Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
domenica, 20 ottobre 2019 (292) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Patti Smith a Pavia
» Estate in musica al Castello
» Un capolavoro ritrovato
» Al Borromeo il pianoforte di Marangoni tra Rossini e Chopin
» Festival di Musica Sacra
» "La nuit profonde"
» Contrasti nel Classicismo viennese
» Storia di un violino
» Fiori musicali per voce e pianoforte
» Festival del Ridotto
» I regali di Natale
» Una sola musica per Pavia e Russia
» La Vita che si Ama Tour
» Mario Biondi "Best of Soul Tour 2017"
» Edoardo Bennato al Vigevano Summer Festival
» Steve Hackett in tour a Vigevano
» Paola Turci a Estate in Castello
» Punti Critici in Concerto
» Messa di Requiem di Wolfgang Amadeus Mozart
» Il Coro della Scala in duomo a Pavia

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Cori per il Togo
» Open-day al Vittadini. Laboratori musicali per l'infanzia
» Stayin' alive LVGP sings 70s
» Omaggio a Offenbach e Lirica del cuore
» Festival di Gypsy
» Up-to-Penice
» Swing and Jazz
» Note d'acqua
» River Love Festival
» Concerto di pianoforte
» XXVI edizione del Festival Borghi&Valli
» Patti Smith a Pavia
» Estate in musica al Castello
» Sacher Quartet, In viaggio con i Cetra
» Un capolavoro ritrovato
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 1419 del 22 ottobre 2003 (3122) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Voci Solidali - Ottimo Successo
Voci Solidali - Ottimo Successo

Ha dato esiti veramente positivi il concerto Voci Solidali tenuto, a famore di Emergency, Lunedi' 20 Ottobre al Teatro San Giorgio di Gropello Cairoli.

Dopo una breve introduzione degli organizzatori e una delucidazione sugli scopi e le finalità di Emergency (tenuta da un membro della stessa associazione) il concerto è stato aperto dai Sacher Quartet che, ancora una volta, hanno incantato il pubblico con la loro indiscutibile bravura, il loro modo di ''tenere il palco'' e la loro spontanea genuinità dimostrata nell'interpretazione dei brani. E' stata poi la volta del funambolico Tamboo: un vero animale da palco.

Tamboo

Trascinante come sempre con il suo swing e i suoi momenti ''interattivi'' (così definisce quelle pause in cui riesce a far cantare il pubblico).

Dopo un breve intervallo è salita sul palco Luana Pasi accompagnata da Dionigi Turcinovich alla chitarra.

Bellissima voce e un'anima grande come una casa abbinata ad un'eleganza espressiva di tutto rispetto.

Boris Savoldelli

La conclusione del concerto è stata affidata a Boris Savoldelli accompagnato da un agguerrito gruppo di musicisti.

La sua versione di Purple Haze ha letteralmente steso il pubblico (che, tra parentesi, non si aspettava certo un muro del suono così potente). I brani seguenti sono stati un po' più tranquilli e Boris si esibito in una versione di Walk on the Wild Side solo voce e campionatore vocale riuscendo a costruire un grappolo di voci impressionante.

Il bis finale (una violenta versione di Satisfaction ha letteralmente paralizzato il pubblico.

Molta soddisfazione da parte degli organizzatori, del pubblico e dei musicisti…che sono stati i primi a divertirsi.

Sarebbe una serata da ripetere.

 
 Informazioni 
 

Furio Sollazzi

Pavia, 22/10/2003 (1419)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool