Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
domenica, 28 maggio 2017 (810) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Il Barbiere di Siviglia a Torre d'Isola
» La Traviata per Mortara on Stage
» Il Barbiere di Siviglia
» My Fair Lady
» Un ballo in maschera
» Il Fraschini apre con Le nozze di Figaro
» Madama Butterfly
» Les contes d’Hoffmann
» Tè per due
» Al Cavallino Bianco: operetta gioiosa a Mede
» Don Carlo... al Don Bosco
» Bulli e Pupe al Cagnoni
» Rigoletto apre la stagione al Don Bosco
» Equivoci e sorrisi con Cin Ci Là
» La prima della Scala... a Vigevano
» Trovatore a Mede
» Valverde Opera Festival
» Nozze a Vigevano…
» L’Elisir d’Amore
» Un Barbiere… pocket!

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Messa di Requiem di Wolfgang Amadeus Mozart
» Pavia longobarda e altre storie (in musica)
» Il Coro della Scala in duomo a Pavia
» Nei Luoghi Elettroacustici
» Festival “Up-to-Penice”
» Maggio in musica
» Gran Bal Dub - Berardo + Madaski
» PaviaPhone - Aprile
» Viaggi... nel cinema!
» Apericena Jazz&Blues
» Notti Acustiche 2017
» Una serata con Bach
» Elisir d'Amore
» Le metamorfosi della musica al Borromeo
» PaviaPhone: le uscite di marzo
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 14585 del 30 marzo 2017 (254) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Barbiere di Siviglia
Barbiere di Siviglia

Torna all'Auditorium di Mortara la grande lirica  con un titolo dall'intramontabile successo : il Barbiere di Siviglia di Gioachino Rossini, uno spettacolo ricco di pirotecniche trovate adatto a passare una serata  all'insegna del divertimento.

L'opera , di cui  è appena è ricorso il bicentenario, debuttò al Teatro Argentina di Roma il 20 febbraio del 1816 e fu accolta dal clamoroso dissenso del pubblico, ma dalle repliche successive si rivelò  un capolavoro ritenuto ancora oggi uno degli esempi più alti dell'opera buffa italiana, nonché una delle opere  più rappresentate nel mondo grazie all'intreccio esilarante e ad una partitura dal ritmo vorticoso!
Il libretto e la trama traggono ispirazione dalla commedia di Caron de Beaumarchais  intitolata “ Il Barbiere di Siviglia o l'inutile precauzione” e all'epoca ritenuta rivoluzionaria dal momento che l'eroe della vicenda non era un nobile ma un barbiere, dunque un plebeo.

Lo spettacolo ha come regista il giovane e promettente Fabio Buonocore, il cast è formato in parte da artisti affermati e specialisti dei ruoli rossiniani e in parte  dai vincitori della prima edizione del Concorso Lirico Internazionale Teatro Besostri di Mede . Tra questi si sono aggiudicati il ruolo di Rosina il soprano spagnolo Carmen Claure  e quello di Figaro il baritono Daniele Caputo, che ha già ricoperto ruoli rossiniani e mozartiani in produzioni prestigiose quali quelle del Circuito Lirico Lombardo (ASLICO) , dell'Auditorium Verdi e della Scala di Milano

Lo spettacolo è realizzato con la collaborazione della Corale Franco Vittadini di Pavia diretta dal Maestro Filippo Dadone, mentre la direzione dll'orchestra è affidata al M° svizzero-tedesco Salvatore Cicero .

 
 
 Informazioni 
Dove: Mortara - Auditorium Città di Mortara
Indirizzo: Viale Dante 1
Quando: sabato 8 aprile 2017
Orario: 21.00
Note:  Posto unico euro 15,00

 
 
Pavia, 30/03/2017 (14585)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2017 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti