Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
martedì, 25 luglio 2017 (416) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Gran Ballo di Ferragosto
» Torneo Nazionale di Tennis in Carrozzina
» Legal Run
» Merendona del Sorriso
» Oltrefestival
» ‘Veterane e 500 tra le risaie
» Africando 2017
» A Vigevano è Festa della Musica
» Solstizio d'Estate in Orto
» Giochi Ducali
» Birre vive sotto la Torre
» Sagra della Cipolla Rossa di Breme
» Palio del Ticino
» Pavia d'Estate 2017
» Il ritorno dei Falchi
» Armonia: Festival di proposte per il Benessere
» Bier Fest
» Passatoefuturo. La Pavia del sapere e i Longobardi
» Sensia: 635^ edizione
» Il Giro dei 4 Castelli in 500

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Gran Ballo di Ferragosto
» Pomeriggio al museo
» Volto di Volta
» Apertura straordinaria del Castello Beccaria
» Tramonti Di..Vini
» Festival delle Farfalle
» Mercatino del Ri-Uso-Nuova Vita alle Cose
» Festa al museo Contadino
» Luce al castello!
» La birra dei Celti al castello di Stefanago
» Merendona del Sorriso
» Oltrefestival
» ‘Veterane e 500 tra le risaie
» Prima giornata nazionale dei piccoli musei
» Mercatino del Ri-Uso-Nuova Vita alle Cose
 
Pagina inziale » Turismo » Articolo n. 14367 del 5 dicembre 2016 (642) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Crossroads of Europe. Cultural and Religious Routes. Quarta edizione
Crossroads of Europe. Cultural and Religious Routes. Quarta edizione

Torna il Crossroads of Europe, per ricordare e mantenere vivo il ruolo da protagonista che Pavia ricopre nei cammini di fede, un incarico importante attribuitole dalla Commissione Europea nel 2012, quando le aveva assegnato il titolo di città-crocevia di itinerari sacri, e poi nel 2015, come città capofila dell’“Itineraire culturel européen Saint Martin de Tours”.

Crossroads of Europe presenterà le novità all’orizzonte sul tema dei percorsi europei di fede e cultura, con un occhio di riguardo alla Via Francigena, riconosciuta nel 2004 “Grande Itinerario Culturale Europeo”, e nel 2007 “Reseau porteur”, rete portante.  La stessa che lo storico Jacques Le Goff ha definito “il ponte tra l’Europa anglosassone e quella latina”, e che oggi (grazie al lavoro svolto dall’Associazione Europea delle Vie Francigene in collaborazione con Regione Lombardia, Regione Toscana e Regione Valle d’Aosta) potrebbe essere candidata a divenire patrimonio mondiale dell’Unesco.

L’appuntamento (organizzato dal Settore Cultura del Comune di Pavia, con il sostegno della Camera di Commercio di Pavia) si apre venerdì 9 e si conclude domenica 11 dicembre 2016, per tre giorni di incontri, convegni, visite guidate, concerti e spettacoli cinematografici. Il tutto all’insegna del sacro e de La Via Francigena patrimonio mondiale dell’Unesco? 

Si comincia venerdì 9 dicembre alle 9.30 con gli incontri e le conferenze (presso la Sala Conferenze del Broletto) inerenti alla Candidatura della Via Francigena a patrimonio dell’Unesco (e l’intervento, tra gli altri relatori, di Francesco Ferrari, Vicepresidente dell’Associazione Europea delle Vie Francigene). Si prosegue con la presentazione di Roberta Ferraris, autrice della nuova guida dedicata alla Via Francigena, pubblicata per Terre di Mezzo editore, e con gli interventi di Francesca Velani, Vicepresidente della Promo PA Fondazione, inerenti alla valorizzazione dell’accoglienza al pellegrino lungo la Via Francigena. Gli incontri proseguono con “Esperienze a confronto” e la partecipazione, tra gli altri, del regista Fabio Dipinto.

La giornata si chiude alle ore 18, presso il Cinema Politeama, con la proiezione del documentario I volti della Francigena, un progetto cinematografico realizzato da Fabio Dipinto, filmmaker torinese, classe 1989. L'autore – che sarà presente alla proiezione e dialogherà con il critico cinematografico Roberto Figazzolo –, camminando i mille chilometri della Via Francigena Italiana, dal colle del Gran San Bernardo a Roma, ha filmato per sei settimane le realtà incontrate giorno dopo giorno. Ciò che è emerso è un documentario che racconta i luoghi, ma soprattutto le persone che con il cammino hanno stretto un legame viscerale: pellegrini, traghettatori, volontari, storici e religiosi, una piccola parte di un'umanità multiforme che rende vivo il percorso. 

La giornata di sabato 10 dicembre sarà dedicata, attraverso incontri e conferenze, ai differenti itinerari di fede e cultura che, insieme alla Via Francigena, interessano Pavia e il suo territorio.

Alle ore 14.30, presso il Cinema Politeama, sarà proiettato il film Il sogno di Francesco, realizzato nel 2016 da Renaud Fely e Arnaud Louvet. Assisi, 1209. Francesco ha appena subito il rifiuto da parte di Innocenzo III di approvare la prima versione della Regola, che metterebbe i fratelli al riparo dalle minacce che gravano su di essi. Intorno a lui, tra i compagni della prima ora, l'amico fraterno Elia da Cortona guida il difficile dialogo tra la confraternita e il Papato: per ottenere il riconoscimento dell'Ordine, Elia cerca di convincere Francesco della necessità di abbandonare l'intransigenza dimostrata finora, accettando di redigere una nuova Regola. Ma che cosa resterebbe del sogno di Francesco? La loro amicizia riuscirà a resistere al confronto tra gli ideali e i compromessi necessari?

A chiudere la giornata, alle ore 17.30 nell’Aula Magna del Collegio Ghislieri, sarà il concerto di musica sacra del Coro Universitario del Collegio Ghislieri (diretto da Giulio Prandi), Milano Strings Academy e Orchestra da Camera Milano Classica. L’esibizione vedrà una prima parte contemporanea, la Berliner Messe di Arvo Pärt, e una seconda parte con due salmi per doppio coro e doppia orchestra di Vivaldi, il Lauda Jerusalem RV 809 e il Beatus Vir RV 597.

La quarta edizione del Crossroads of Europe si chiude domenica 11 dicembre (ritrovo alle ore 9.30 nella piazza di San Michele) con la Eco passeggiata alla scoperta di altri luoghi di fede da San Michele a San Lanfranco, realizzata dall’Associazione Il Bel San Michele

 
 Informazioni 
Dove: Pavia - Sedi varie
Quando: da venerdì 9 dicembre 2016 a domenica 11 dicembre 2016
 
 
Pavia, 05/12/2016 (14367)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2017 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti