Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
lunedì, 23 luglio 2018 (493) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» B&V: fisarmonica o clarinetto?
» Trio In Cassotto a B&V
» La Luna e l'Acqua
» Copia dal vero e fotografia
» Al Giardino delle farfalle
» Giornata del Laureato
» Notte di storie, storie di notte
» Oracula Sacra
» Il Personaggio
» Sagra delle Sagre Oltrepò
» L'Amore che Unisce
» Incontri d’Arte: Stefano Zacconi
» Bach alla Festa della Musica....
» Convegno gratuito sul biotestamento
» Passeggiata nel bosco
» Video Slam: gara di sequel
» Birre Vive Sotto la Torre
» Campagna Amica: tutti i giovedì a Pavia
» Bloomsday
» Siro Comics

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Mercatino del Ri-Uso by night
» A tutto Rinascimento
» Veterane e 500 tra le risaie
» A tu per tu con il modellino del Duomo di Pavia
» Da Pavia a Stoccolma, andata e ritorno
» Napoleone a Pavia
» Sezione Romanica, sotto la lente...
» Palio del Ticino
» Lomello: un gioiello medievale
» A tu per tu con la Pietà
» Sabato ai musei universitari...
» C'era una Volta
» Casei Medievale 2018
» La Città delle 100 Torri
» Day and Night al Castello Visconteo
 
Pagina inziale » Turismo » Articolo n. 14619 del 19 aprile 2017 (866) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
25 aprile al castello Visconteo
25 aprile al castello Visconteo

Festeggiare il giorno della Liberazione al Castello Visconteo, per un 25 aprile all’insegna della cultura e della memoria storico-artistica.
Per tutti coloro che desiderano trascorrere una giornata di festa immersi nell’arte i Musei Civici del Castello Visconteo di Pavia saranno eccezionalmente aperti al pubblico martedì 25 aprile 2017.

Il pubblico potrà ammirare le ricche collezioni delle sezioni museali, dai preziosi reperti della Sezione Archeologica a quelli del periodo Romanico, passando per la storia del Risorgimento fino alla pittura della Civica Scuola di Pittura, allestita nella torre di sud-ovest, che ha animato il contesto culturale di Pavia per quasi un secolo, dal 1842 al 1934, svolgendo un ruolo significativo nella cultura artistica dell’Italia settentrionale.

I visitatori, inoltre, potranno partecipare a due visite guidate.

In mattinata, alle ore 11, il pubblico sarà condotto, attraverso il tema de L’amor di patria, alla scoperta dei dipinti realizzati per il Premio Frank della Civica Scuola di Pittura di Pavia.
Le opere vincitrici del Premio Frank mostrano come cambiarono gli stili e le tematiche nel corso degli anni, passando dai grandi valori della società ottocentesca ad argomenti sempre più liberi, simbolisti e contemporanei.
Istituito nel 1885 grazie al lascito di una cospicua somma da parte del Consigliere di Stato Giuseppe Frank, il premio-acquisto, bandito con cadenza triennale, veniva assegnato alla conclusione del ciclo di studi all’alunno più promettente e artisticamente completo e maturo, che meglio sviluppava una tematica scelta da una apposita commissione.

Alle ore 16 sarà il pubblico potrà partecipare alla visita guidata al Museo del Risorgimento, organizzata dalla Cooperativa Progetti, dal titolo ...Mia patria è quella che nel popolo sta.
Prendendo spunto da una frase di Vincenzo Monti, sarà possibile visitare il Museo del Risorgimento alla scoperta della nascita dell'idea di patria, attraverso le storie degli eroi, dei loro cimeli e delle opere d'arte che li hanno immortalati, culminando con i bozzetti per il monumento alla Famiglia Cairoli, emblematico della celebrazione nelle piazze italiane.    
 
 Informazioni 
Dove: Pavia - Musei Civici del castello Visconteo
Indirizzo: Viale XI Febbraio, 35
Quando: martedì 25 aprile 2017
Orario: 10.00-.17.50
 
 
Pavia, 19/04/2017 (14619)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2018 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool