Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
martedì, 25 aprile 2017 (732) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Mostra Mercato di Primavera
» PaviArt
» Home
» Mercatino di Natale a Pavia
» Gli Sposi e la Casa – XXII edizione
» MineralPavia
» Buon compleanno Officinalia!
» Vintage di Primavera
» Strade Mangiando, 1^ edizione
» Artigiani in abbazia
» Novità per la 20^ Casa dolce casa
» Artigianato pavese a Milano
» Gli sposi e la casa
» Next Vintage d'autunno/inverno
» Pavia Comics
» Sartirana Textile Show
» Artigiano in Casteggio
» Il fiore ed il lago
» Officinalia 2015
» Vigevano in fiore!

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Occasioni di festa a Rivanazzano!
» Pavia, silenziosi scatti
» Settimana Agostiniana Pavese
» Pavia senza memoria
» Arte grafica italiana del XX secolo, dalla A alla Z
» Etica e fiscalità nell’arte
» Disegniamo l’arte
» Longobardi. Un popolo che cambia la storia
» Letture animate dei libri di Simone Miraldi
» I Sensi della Bellezza
» Vite Sospese
» Donne Di Quadri
» Autori & Opere
» Dalla tavolozza allo schermo. Il magico mondo dei colori
» Arte Corrente. Nuova mostra al MTE
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 14242 del 3 ottobre 2016 (716) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Next Vintage
Next Vintage

Sarà un inverno ricco di femminilità e di calore, la seduzione diventerà qualcosa che nasce dalla sicurezza. Una creatura sofisticata, a tratti malinconica, dall'animo eccentrico che userà i colori vivaci dei quadri dell'800. Porterà con sé un insieme fantasioso di epoche, un mescolio di classici e contemporanei per un effetto innovativo dove i protagonisti indiscussi saranno i tagli e la preziosità dei tessuti: dal broccato allo scozzese, dal denim allo stampato floreale, dalla lana jacquard alla pelliccia.

Dal 14 al 17 ottobre Next Vintage sarà lo scrigno prezioso a cui attingere, dove la moda si fonde con la magia delle sale diventando un esclusivo atelier di epoche, ricco di spunti, motivi e idee per creare il proprio stile. Il fascino del passato si fa sentire e diventa un must della moda contemporanea.

Tinte forti e grigio neutrale, pois, scozzese e maculato. In generale le nuove tendenze riprendono alcuni temi dei Nineties. Grande ritorno del “chiodo”, la giacca biker più famosa al mondo, icona occidentale del mondo rock, simbolo di ragazzi perduti e controcorrente. Corto, a vita stretta, borchiato e quasi sempre nero.
Il lurex è protagonista su gonne, abiti da sera, pantaloni palazzo, in colori sgargianti come il verde smeraldo o il fucsia, ma anche tinte pastello o multicolor. Il pigiama entra a pieno diritto nel guardaroba da giorno. Da indossare come un completo pantalone, ma più easy e ricercato, non solo nel week end o per ricevere in casa, ma anche in ufficio o all'ora dell'aperitivo, giocato con accessori giusti, ora con pantofoline o con tacchi a stiletto.
Da sempre adorato per la sua aurea di mistero con cui ci ammanta una volta indossato, il mantello è il capospalla di stagione: da giorno, da sera, di suède o puro cashmere, tinta unita o decori folk. Lunga o corta torna la gonna dalla linea a A, rigida e a tinta unita o più fluida.
Corta e tagliente, la giacchina spencer è un classico degli anni '80 che torna di moda inaspettatamente. Ridefinendo i canoni di moda del blazer si porta in due modi: o maschile e oversize, o minima e calibrata. Molto, molto femminile...
Gli abiti da sera sembrano usciti da un sogno: sensuali serpenti compaiono nel pizzo nero, ruches importanti decorano l'orlo della veste verde mentre ispirazioni asiatiche diventano il must di stagione.

Degustare con il naso, imparare con il gioco, cercare attraverso l'olfatto... così Aqua Finae con l'installazione Art Parfum, evento collaterale del Next Vintage, condurrà alla scoperta del magico mondo della profumeria artistica. 10 personaggi d'autore così come le fragranze che indossano, contraddistinti dal loro carattere e personalità e un particolare cenno alla moda. Da Portofino con il loro prestigioso concept Aqua Finae, Essenses, importante distributore italiano di profumeria artistica ed Hic Beauty, blasonato creatore di marchi di profumi Made in Italy, rilanciano attraverso un nuovo gioco la cultura dell'olfatto tra arte e viaggio, partendo dall'Osservatorio Olfattivo di Portofino.
A Belgioioso oltre alla iconica installazione sarà possibile, nel suggestivo Castello, degustare, indossare ed acquistare oltre 180 profumi dell'eccellenza della profumeria artistica provenienti da tutto il mondo e profumi esclusivamente creati per l’occasione.

 
 Informazioni 
Dove: Belgioioso - Castello di Belgioioso
Quando: da venerdì 14 ottobre 2016 a lunedì 17 ottobre 2016
Orario: 10.00-20.00
Note: biglietto intero: 10 € - Biglietto ridotto 7€ (bambini 6/12, over 60) 

 
 
Pavia, 03/10/2016 (14242)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2017 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti