Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
martedì, 26 marzo 2019 (409) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» C'era una volta... A la nosa manera
» Conversazione Dannunziana
» Mario Giordano presenta il libro "L'Italia non è più italiana"
» I pro e i contro del VAR
» Uno sguardo sulla congiuntura economica italiana e mondiale
» Gandhi, oltre l’India. Valori gandhiani e integrazione sociale in Italia
» Giornalismo di moda: stereotipi, realtà e nuove frontiere
» Piccoli Argini: La Tempesta
» Il Pianoforte vuoto: provando Beethoven
» Giornate FAI di Primavera
» Incontro con Paolo Rumiz
» I grandi misteri della Fisica al Collegio Borromeo
» L'estetica del vero
» La Luna Nuova
» "Dilecta Papia, civitas imperialis"
» Verso il bosco”
» Non erano eroi ma giornalisti. La libertà di informare oggi
» L’origine dell’uomo secondo Edoardo Boncinelli - RINVIATO
» In viaggio verso lo spazio con Roberto Battiston
» Cioccovillage

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Conversazione Dannunziana
» Mario Giordano presenta il libro "L'Italia non è più italiana"
» Gandhi, oltre l’India. Valori gandhiani e integrazione sociale in Italia
» Giornalismo di moda: stereotipi, realtà e nuove frontiere
» Fabio Aguzzi. Il poeta della luce
» Incontro con Paolo Rumiz
» I grandi misteri della Fisica al Collegio Borromeo
» Pavia in poesia 2019
» L'estetica del vero
» Salvatore Silvano Nigro e il "fantastico" Manganelli
» Pavia Jinan - Tale of two cities
» PaviArt - Settima edizione
» Pi Greco Day 2019
» L’origine dell’uomo secondo Edoardo Boncinelli - RINVIATO
» Non erano eroi ma giornalisti. La libertà di informare oggi
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 14655 del 8 maggio 2017 (877) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Buon Compleanno Maria Teresa
Buon Compleanno Maria Teresa

Lo stretto legame tra Pavia e l'Imperatrice Maria Teresa d'Austria (1717-1780) è ben noto ai pavesi, nonché a molti tra coloro che hanno avuto modo di frequentare l'Università nella città lombarda. 

Proprio a Maria Teresa, infatti, si deve, nella seconda metà del Settecento, la rinascita dell'Ateneo, il cui prestigio era decaduto durante i due secoli di dominazione spagnola. Ancora oggi, l'edificio centrale dell'Università, l'orto botanico e, in particolare, il monumentale Salone Teresiano della Biblioteca Universitaria con la sua collezione di libri testimoniano l'impegno profuso dall'Imperatrice per valorizzare l'istituzione che avrebbe dovuto formare la nuova classe professionale e amministrativa della Lombardia asburgica.
Oltre all'Università, risale al periodo teresiano il Teatro Fraschini che, inaugurato pochi anni prima della Scala, ne costituì un modello di riferimento. Numerosi sono gli interventi architettonici e istituzionali – uno per tutti il Catasto teresiano – che si devono all'illuminata amministrazione di Maria Teresa.

Il 13 maggio ricorre il 300° genetliaco dell'Imperatrice, che verrà 'celebrato' - con opportuna leggerezza - nel Salone Teresiano con una mattinata di studi dal titolo Buon Compleanno Maria Teresa. Gli interventi illustreranno diversi aspetti degli sviluppi sociali e culturali nella Lombardia teresiana: dall'arte all'architettura, dalla musica alle scienze. Saranno anche letti alcuni passi scritti in onore dell'Imperatrice da poeti coevi, membri della pavese Accademia degli Affidati.

Interverranno: Mariateresa Dellaborra, Luisa Erba, Giulio Guderzo e Paolo Mazzarello; i lavori si apriranno con un saluto della direttrice della Biblioteca Universitaria, Cecilia Angeletti; la lettura dei passi poetici sarà affidata a Roger Marchi, mentre Alessandro Peroni modererà l'evento.
Non mancherà un doveroso brindisi offerto dalla storica Tenuta Frecciarossa di Casteggio.

 
 Informazioni 
Dove: Pavia - Salone Teresiano Biblioteca Universitaria di Pavia
Indirizzo: Strada Nuova 65
Quando: sabato 13 maggio 2017
Orario: 9.30
 
 
Pavia, 08/05/2017 (14655)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool