Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
giovedì, 27 luglio 2017 (910) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» La "nuova" Quadreria dell'Ottocento
» Le meraviglie del mondo sommerso
» "Il giardino è aperto": libro e mostra
» L'esperienza della pura perfezione
» Mi ricordo, sì, io mi ricordo…
» In principio lo stupore
» Taxi con vista
» Trame ed Enigmi
» Nel Segno del Dragnone
» Pavia Fotografia. Impressioni fotografiche
» Arte grafica italiana del XX secolo, dalla A alla Z
» Mostra dei Pelargoni
» Autori & Opere
» Donne Di Quadri
» Vite Sospese
» Haveria carissimo vedervi in questo habito
» UpsidedownTown
» Le fatiche di Ercole
» Pavia nelle carte di chi l’ha resa grande
» Antonio Ligabue

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» A tu per tu con Francesco I
» La "nuova" Quadreria dell'Ottocento
» Le meraviglie del mondo sommerso
» A tu per tu con Guglielmo Chiolini
» La Viola dei venti
» Festival UpPavia 2017
» Mons. Giovanni Giudici al Ghislieri
» Cine, Telling & Story - RINVIATO
» L'esperienza della pura perfezione
» Solo noi. Storia sentimentale e partigiana della Juventus
» Mi ricordo, sì, io mi ricordo…
» Incontro con Marco Missiroli
» Siro Comics Festival del fumetto e dell'illustrazione
» #Ricomincioda50: la storia di Ilaria Capua
» Hystoria Atile dicti flagellum Dei
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 14454 del 10 febbraio 2017 (470) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Raccontami l’amore
Raccontami l’amore

La mostra ospitata all’interno di Spazio B di Palazzo Sanseverino già visitata da più di 150 visitatori, rimarrà aperta anche nel prossimo week end del 25 – 26 febbraio (16.00– 19.00)
Tra i commenti lasciati dai visitatori: “Bravi, non banali, emozione coniugata a minimalismo e non è facile”, “Le lettere danno emozione vibrante”.

La mostra oltre a presentare le lettere concesse gratuitamente dal Castello di Belgioiso, scritte da importanti rappresentanti della cultura italiana, espone le opere dei due fotografi vigevanesi Mauro Pinotti e Paola Rizzi collegate da un filo rosso. Quel filo rosso del destino protagonista della leggenda giapponese e  leit motive dell’allestimento.

Sabato 25 febbraio alle 16.00 verrà presentato il catalogo e verranno consegnati i soldi raccolti per scopo benefico alla cooperativa Kore.

 
 Informazioni 
Dove: Vigevano - SpazioB, Palazzo Sanseverino
Indirizzo: C.so della Repubblica, 21
Quando: da sabato 25 febbraio 2017 a domenica 26 febbraio 2017
 
 
Pavia, 10/02/2017 (14454)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2017 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti