Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
venerdì, 24 novembre 2017 (487) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Silvia canta il Musical
» Winter dreams
» So Kind così gentile Dracula
» Giochi da tavolo
» Il cellulare ci spia…
» La bellezza del Silenzio
» Grazie Alberi
» Conversazioni pavesi con Daniele Novara
» 2 passi … tra rogge, boschi e peschiere
» Abitare la bellezza
» La molecola delle emozioni
» Dondi e Petrarca: un'amicizia tra Padova e Pavia
» Giornata della filantropia
» Un pomeriggio in Kurdistan
» Caccia alla zucca
» La Bicicletta: una modernità inesauribile
» Sbulloniamo
» 2 passi nella Grande Foresta
» Andà e gnì con Rosanna à l’è tut un rùsì
» Libri in Libertà

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Grazie Alberi
» 2 passi … tra rogge, boschi e peschiere
» Caccia alla zucca
» 2 passi nella Grande Foresta
» Mostra dei Funghi
» Castello Malaspina Dog Show
» Antiche cultivar ortive e agronomiche locali (landrace)
» Chiare fresche dolci acque del Ticino
» Flora umana
» Aspettando le antiche varietà
» Giurassic Oltrepò
» La mia Africa
» Week end di Farfalle...
» A caccia di tartufi
» Passeggiata fiabesca
 
Pagina inziale » Ambiente » Articolo n. 14537 del 16 marzo 2017 (459) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Verso gli asteroidi… e oltre
Verso gli asteroidi… e oltre

Mercoledì sera al Collegio Ghislieri si terrà la lezione magistrale dell’astrofisico Giovanni Bignami,dal titolo Astrofisica spaziale. Dagli asteroidi al pianeta rosso.

L’evento, patrocinato dall’Associazione Alunni del Collegio, si inserisce nell’ambito delle iniziative organizzate dal Collegio Ghislieri per celebrare i 450 anni dalla sua fondazione, avvenuta nel 1567 per volontà del pontefice Pio V, al secolo Antonio Ghislieri. Quella di Bignami è la prima di una serie di lezioni che vedranno partecipare alcune tra le personalità più illustri provenienti dai diversi ambiti del sapere e della cultura. Tra i protagonisti dei prossimi incontri ci sono la virologa Ilaria Capua, il filosofo Massimo Cacciari e Paolo Mieli, che interverrà in veste di storico.

“Ci sembrava il modo migliore per festeggiare questa ricorrenza, indicando l’orizzonte in cui il Collegio si è mosso nel passato, si muove nel presente e si muoverà anche nel futuro
– dichiara Andrea Belvedere, Rettore del Collegio Ghislieri –. In particolare, la scelta di un personaggio come Giovanni Bignami è motivata dai suoi meriti scientifici, riconosciuti a livello internazionale. L’argomento della sua lezione, i viaggi spaziali, pensiamo possa interessare anche ai ragazzi delle scuole”.

Nella lectio magistralis di mercoledì sera, Giovanni Bignami parlerà dell’esplorazione degli asteroidi in vista di una futura missione su Marte. “Dal 1972 nessun essere umano ha mai oltrepassato l’orbita della Terra – spiega Bignami –. È tempo di rimediare e tutte le potenze spaziali ci stanno pensando, con obiettivi diversi. Meglio andare al di là della luna: il primo obiettivo interessante sono gli asteroidi che sfrecciano vicino alla Terra: un eccellente allenamento in vista dello spazio profondo. In più, offrono nuove possibilità alla space economy grazie alle risorse minerarie presenti in abbondanza, molto più che sulla crosta terrestre. Una missione esplorativa sarebbe l’ideale per lanciarsi verso Marte. Secondo un modello studiato da Carlo Rubbia e da me qualche anno fa, una missione di andata e ritorno su Marte richiederebbe almeno un anno con un motore a propulsione nucleare. E la propulsione nucleare, a fissione e a fusione, sarà comunque necessaria per l’esplorazione dello spazio profondo al di là di Marte. Oggi tutti vogliono andare su TRAPPIST-1, pubblicizzato dalla NASA – anche se non è un risultato NASA – per i suoi pianeti che già si immaginano pieni di vita lussureggiante. Chissà se è così. Ma per arrivarci dovremmo studiare metodi di propulsione più efficaci. In altre parole, dovremmo reinventare Star Trek”.

Nel corso della lezione saranno proiettati immagini e filmati inediti della NASA relativi alla simulazione di missioni di cattura e analisi degli asteroidi. Tra questi – assicura divertito Bignami – anche due immagini che provano che davvero gli americani sono stati sulla luna, con buona pace dei sostenitori delle teorie del complotto.
 
 Informazioni 
Dove: Pavia - Aula Magna del Collegio Ghislieri
Quando: mercoledì 22 marzo 2017
Orario: 21.00
 
 
Pavia, 16/03/2017 (14537)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2017 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool