Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
sabato, 19 agosto 2017 (411) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Mi sun de chi
» Poker del Vernaulin a Borgarello
» “Teresina e l’eroe di famiglia”
» “Anima Broni - Lasarat torna nel suo Teatro”
» Locandiera, bellezza bronese
» Pignaseca e Pignaverda
» “Tut a Bron!” a vedere “Tut pr’una statua”
» Guarda in su… che al borla su!
» Tut a Bron!
» Vera vuz: prosa in dialetto al Tess
» Pensa ladar che tucc i roban
» “Ti ricordi quella sera di vent’anni fa..."
» Rassegna lomellina con GT San Martino
» San me un coran… e malà me al rud
» San Giuàn fa vèd l'ingàn - Amedeo dei Mille eroe per caso
» Troviamoci a teatro… 2012
» Ravioli in Broadway
» "A go nenca un pcà da purga’!”
» Tris di spettacoli
» Nuovi appuntamenti dialettali!

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Arie d’Opera al Castello
» Un, due, tre... Shakespeare
» In...tolleranza zero
» Che sarà? Bo!
» Silent Party a Pavia
» Due Divine al Malaspina
» Cinema sotto le stelle: Wichtig ist... / l'importante è...
» Idiots
» Video Slam 2017
» Kairos
» Bianco
» Il Pianoforte vuoto: provando Beethoven
» Vivere alla Grande
» Nonqui
» Robin Hood
 
Pagina inziale » Spettacoli » Articolo n. 14589 del 31 marzo 2017 (372) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Mei perdla che truvola
Mei perdla che truvola

La compagnia teatrale amatoriale di Varzi Viva, con la regia di Fiorenza Lanfranchi, porterà in scena lo spettacolo dal titolo "Mei perdla che truvola".


La fonte ispiratrice della vicenda è la memoria degli emigranti varzesi, partiti su piroscafi nei primi anni del Novecento verso le Americhe, in cerca di fortuna. Alcuni, negli anni Sessanta, ormai anziani, tornarono nel loro paese natio per un breve periodo di vacanza, a rivedere parenti, amici e a dimostrare d'aver avuto successo. La vicenda si svolge negli anni Sessanta nella trattoria Unione, contrada Fèra, dove è arrivata da New York la sorella del proprietario: un felice ritorno, che ha in serbo però qualche sorpresa...

L'evento è organizzato dall'associazione culturale Varzi Viva con il patrocinio del Comune di Varzi e della fondazione San Germano ONLUS.
 
 Informazioni 
Dove: Varzi - presso il salone della casa di riposo fondazione San Germano.
Indirizzo: via Repetti 12
Quando: da sabato 8 aprile 2017 a domenica 9 aprile 2017
Orario: 20.45 (sab); 15.00 (dom)
Note: È possibile acquistare i biglietti in prevendita presso la cartoleria Deglialberti Silvana, via Pietro Mazza 7, Varzi, tel. 0383-52690oppure  presso la biglietteria del teatro solo in caso di posti ancora disponibili.
I posti sono numerati: posto unico prezzo euro 12, per i soci 2017 di Varzi Viva il costo del biglietto è di 10 euro

 
 
Pavia, 31/03/2017 (14589)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2017 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti