Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
venerdì, 26 maggio 2017 (608) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Siro Comics Festival del fumetto e dell'illustrazione
» #Ricomincioda50: la storia di Ilaria Capua
» Hystoria Atile dicti flagellum Dei
» Kairos
» Cantine del Borgo
» MEC alla Festa di Santa Rita
» Scuole in Villa
» Una giornata a Palazzo Botta
» Pavia longobarda e altre storie (in musica)
» Una serata al Museo
» Passatofuturo: le lezioni in piazza Leonardo da Vinci
» Il Pianoforte vuoto: provando Beethoven
» #ScrittoriInCollegio
» Giornata del fascino delle piante
» Cicloescursione Forest 2 Forest
» Raccontami – Storie epiche di Vita e di Sport
» Giornata del Naso Rosso
» Pomeriggio e sera al Museo per la Storia
» Nel Centenario del Giro, ricordando Fausto Coppi e Marco Pantani
» Conversazioni Pavesi con Mircea Cărtărescu

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Giornata del Naso Rosso
» Cyberbullismo: il male sottile
» Porte Aperte alle Imprese
» Activators Breakfast di maggio
» Indiscienza
» PaviArt
» Vieni ai laboratori civici
» Natuzza Evolo-Mistero di una vita
» Nel segno del Pi greco
» Home
» La Mente Quantica
» La Gardenia di AISM
» Principesse o draghi?
» Tecnologia a portata di bambino
» "Diario di una schiappa" storia di un caso editoriale
 
Pagina inziale » Oggi si parla di... » Articolo n. 14503 del 6 marzo 2017 (158) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Libera: racconta Rossella Casini
 Libera: racconta Rossella Casini

L'iniziativa del 7 marzo costituisce il primo incontro del cammino verso il 21 marzo del Presidio di Libera a Pavia , data che celebra la XXII giornata della Memoria e dell'Impegno promossa da Libera Associazioni nomi e numeri contro le mafie, e da Avviso Pubblico, in collaborazione con la Rai, e che quest'anno si svolgerà a Locri, e simultaneamente in altri mille e più luoghi d'Italia

 Il 7 marzo sarà a Pavia Enzo Infantino che fa parte del Coordinamento Rossella Casini di Palmi (RC). Rossella, giovane studentessa fiorentina rapita e uccisa per mano della 'ndrangheta, nel febbraio del 1981, è una delle due vittime a cui è intitolato il Presidio di Libera a Pavia.
Con il Coordinamento Enzo Infantino ha contribuito a organizzare diverse iniziative in ricordo della giovane studentessa. Da molti anni è impegnato nel campo dei diritti umani: è volontario in missioni umanitarie all'estero. Più volte si è recato nei campi profughi palestinesi in Medio Oriente. Da un anno segue e coordina progetti di aiuti umanitari a sostegno dei rifugiati siriani bloccati in Grecia.

L'incontro successivo organizzato dal Presidio sarà su Marcella Di Levrano, giovane vittima innocente della Sacra Corona Unita, e si svolgerà presso la biblioteca comunale di Siziano, il 17 marzo alle 18.30.

 
 Informazioni 
Dove: Pavia - Sala Santa Maria Gualtieri
Indirizzo: Piazza della Vittoria
Quando: martedì 7 marzo 2017
Orario: 21.00
 
 
Pavia, 06/03/2017 (14503)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2017 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti