Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
lunedì, 24 luglio 2017 (508) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» La Viola dei venti
» Solo noi. Storia sentimentale e partigiana della Juventus
» L'estate non perdona
» Il manoscritto di Dante
» Per una guida letteraria della provincia di Pavia
» A Londra con mia figlia
» Il naso della Sfinge
» Un comunista a Vigevano
» Pavia, silenziosi scatti
» L'importante è che torni il sole
» I Longobardi oltre Pavia: conquista, irradiazione, intrecci culturali
» Mino Milani, Il castello
» Il mercante dei quadri scomparsi
» Musica & Poesia tra il Mondo e l’Universo
» Gastone Cappello: Autorevolezza e Passione in Anni Difficili
» Presentazione del volume Pavia, la Battaglia, il Futuro ...
» Il Re bavarese delle favole
» Turismo dell'Ottocento
» Edward – Il mistero del re di Auramala
» Niente è mai acqua passata

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Le meraviglie del mondo sommerso
» A tu per tu con Guglielmo Chiolini
» La Viola dei venti
» Festival UpPavia 2017
» Mons. Giovanni Giudici al Ghislieri
» Cine, Telling & Story - RINVIATO
» L'esperienza della pura perfezione
» Solo noi. Storia sentimentale e partigiana della Juventus
» Mi ricordo, sì, io mi ricordo…
» Incontro con Marco Missiroli
» Siro Comics Festival del fumetto e dell'illustrazione
» #Ricomincioda50: la storia di Ilaria Capua
» Hystoria Atile dicti flagellum Dei
» L'estate non perdona
» In principio lo stupore
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 14354 del 28 novembre 2016 (690) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
L'incredibile cena dei fisici quantistici
 L'incredibile cena dei fisici quantistici

Martedì sera appuntamento  al Collegio Ghislieri per la presentazione del  volume L'incredibile cena dei fisici quantistici di Gabriella Greison (Salani, 2016). Introduce Paolo Mazzarello, docente di Storia della Medicina all'Università di Pavia e presidente del Sistema Museale di Ateneo. Sarà presente l'autrice.

29 ottobre 1927: dopo il quinto Congresso Solvay di Fisica si ritrovano, attorno al tavolo della cena di gala dei reali del Belgio, i massimi geni della fisica dell'epoca: Einstein, Marie Curie, Bohr, Lorentz...
Fra una portata e l'altra - ognuna dà il titolo a un capitolo del libro - si dipanano le idee fondamentali sulla natura fisica del mondo, intrecciandosi con le questioni personali che dominano la vita dei protagonisti. Insomma, un simposio destinato a mutare in profondità la storia della fisica.

Su questo fatto reale, Gabriella Greison ha costruito un romanzo di idee, fatti, episodi divertenti e pettegolezzi. Leggerlo è un po' come stare seduti a quel tavolo, dal quale, alla fine della cena, ci si alza un po' più colti di prima.

 
 Informazioni 
Dove: Pavia - Collegio Ghislieri
Indirizzo: Piazza Ghislieri 5
Quando: martedì 29 novembre 2016
Orario: 21.00
Note:  ingresso libero

 
 
Pavia, 28/11/2016 (14354)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2017 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti