Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
martedì, 2 giugno 2020 (992) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Squali, predatori perfetti"
» Pretesti per una mostra. Sergio Ruzzier a Pavia
» Lady Be Mosaici Contemporanei
» Oltre lo sguardo
» Looking for Monna Lisa
» Attraverso i nostri occhi
» Un patrimonio ritrovato
» Spazio sospeso
» Hokusai, Hiroshige, Utamaro. Capolavori dell'arte giapponese
» EXIT hotel fantasma in provincia di Pavia
» Colore e tempo
» Il paesaggio geometrico italiano di origine Romana
» Per un capriccio. 12 opere per Paolo Della Grazia
» "I colori della speranza"
» Sopra il vestito l'arte:dialogo d'artista
» Prima che le foglie cadano
» La bellezza della scienza
» Mostra "Natura ed artificio in biblioteca"
» Schiavocampo - Soddu
» De Chirico, De Pisis, Carrà. La vita nascosta delle cose

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Vacchi e Bossini agli Incontri Musicali del Collegio Borromeo
» Carnevale al Museo della Storia
» Leonardo e Vitruvio. Oltre il cerchio e il quadrato
» Vittorio Sgarbi e Leonardo
» Narrare l'Antico: Sole Rosso di Grazia Maria Francese
» Squali, predatori perfetti"
» Visual Storytelling. Quando il racconto si fa immagine
» I linguaggi della storia: Il formaggio e i vermi
» Giornata della memoria. Il cielo cade
» Pretesti per una mostra. Sergio Ruzzier a Pavia
» La Storia organaria di Pavia
» Postazione 23
» Libri al Fraccaro
» Il "Duchetto" di Pavia
» La cospirazione dei tarli
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 14522 del 9 marzo 2017 (1823) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Our Smiling face. La comunità psichiatrica si racconta
Our Smiling face. La comunità psichiatrica si racconta

Fino al 18 marzo il  Museo per la Storia dell'Università in occasione della Settimana della Salute Mentale, promossa dall'associazione studentesca Harvey Medical Society, ospiterà la mostra Our Smiling face, uno sguardo sulla vita degli utenti del Torchietto, polo riabilitativo della psichiatria pavese.

Situato in fondo a via Riviera, al margine occidentale del tessuto urbano, questo luogo resta poco noto a gran parte della cittadinanza, così come le vite, sconosciute e preziose, delle persone che ospita. In esposizione presso l'Aula Multimediale del Museo per la storia si troveranno un video e una serie di fotografie, scattate negli ultimi anni, che ritraggono gli utenti del centro sia durante le attività riabilitative che nella quotidianità della vita comunitaria, dall'ordinarietà di un pisolino pomeridiano all'emozione di andare in scena alla conclusione di un laboratorio teatrale.

La selezione delle immagini è stata curata dagli utenti stessi, che hanno scelto, una per una, le foto di sè che più li rappresentavano e valorizzavano, e con cui volevano presentarsi. Questa operazione, ha costituito per gli utenti un importante momento riabilitativo (in parte disabituati ad essere ritratti in foto!), diventando un'occasione per "vedersi", riflettere su di sè, sui momenti trascorsi, sulle proprie emozioni, sul proprio rapporto con gli altri.

I pensieri e le riflessioni che ne sono scaturiti sono stati raccolti in forma scritta, ed accompagnano le immagini esposte, come didascalie di un album fotografico composto a più mani. 

 
 Informazioni 
Dove: Pavia - Museo per la Storia del'Università
Quando: da lunedì 13 marzo 2017 a sabato 18 marzo 2017
Orario: Lunedì 13 inaugurazione ore 17.30 martedì 14 dalle 14 alle 17 giovedì 16 dalle 14 alle 17 venerdì 17 dalle 9 alle 13 sabato 18 dalle 16.00 alle 19.00
Note:  ingresso gratuito

 
 
Pavia, 09/03/2017 (14522)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool