Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
lunedì, 18 dicembre 2017 (524) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Il nuovo volto dell'archeologia nel Vicino Oriente
» Incontro con Laura Silvia Battaglia
» Il pranzo è servito
» "A ruota libera" con Gabriella Kuruvilla
» Incontro con Raffaele Cantone
» Informazione e disinformazione tra Rete e realtà
» Incontro con Mino Milani
» The Dead City Project
» Medicina e narrazione, quali i rapporti?
» Incontro con Franco Roberti
» DNA: un affare che scotta
» Trentacinque anni della legge Rognoni La Torre
» Seminari Ghslieriani di Psicoanalisi
» Un Taramelli che parla di Taramelli
» Barbari? Qualche idea sui Longobardi
» La fortuna aiuta gli audaci
» Ciclismo eroico. Storia del ciclismo pavese
» La strage di Piazza Fontana: giustizia, storia e memoria
» La lezione di Giovanni Falcone
» Fai da te ecologico

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Un capolavoro in Castello
» Era Pavia
» Il nuovo volto dell'archeologia nel Vicino Oriente
» Racconto – Il contadino e il maslé
» Oltrepò infinitamente grande, infinitamente piccolo, infinitamente complesso
» Incontro con Laura Silvia Battaglia
» Un nodo al fazzoletto
» Il pranzo è servito
» Pasternak, Feltrinelli e la pubblicazione de Il dottor Živago
» I "giardini" nel Vicino Oriente antico
» Emozioni in armonia
» Pavia Art Talent
» Africa da immaginario e realtà
» "A ruota libera" con Gabriella Kuruvilla
» Vigevano tra cronache e memorie
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 14705 del 23 maggio 2017 (286) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Andavo per nuvole e onde
Andavo per nuvole e onde

Il libro di Barbarah Guglielmana e Anna Venturini, Andavo per nuvole e onde, pubblicato da La Vita Felice nel 2017, sarà presentato domani pomeriggio dalle stesse autrici che dialogheranno con  Massimo Bocchiola e Graziano Perotti.

 "Il lavoro nasce in un pomeriggio dell'inverno 2010. Anna sta passeggiando per una Pavia di gennaio appena innevata con la sua adorata macchina fotografica, Barbarah invece sta scrivendo una poesia sulla stessa neve, sbirciandola dalla finestra del suo loft ... Anna immagina un lavoro in cui l'immagine si accompagni alle parole ... Barbarah, che da una vita e mezzo sente di voler sposare i suoi scritti alle immagini, accetta, immediatamente. Da lì, tra una tazza di tè turco e un succo di mirtillo, iniziano a trovarsi, in una successione di stagioni e di mesi, in modo discontinuo e incostante, perché in mezzo c'è il movimento della vita di entrambe, una vita che sta scrivendo loro i suoi versi e sta facendo le sue istantanee, mentre loro provano a fermarla...".

Barbarah Guglielmana: nasce a Chiavenna agli inizi degli anni Settanta. Medico di pronto soccorso, volontario sanitario di Emergency, impegnata nel tema della violenza di genere, fa riferimento al movimento culturale del Sottovento di Pavia. Scrive e pubblica poesie.
Anna Venturini: nasce a Pavia alla fine degli anni Settanta. Educatrice di nido, promotrice di laboratori di fotografia per bambini e di letture illustrate, ha frequentato il BAUER di Milano, ideatrice del progetto fotografico The New York Benches.

 
 Informazioni 
Dove: Pavia - Salone Teresiano Biblioteca Universitaria di Pavia
Indirizzo: Strada Nuova 65
Quando: mercoledì 24 maggio 2017
Orario: 17.00
 
 
Pavia, 23/05/2017 (14705)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2017 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool