Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
mercoledì, 14 novembre 2018 (959) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Merenda di fine estate
» Via degli Abati
» Week end di Farfalle...
» La birra dei Celti al castello di Stefanago
» A caccia di tartufi
» Il salame di Varzi e la corte dei Malaspina
» Aperitivo con vista: le api dei monti
» Da Varzi a Portofino
» Orchidee in Oltre
» Butterflywatching in Valle Staffora…. In cerca di rarità
» In bocca al lupo
» Tra vino e castelli
» Pane al pane
» Da Fego al rifugio Nassano
» Sentiero dei Castellani
» Tra i vigneti del Versa sul sentiero delle torri
» Passeggiata tra storia, natura e benessere....
» Le sabbie dell’Oltrepò
» Lunapiena Bike
» Quattro passi tra le foglie d'autunno

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» La terra di sotto. Il business dei rifiuti
» Quello che i semi non dicono
» Una fame mostruosa
» Sfalloween
» Sul Fiume Azzurro con i nostri amici a 4 zampe
» Mostra dei Funghi
» Eurobirdwatch
» Posidonia 2... il ritorno
» Maratona fotografica
» Corso di acquarello naturalistico
» Antiche cultivar tradizionali locali lombarde ortive
» The Big Draw
» Merenda di fine estate
» Notte dei pianeti con eclissi totale della luna
» Al Giardino delle farfalle
 
Pagina inziale » Ambiente » Articolo n. 14148 del 31 agosto 2016 (2642) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Pian della Mora - Monte Boglelio
Pian della Mora - Monte Boglelio
Per la prima domenica di settembre, l’associazione Via del Mare propone una salita al Monte Boglelio (1492 m) da Castellaro: una rigenerante escursione nell’ambiente montano (tra 750 e 1400 m) dell’alta Valle Staffora.

Un’occasione per godere dell’aria fresca e ossigenata dei boschi di pini, larici e abeti e, giunti in cima, di godere di splendidi sull’intero Appennino settentrionale, sulla pianura lombardo-piemontese e sulle Alpi occidentali.

L’escursione - di 9 km circa tra andata e ritorno - si svolge su serrate e sentieri e non presenta difficoltà. Si parte dal piccolo borgo di Castellaro,  frazione di Varzi, a 750 metri di quota circa e, si percorrono sterrate che salgono dapprima fra boschi misti di castagno, poverelle e pini neri, più su fra ombrose faggete e nella parte sommitale fra stupende abetine di larici, abeti rossi e abeti bianchi (dove pare di essere sulle Alpi).

Al limitare dei boschi, sul confine con i pascoli in quota, verrà raggiunto il rifugio incustodito del Pian della Mora (a circa 1400 m) dove ci si fermerà per il pranzo al sacco. Poi si salirà ancora per poco, giusto per attraversare gli alti pascoli del Monte Boglelio e ammirare i panorami ampi e splendidi che si godono da lassù.

Il ritorno si svolge in parte sul medesimo itinerario di salita, in parte lungo un sentiero differente.
Per partecipare si consigliano bastoncini e abbigliamento da trekking estivo con un maglioncino in pile e una giacca wind stop, necessari il pranzo al sacco e una borraccia.

 

 
 Informazioni 
Dove: Rivanazzano Terme - ritrovo sotto la torre pentagonale
Quando: domenica 4 settembre 2016
Orario: ritrovo ore 8.00, partenza da Castellaro ore 9.00
Note: Per i soci AVM la partecipazione prevede un contributo minimo di 5 €, per i non soci adulti un contributo minimo di 10 €, per i non soci bimbi sotto i 10 anni un contributo minimo di 6 €. Non sono comprese nella quota le spese di viaggio in auto e qualsiasi altra spesa personale. 
È obbligatorio iscriversi via e-mail a info@viadelmare.pv.it o telefonando al 388/1274264 entro il 3 settembre, fornendo nome e cognome dei partecipanti e un n. di cellulare.

 
 
Pavia, 31/08/2016 (14148)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2018 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool