chiusani, l’associazione Calyx proporrà la consueta passeggiata della durata di circa 2 ore per conoscere meglio il marrone di Chiusani e le ragioni storiche e ambientali della sua diffusione.

Le attività avranno inizio con la visita guidata della Pieve di San Zaccaria, chiesa facente parte del patrimonio artistico romanico pavese, che testimonia l'importanza del nostro territorio in epoca medievale, periodo in cui la castagna diventò la base dell’alimentazione per le popolazioni appenniniche. Terminata la visita, con un breve spostamento in auto si raggiungerà il punto di inizio della passeggiata vera e propria, nel corso della quale si visiteranno boschi misti e alla fine un castagneto, immersi nell'incantevole paesaggio della valle Ardivestra, fino a raggiungere due dei più importanti siti di interesse geologico della provincia di Pavia: l’orrido e le formazioni erosive di Rocca Susella, che ci daranno modo di capire i fenomeni che hanno dato origine all'Appennino ed alla morfologia attuale di queste valli.

Al termine si giungerà a Chiusani dove chi lo desidera potrà partecipare al pranzo contadino a base di polenta al cinghiale, merluzzo o gorgonzola oppure optare per la postazione spiedini e salamelle alla griglia o per l’angolo della pizza. Nel pomeriggio ci si potrà aggirare per le stradine del borgo osservando le dimostrazioni degli antichi mestieri e gustando dal primo pomeriggio castagnaccio, bastarnà (caldarroste), farsö (frittelle dolci) e schita (frittella salata).

Il ritorno al parcheggio delle auto dovrà essere fatto autonomamente a piedi seguendo la strada asfaltata per Rocca Susella invece dei sentieri sterrati percorsi insieme alle guide. Per la passeggiata sono necessarie scarpe da trekking e scorta d'acqua.
 
 Informazioni 
Dove: Rocca Susella - Ritrovo presso la Pieve Romanica di San Zaccaria
Quando: domenica 15 ottobre 2017
Orario: 9.15
Note: Quote di partecipazione (a copertura della sola passeggiata e della visita guidata della pieve di San Zaccaria): adulti 10 Euro, bambini fino a 8 anni gratis. I minori partecipano sotto la responsabilità dei loro accompagnatori maggiorenni. I partecipanti alla passeggiata potranno prenotare attraverso la nostra associazione i posti a sedere per il pranzo presso la sagra della castagna di Chiusani facendone richiesta all'atto della prenotazione della passeggiata. Il costo del pranzo non è incluso nella quota di partecipazione alla passeggiata.
Prenotazione possibilmente entro la mattinata di sabato 14, calyxturismo@gmail.com , 349-5567762 oppure 347-5894890

 
 
Pavia, 06/10/2017 (14867)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2018 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool