Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
sabato, 19 agosto 2017 (402) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Gran Ballo di Ferragosto
» Festa Medievale a Brallo di Pregola
» Torneo Nazionale di Tennis in Carrozzina
» Legal Run
» Merendona del Sorriso
» Oltrefestival
» ‘Veterane e 500 tra le risaie
» Africando 2017
» A Vigevano è Festa della Musica
» Solstizio d'Estate in Orto
» Giochi Ducali
» Birre vive sotto la Torre
» Sagra della Cipolla Rossa di Breme
» Pavia d'Estate 2017
» Palio del Ticino
» Il ritorno dei Falchi
» Armonia: Festival di proposte per il Benessere
» Bier Fest
» Passatoefuturo. La Pavia del sapere e i Longobardi
» Sensia: 635^ edizione

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Porte Aperte all'Università di Pavia
» La lezione di Giovanni Falcone
» Cooperazione internazionale - Il nostro futuro nel mondo
» Pitch Night
» Rosolino prof per un giorno
» Il Giudice di Canicattì. Rosario Livatino,il coraggio e la tenacia
» UniPV Innovation
» Alessandro Robecchi si racconta al Nuovo
» Presidenziali americane: al Ghislieri il film
» Mostri cosmici al Broletto
» Italian Agile Day 2016
» Diritto e religione tra passato e futuro
» Il Prof Rimini e le unioni civili
» Il Presidente Rai a Pavia
» Le associazioni mafiose al nord
 
Pagina inziale » Università » Articolo n. 14603 del 7 aprile 2017 (358) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Giornata Goldoniana
Giornata Goldoniana

 “Goldoni non sarebbe stato Goldoni se non avesse studiato al Collegio Ghislieri”
Il Collegio Ghislieri rende omaggio a Carlo Goldoni, il suo alunno più celebre, con l’ormai tradizionale Giornata Goldoniana,  giunta alla sua decima edizione,  a cura di Maria Pia Pagani, docente di Letteratura Teatrale all’Università di Pavia.

Il tema scelto per l’edizione di quest’anno è Con Goldoni nel Nuovo Millennio, che guarda alla fortuna del grande commediografo veneziano in uno snodo epocale, e comprende un’analisi del lavoro dei registi Massimo Castri, Giorgio Strehler, Luca Ronconi, Giorgio Sangati.
Ospiti d’onore saranno gli studiosi Roberto Alonge, Paolo Bosisio, Valentina Garavaglia, Paolo Quazzolo, il regista teatrale Giorgio Sangati e l’attore e celebre interprete goldoniano Ferruccio Soleri.

La Giornata Goldoniana si articolerà in quattro momenti:

Istituto Superiore “Adelaide Cairoli”, Aula Tobia – ore 11.00
Nella sessione mattutina Spazi e sonorità goldoniane nell’era del web, Maria Pia Pagani proporrà una riflessione sull’utilità (e i limiti) di internet al fine di trasmettere l’emozione di un allestimento e il ricordo performativo di alcuni grandi artisti. Nel Nuovo Millennio, la rete può davvero sfidare l’effimero teatrale? L’intervento prenderà in esame varie commedie goldoniane presenti online, considerando casi di teatro en plein air, rappresentazioni in veneziano e in italiano, trailer e promo di spettacoli d’autore, reportage giornalistici.   

Collegio Ghislieri, Aula Goldoniana – ore 15.30
La sessione pomeridiana Quattro registi per Goldoni sarà aperta dal saluto di Maurizio Harari, direttore del Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università di Pavia. Seguiranno gli interventi di Roberto Alonge (Università di Torino), Valentina Garavaglia (IULM di Milano), Paolo Quazzolo (Università di Trieste) e del regista Giorgio Sangati (Teatro Stabile del Veneto), nei quali saranno rispettivamente presi in esame: La trilogia della villeggiatura nell’allestimento di Massimo Castri, Il ventaglio nell’allestimento di Luca Ronconi, le sceneggiature di Giorgio Strehler per l’originale televisivo sulla vita di Carlo Goldoni e il recente allestimento della commedia Le donne gelose realizzato da Giorgio Sangati.
Modera il dibattito Maria Pia Pagani che, in conclusione, presenterà il progetto internazionale The Theatre Times (https://thetheatretimes.com) di cui è responsabile per l’Italia, e i report di ricerca goldoniani in esso presenti.

Collegio Ghislieri – ore 18.00
Percorso di visita guidata alla scoperta dei 450 anni di storia del Ghislieri: una piccola anticipazione dell’allestimento «L’esperienza che mi cambiò forse più̀ di ogni altra». La storia del Ghislieri raccontata attraverso i suoi alunni.

Collegio Ghislieri, Aula Goldoniana – ore 21.00
Nella sessione serale, Ferruccio Soleri del Piccolo Teatro di Milano, dialogherà con Paolo Bosisio (Università di Milano) evocando il lungo lavoro che ha portato al successo Arlecchino servitore di due padroni. “Un’occasione unica – aggiunge la dottoressa Pagani – per conoscere un artista geniale che ha traghettato la fortuna di Goldoni nel Nuovo Millennio, raccogliendo il plauso degli spettatori in ogni continente”.   

 
 Informazioni 
Dove: Pavia - luoghi vari
Quando: martedì 11 aprile 2017
Orario: 11.00-21.00
Note:  ingresso libero

 
 
Pavia, 07/04/2017 (14603)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2017 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti