Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
lunedì, 18 dicembre 2017 (461) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Oltrepò infinitamente grande, infinitamente piccolo, infinitamente complesso
» Un nodo al fazzoletto
» Vigevano tra cronache e memorie
» Il Futuro dell’Immagine
» "Sorella Morte. La dignità del vivere e del morire”
» L' Eredità di Corrado Stajano
» Il pentagramma relazionale
» Ghislieri 450. Un laboratorio d’ Intelligenze
» Progettare gli spazi del sapere: il caso Ghislieri
» Solo noi. Storia sentimentale e partigiana della Juventus
» L'estate non perdona
» Il manoscritto di Dante
» Per una guida letteraria della provincia di Pavia
» Il naso della Sfinge
» A Londra con mia figlia
» Un comunista a Vigevano
» Pavia, silenziosi scatti
» L'importante è che torni il sole
» I Longobardi oltre Pavia: conquista, irradiazione, intrecci culturali
» Mino Milani, Il castello

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Un capolavoro in Castello
» Era Pavia
» Il nuovo volto dell'archeologia nel Vicino Oriente
» Racconto – Il contadino e il maslé
» Incontro con Laura Silvia Battaglia
» Oltrepò infinitamente grande, infinitamente piccolo, infinitamente complesso
» Un nodo al fazzoletto
» Il pranzo è servito
» Pasternak, Feltrinelli e la pubblicazione de Il dottor Živago
» I "giardini" nel Vicino Oriente antico
» Emozioni in armonia
» Pavia Art Talent
» Vigevano tra cronache e memorie
» Ultimo week end: saluto ai Longobardi
» "A ruota libera" con Gabriella Kuruvilla
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 14759 del 19 giugno 2017 (381) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
La Viola dei venti
La Viola dei venti

Floriana Vitale sarà ospite della Biblioteca Bonetta di Pavia per presentare  il suo libro La Viola dei venti, intervengono il Professor Walter Minella e la psicologa Nicoletta Cassiani Sofia e Viola, l'allieva e l'insegnante.

Istintiva la prima, saggia e razionale la seconda. Viola e Sofia. Un chiasmo di abbandono e autocontrollo, di casta innocenza e voluttuosa animosità. Sofia e Viola. Al centro, congiunzione tra i due nomi, il tentativo costante di una sintesi, di una mediazione tra pulsioni e censure, slanci volitivi e repentini dietrofront, ma anche il punto d'arrivo, la rievocazione continua della propria anima attraverso gli occhi dell'altra. Viola e Sofia. L'essenza e il risultato di questi conflitti. Floriana Vitale descrive il rapporto contrastante fra queste due figure con stile deciso e limpido, che dà vita ad un flusso narrativo inarrestabile. Dalla penna dell'autrice traspaiono chiaramente il desiderio di ribellione e di amore profondo di Sofia e la dura lotta fra autorità e sentimento di Viola, in un vortice di immagini antitetiche che trascinano il lettore fino all'ultima pagina.

L'autrice Floriana Vitale nasce a Grottaminarda, il 5 dicembre 1988. Ha studiato Giurisprudenza presso l'Alma Mater Studiorum di Bologna e attualmente vive a Pavia, dove prosegue gli studi giuridici. Ha collaborato alla stesura di alcuni libri di narrativa e, di recente, ha cominciato a dedicarsi alla fotografia.
Da sempre attiva nell'ambito della promozione dei diritti sociali e delle donne, è stata organizzatrice e sostenitrice di diverse iniziative in questi settori.

 
 Informazioni 
Dove: Pavia - Biblioteca Civica Bonetta
Indirizzo: Piazza Petrarca, 2
Quando: sabato 24 giugno 2017
Orario: 11.00
 
 
Pavia, 19/06/2017 (14759)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2017 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool