Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
domenica, 21 ottobre 2018 (828) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Il rischio di educare
» Viaggio nel lato oscuro dell'universo
» Mistero Buffo
» Sul Fiume Azzurro con i nostri amici a 4 zampe
» Uno Stradivari al Castello Visconteo di Pavia
» Il mantello di Don Giovanni
» La Giustizia del Buonsenso
» I manoscritti datati
» Il buon cibo parla sano
» Una cesa, un pivion e du Malnat
» Eurobirdwatch
» Posidonia 2... il ritorno
» Zuppa alla Pavese 2.0
» Ma com'eri vestita?
» Come la Luna dal cannocchiale
» Ibridazioni sul Mito di Frankenstein
» Madama Butterfly
» Insieme per la cattedrale
» Terra Pavese
» Marcello Venturi. Seminario di studi

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Sul Fiume Azzurro con i nostri amici a 4 zampe
» Mostra dei Funghi
» Eurobirdwatch
» Posidonia 2... il ritorno
» Maratona fotografica
» Corso di acquarello naturalistico
» Antiche cultivar tradizionali locali lombarde ortive
» The Big Draw
» Merenda di fine estate
» Notte dei pianeti con eclissi totale della luna
» Al Giardino delle farfalle
» Passeggiata nel bosco
» Via degli Abati
» Settimana del giovane naturalista
» Il fantastico mondo degli insetti
 
Pagina inziale » Ambiente » Articolo n. 14694 del 18 maggio 2017 (796) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Cicloescursione Forest 2 Forest
Cicloescursione Forest 2 Forest

Si terrà domenica nell’ambito della seconda edizione del Festival dei 2 Fiumi una cicloescursione organizzata dall’Associazione Uomoe Territorio Pro Natura in collaborazione con FIAB Pavia, alla scoperta del territorio de La Via dei Cairoli ed in particolare delle foreste che fino all’inizio del secolo scorso coprivano le aree esondabili dei grandi fiumi della Pianura Padana e che oggi solo qui trovano ancora rappresentazioni degne di nota.

L’escursione prevede un percorso di 45 km, in parte su strade bianche e sentieri in parte sull’argine asfaltato che collega la Frazione Limido di Zerbolò con Pavia, sempre in sponda destra del Ticino, affacciandosi da un lato sugli straordinari panorami del Fiume Azzurro e dall’altro sulle vicine colline dell’Oltrepò Pavese.
Alla cicloescursione prenderà parte anche Ausilia Visitarini, madrina del programma territoriale La Via dei Cairoli e che ringraziamo. Una donna molto speciale, che ha corso le tre più lunghe randonne europee (Paris-Brest-Paris di 1200 km, London-Edimburgh-London di 1400 km e la 1001Miglia di 1600 km), avendovinto il mondiale di 24 ore in mtb nel 2008 a Rupholding in Germaniae il circuito italiano di 24 ore mtb nel 2009 e 2010 e la prima donna europea ad aver concluso l’Iditarod Trail Invitational in Alaska (gara estrema di 1800 km).

Per l’occasione sarà possibile addentrarsi nelle straordinarie foreste della RiservaNaturale San Massimodi Gropello Cairoli, generalmente chiusa al pubblico, nella quale oltre alle rarissime estensioni di boschi umidi dominati da Ontano nero (Habitatclassificato “prioritario” ai sensi della Direttiva comunitaria “Habitat”) potremo incontrare daini, caprioli,tassi, volpi, istrici, cicogne nere e cicogne bianche, sparvieri, lodolai, falchi pecchiaioli, falchi di palude e centinaiadi altre specie che si riproducono in luogo magico.

Lungo il percorso incontreremo a Zerbolò anche uno dei più importanti siti riproduttivi italiani della questo Cicogna bianca. La colonia di Zerbolò è la più importante della Lombardia e ospitaoltre il 10% della popolazione nidificante in Italia. Alla colonia, costituita da animali rilasciati nell’ambito di un programma di reintroduzione avviato alla fine degli anni ‘90 dalla LIPU dallo staff che oggi collabora con Pro Natura, si sono aggregatenegli anni numerose cicogne selvatiche. 
 
 Informazioni 
Dove: Travacò Siccomario - Piazza Fontana
Quando: domenica 21 maggio 2017
Orario: 8.30
Note: La cicloescursione è aperta a tutti.
Si sconsiglia la partecipazione a minoridi 14 anni, salvo casi particolari relativi a giovaniciclisti opportunamente allenati e preparati, e si consigliaa tutti i partecipanti l'uso del caschetto e di biciclette adatte a percorsiin campagna e su strada, in ordine con quanto previsto dal Codice della Strada.
La  partecipazione  all’iniziativa  prevede  il  versamento  di  una  donazione  libera.  
L'iscrizione  è gradita.
Partenza alternativa da Pavia, in P.zza Ghinaglia alle ore 9.00

 
 
Pavia, 18/05/2017 (14694)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2018 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool