Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
sabato, 18 novembre 2017 (443) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Giochi da tavolo
» Grazie Alberi
» La bellezza del Silenzio
» 2 passi … tra rogge, boschi e peschiere
» Conversazioni pavesi con Daniele Novara
» Abitare la bellezza
» La molecola delle emozioni
» Dondi e Petrarca: un'amicizia tra Padova e Pavia
» Giornata della filantropia
» Caccia alla zucca
» Un pomeriggio in Kurdistan
» La Bicicletta: una modernità inesauribile
» Andà e gnì con Rosanna à l’è tut un rùsì
» 2 passi nella Grande Foresta
» Sbulloniamo
» Libri in Libertà
» Dolomiti: un patrimonio da tutelare, una scogliera fossile da scoprire"
» I manoscritti restaurati
» Giornata della castagna
» E pensare che c'erano Gaber e Jannacci...

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» La bellezza del Silenzio
» Una sola musica per Pavia e Russia
» E pensare che c'erano Gaber e Jannacci...
» Festa dl Ticino 2017: ANNULLATA DATA 9/09/17
» Ascoltare le immagini
» Nek - Unici Tour
» La Vita che si Ama Tour
» Concerto del Quartetto Genovese
» Mario Biondi "Best of Soul Tour 2017"
» Festival Borghi&Valli 2017
» Edoardo Bennato al Vigevano Summer Festival
» Steve Hackett in tour a Vigevano
» Paola Turci a Estate in Castello
» Le luci della Centrale Elettrica Terra Tour
» Punti Critici in Concerto
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 14829 del 11 settembre 2017 (155) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Sotto le stelle, 23^ edizione
Sotto le stelle, 23^ edizione

Torna nella splendida cornice di  Villa Botta Adorno il consueto appuntamento con l'opera lirica, lo spettacolo realizzato con il contributo ed il patrocinio del Comune di Torre d'Isola è prodotto da InCanto in Musica Spettacoli, a cui è stato affidato il compito di allestire l'opera di Giuseppe Verdi : Rigoletto.

Un titolo di forte richiamo ed impatto emotivo che segna un punto fondamentale nella storia compositiva di Giuseppe verdi. L'opera in tre atti, infatti , appartiene a quella che nella vasta produzione verdiana  viene definita la trilogia Popolare.
Rigoletto, con Traviata e Trovatore , è inserito in un ciclo di opere che, rappresentate tra il 1851 ed il  1853 ,  inaugurerà  un nuovo modo di pensare il melodramma.  Giuseppe Verdi compie negli anni della riforma wagneriana una propria rivoluzione che , con ugual forza di innovazione, lo porta rispetto alla passata tradizione  ad una diversa  concezione del teatro melodrammatico.

La nuova concezione del Maestro di Busseto si traduce musicalmente in un dialogo serrato  tra cantanti ed orchestra, che si dipana in un susseguirsi ininterrotto  di duetti e scene corali , sui quali regna sovrano il ritmo incalzante di un dramma dal sapore shakespeariano.
Interpreti a Torre d'isola del capolavoro verdiano, il baritono parmense Alessandro Civili ed  in quello di sua figlia Gilda il soprano Anna Delfino che insieme a Cristina del Barrio, mezzosoprano spagnolo inteprete di Maddalena,sono risultate vincitrici nella prima e seconda edizione del Concorso Lirico Internazionale Teatro Besostri di Mede.
Il ruolo di  Duca di Mantova viene affidato al tenore Rino Matafù, una tra le voci giovanili emergenti del panorama lirico italiano ed allievo del grande tenore Andrea Elena. Accanto a loro nei ruoli cruciali di Sparafucile, Monterone, Marullo,Ceprano, Borsa e Giovanna troviamo rispettivamente il basso Michele Filanti, Gabriele Bolletta,Domenico Barbieri, Alfredo Conci, Davide Rufo e Giulia Mariani, il ruolo del Paggio sarà invece interpretato dalla piccola Marta Nohè.

La regia è affidata a Fabio Buonocore, direttore artistico della stagione lirica del Teatro Martinetti di Garlasco oltre che uno dei registi più interessanti della nuova generazione,  in grado sempre  di offrire interpretazioni innovative pur rimanendo nel rispetto della tradizione melodrammatica.L 'orchestra InCanto in Musica sarà diretta dal M° Gianluca Fasano.Direttore stabile della rassegna InCanto in Musica,
L'allestimento si avvale anche della collaborazione della Corale Franco Vittadini, diretta da Filippo Dadone, e del balletto Professione Danza con le coreografie di Eleonora Burtulla, Direttore di palcoscenico Simone Olivari. Costumi Fantasia in Re , service audio/luci FuoriScena. Direzione artistica di Malva Bogliotti.

 
 Informazioni 
Dove: Torre d'Isola - Villa Botta Adorno
Quando: mercoledì 13 settembre 2017
Orario: 20.30
Note: Prevendita biglietti presso Libreria Clu (via San Fermo, ang. Corso Carlo Alberto), Locanda della Contea (Torre d'Isola), uffici del Comune di Torre d'Isola. La prevendita dà diritto all'acquisto di un abbonamento a costo ridotto per la stagione inCanto in Musica. In caso di maltempo il biglietto non sarà rimborsato ma è prevista una replica giovedì 14 settembre. I biglietti hanno un prezzo unico (15 euro) ed è possibile acquistarli anche la sera stessa dell’evento presso Villa Botta Adorno. Per informazioni: 0382 307021 e 333 6136152.

 
 
Pavia, 11/09/2017 (14829)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2017 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool