Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
sabato, 18 novembre 2017 (469) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Giochi da tavolo
» Grazie Alberi
» La bellezza del Silenzio
» 2 passi … tra rogge, boschi e peschiere
» Conversazioni pavesi con Daniele Novara
» Abitare la bellezza
» La molecola delle emozioni
» Dondi e Petrarca: un'amicizia tra Padova e Pavia
» Giornata della filantropia
» Caccia alla zucca
» Un pomeriggio in Kurdistan
» La Bicicletta: una modernità inesauribile
» Sbulloniamo
» Andà e gnì con Rosanna à l’è tut un rùsì
» 2 passi nella Grande Foresta
» Libri in Libertà
» Dolomiti: un patrimonio da tutelare, una scogliera fossile da scoprire"
» I manoscritti restaurati
» Giornata della castagna
» Letture dell'Adelchi di Alessandro Manzoni

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Africa da immaginario e realtà
» Informazione e disinformazione tra Rete e realtà
» Incontro con Mino Milani
» The Dead City Project
» Conversazioni pavesi con Daniele Novara
» Il Futuro dell’Immagine
» Abitare la bellezza
» Studi sull'alto medioevo pavese
» Da Ninive a Mosul
» Dondi e Petrarca: un'amicizia tra Padova e Pavia
» "Sorella Morte. La dignità del vivere e del morire”
» L' Eredità di Corrado Stajano
» Design e Arte per la Ricerca Scientifica
» Limyè
» Incontro con Franco Roberti
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 14568 del 28 marzo 2017 (311) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Letture animate dei libri di Simone Miraldi
Letture animate dei libri di Simone Miraldi

Saranno presentati  lunedì prossimo i due libri di Simone Miraldi, IO, negli altri e Iliade in sonetti e altre poesie, con l'autore converseranno Dana Scotto di Fasano, Marco Francesconi, Mara Aschei e Stefania Grossi.

Simone Miraldi ha fatto un incontro prezioso con il se stesso che, mediante la letteratura, ha cercato - e trovato - con chi e come stare in relazione. L'ha fatto esplorando i 'cattivi' di romanzi famosi nel suo libro Io negli altri e nell'altro libro riscrivendo l'Iliade. In entrambi i casi partendo dal proprio sguardo sul mondo.

Simone Miraldi è diagnosticato asperger. Una diagnosi terribile che può spegnere la fiamma vitale. Ma, come potremo vedere nel corso di questo incontro, non a caso organizzato in occasione della giornata mondiale dell'autismo, anche nello spettro autistico si può trovare il proprio modo di stare in relazione, di costruire ponti verso il mondo, di trovare le "parole per dirlo".

È importante sapere che, chi scrivendo libri, chi dipingendo, chi in altri modi ancora, "Oltre lo spettro" autistico si possono trovare proprie vie espressive di incontro e contatto con gli altri. Un preziosissimo elemento di speranza, come mostreranno i dialoghi tratti dai libri di Simone Miraldi (recitati dallo stesso autore e dalla teatro terapeuta Stefania Grossi) e chi è chiamato a discuterne: Mara Aschei, professoressa al Liceo Classico Ugo Foscolo (dove lo stesso Simone si è diplomato) e gli psicoanalisti Marco Francesconi, che insegna Psicologia Dinamica a Pavia, e Daniela Scotto di Fasano.

 
 Informazioni 
Dove: Pavia - Salone Teresiano Biblioteca Universitaria di Pavia
Indirizzo: C.so Strada Nuova 65
Quando: lunedì 3 aprile 2017
Orario: 17.30
 
 
Pavia, 28/03/2017 (14568)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2017 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool