Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
lunedì, 27 marzo 2017 (560) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Natuzza Evolo-Mistero di una vita
» Sostenibilità energetico-ambientale e università
» Le chiavi nascoste della Musica
» Cellule, Reti e Matematica
» Dimensioni Rurali a convegno
» La cultura: una risorsa o un costo?
» Cyber-Etico
» Bambini speciali
» La bici... di Leonardo
» Muoversi in bici in città: potenzialità e fattori di criticità
» Il Consumo di Suolo: il punto, 3 anni dopo
» Il Rischio idrogeologico in Oltrepò Pavese
» Anticorpi di legalità al contagio mafioso
» Storia e storie
» Donne in economia e in politica
» Parla con loro: dialoghi psicoanalitici con neonati e...
» Diamo Peso alla Salute!
» San Pio V nella Storia
» Investire in ricerca per il futuro dei giovani
» Dedicato a Vittorio Grevi

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Diamoci la zampa
» Una domenica con la cicogna...
» Benessere del cane, orto dècor e sapone handmade
» Bellezze al cianuro…. Gli Zigenidi del Monte Lesima
» La fauna selvatica in provincia di Pavia
» Verso gli asteroidi… e oltre
» Equinozio di primavera nel cielo degli antichi e nella modernità
» La Natura intorno a noi
» In visita alla Joides Resolution...
» Depurarsi e rigenerarsi con Erbe e Funghi
» Chi semina raccoglie
» Sentiero dei Castellani
» Erbe nel piatto: Parla il Botanico
» Orchidee da scoprire
» Animali in piazza
 
Pagina inziale » Ambiente » Articolo n. 14488 del 27 febbraio 2017 (143) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
La pomella genovese
La pomella genovese

Il prossimo 3 marzo, presso l’Istituto agrario cittadino, si svolgerà il Convegno dal titolo: "La pomella genovese: storia e identità di un territorio".
Questo appuntamento rappresenta simbolicamente l’avvio del progetto omonimo, recentemente finanziato da Fondazione Cariplo tra le realtà filantropiche più importanti del mondo con oltre 1000 progetti sostenuti ogni anno per 144 milioni di euro e grandi sfide per il futuro. Il progetto vanta di essere l’unico beneficiario in provincia di Pavia in questa tipologia di bandi, dedicati alle Comunità resilienti.

L’intero percorso, che vede come partner, oltre al Museo di Scienze naturali cittadino, l’Università Cattolica del Sacro Cuore, Slowfood, Comunità del cibo e l’Associazione naturalistica “La Pietra verde” (capofila), ha come scopo la caratterizzazione, lo sviluppo e la valorizzazione di questa antica varietà di melo, così fortemente caratterizzante il nostro territorio.

Il convegno, anche se aperto al pubblico, sarà rivolto prevalentemente ai ragazzi delle classi seconde e avrà come relatori i tecnici che si occuperanno delle fasi del progetto, in modo da delineare una sorta di stato dell’arte delle conoscenze su questa cultivar. Ciò servirà poi, nei due anni di progetto, e al termine, per delineare quanto di nuovo è stato appreso, realizzato e scoperto.

Il coinvolgimento dell’Istituto agrario vogherese rappresenta una sinergia fondamentale per la diffusione di questi saperi, auspicando che qualche ragazzo possa anche scegliere di svolgere la sua attività di alternanza scuola – lavoro proprio su questo tema.

 
 Informazioni 
Dove: Voghera - Aula Magna I.T.A.S. “C. Gallini”
Quando: venerdì 3 marzo 2017
Orario: 9.45
 
 
Pavia, 27/02/2017 (14488)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2017 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti