Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
giovedì, 26 aprile 2018 (451) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Pavia Monasteri Imperiali. Un anno di indagini, scoperte e progetti
» Coro Comolpa in Osteria presenta il suo nuovo Cd
» Inaugurazione Spazio 900~2000
» Rossini con furore!
» Scienza under 18
» Quattro chiacchiere con Mimmo Sorrentino
» Il salotto musicale a Parigi
» Il ferimento e la morte di Ferdinando Francesco d’Avalos
» Jordi Savall a Pavia Barocca
» Giornata Goldoniana
» Tre pezzi di teatro
» Miti scientifici e come sfatarli
» 2 passi … a Pasquetta sul Fiume Azzurro
» Mec di Pasqua
» CioccoPianeti
» Presentazione del volume "Vittorio Valente"
» A tu per tu con Federico Faruffini
» Semplicemente Sacher
» C'era una volta in Oriente
» Artylógico

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Coro Comolpa in Osteria presenta il suo nuovo Cd
» Rossini con furore!
» Il salotto musicale a Parigi
» Jordi Savall a Pavia Barocca
» Semplicemente Sacher
» Festival del Ridotto
» Händel e Bononcini per inaugurare Pavia Barocca
» Troveremo
» Una nuova luce su Pergolesi
» 1^ Fiera del disco
» Siamo sulla stessa barca
» I regali di Natale
» Silvia canta il Musical
» La bellezza del Silenzio
» Una sola musica per Pavia e Russia
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 14446 del 7 febbraio 2017 (933) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
I colori della Spagna
I colori della Spagna

Nuovo appuntamento con la musica di qualità a Pavia: il pianista spagnolo Antonio Soria sarà in concerto all’interno della stagione musicale organizzata in collaborazione con la Fondazione Comunitaria e l’associazione Forte?Fortissimo!, sotto la direzione artistica di Alessandro Marangoni.

Un “piano solo” di grande interesse, sia per programma curioso e in buona parte inedito, sia per la presenza di un pianista di grande estro che ha voluto raccogliere, in questo concerto, le esperienze che vanno dal barocco sivigliano fino al romanticismo della Galizia, e ancora l’impressionismo francese e alcune incursioni più moderne e contemporanee.

Antonio Soria, oltre che concertista di fama è anche un grande insegnante, impegnato in diverse scuole e conservatori e in molte giurie di concorsi. Questa sua qualità spiccata di didatta ne caratterizza anche le scelte dei programmi, capaci di spaziare attraverso autori e generi molto variegati e spesso poco praticati sui palchi, come nel caso del concerto del Borromeo, che oltre a Chopin e Ravel, include musiche di Joaquín Turina e Manuel de Falla.

Dunque un’occasione preziosa per un concerto senz’altro divertente e dalle molte facce.

 
 Informazioni 
Dove: Pavia - Sala Affreschi del Collegio Borromeo
Indirizzo: piazza Borromeo
Quando: giovedì 16 febbraio 2017
Orario: 21.00
Note:  l’ingresso è libero fino ad esaurimento posti.

 
 
Pavia, 07/02/2017 (14446)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2018 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool