Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
lunedì, 1 giugno 2020 (959) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» XXVI edizione del Festival Borghi&Valli
» Vittadini Jazz Festival 2019
» l'EX|ART Film Festival
» Maggio in musica
» Da settembre la nuova stagione del Cirro
» Da Mozart a Glenn Miller
» Nkem Favour Blues Band
» Altissima Luce
» Ultrapadum 2016
» Serenata Kv 375
» 4 Cortili in Musica
» Maggio in musica
» Con Affetto
» Mirra-Mitelli chiudono Dialoghi
» La Risonanza a Pavia Barocca
» Dialoghi: Guidi-Maniscalco
» Sguardi Puri
» Le piratesse della Jugar aprono Piccoli Argini
» Il cinema è servito!
» Ultrapadum agostano

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Il Mio Film. III edizione
» Nel nome del Dio Web
» Incontro al Caffè Teatro
» La Principessa Capriccio
» Fra moglie e marito… Drammi del linguaggio
» Gran Consiglio (Mussolini)
» La Farina Dal Diaul La Finisa In Crusca
» Corpi in gioco
» Guglielmo Tell
» Il sogno di Peter Pan
» Le signorine
» Grease
» Petit Cabaret 1924
» La Tempesta
» Crossroads 2019 - Il Cinema dei percorsi di fede
 
Pagina inziale » Spettacoli » Articolo n. 14105 del 21 luglio 2016 (1739) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
A Casteggio arriva... Shakespeare!
A Casteggio arriva... Shakespeare!

In occasione dei 400 anni dalla morte del drammaturgo e poeta inglese più famoso, una serie di appuntamenti, nella storica e suggestiva cornice della Certosa Cantù di Casteggio, per celebrare il suo genio.

Il Cineclub Certosa, l’Assessorato alla Cultura e la Biblioteca Civica Pelizza Marangoni presentano: Notturni Shakespeariani ovvero William Shakespeare tra musica, poesia teatro e cinema.

Film, presentazioni e eventi musicali faranno parte di questo evento, dedicato alla bellezza senza tempo della sua opera, che per la serata di giovedì 21 riserva agli appassionati la proiezione della pellicola Molto rumore per nulla di Kenneth Branagh, con Denzel Washington, Kenneth Branagh, Emma Thompson, Michael Keaton e Keanu Reeves… “Perché sospirare, donne, perché sospirare? Da sempre l’uomo non fa che ingannare”.

Si prosegue sabato 23 con Shakespeare in music, esecuzione di brani da teatro del primo Seicento inglese ispirati dalla poesia e drammaturgia shakespeariane ed eseguiti dal Gruppo Musicale l’Archibugio Margherita Tomasi: voce e viola da gamba Valerio Febbroni, flauti dritti Marco Banducci e Francesco Schiro, liuti Giovanni Maselli, tiorba. Letture sceniche a cura dell’Associazione Spinofiorito e Sara Sacchi, voce recitante.

L’appuntamento per giovedì 28 è con La Tempesta Imprigionata: Davide Ferrari, scrittore, attore e regista, autore di un adattamento de “La Tempesta” messo in scena dalla compagnia Maliminori (composta da detenuti presso la Casa Circondariale di Voghera), leggerà alcuni brani dell’opera e dialogherà con Vittorio Renuzzi, direttore artistico de La Compagnia della Corte, sul valore educativo e riabilitativo dell’esperienza teatrale in carcere.

Si chiude sabato 30 luglio con Macbeth uno tra i più conosciuti drammi di Shakespeare, nonché la tragedia più breve, proposto nella versione per il grande schermo diretta da Orson Welles e interpretata da Dan O’Herlihy, Roddy McDowall, Orson Welles, Jeanette Nolan e Alan Napier.

Le proiezioni saranno introdotte e commentate dal Gruppo Birdmen, studenti del Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università di Pavia.

 
 Informazioni 
Dove: Casteggio - Auditorium Certosa Cantù
Indirizzo: Via Circonvallazione Cantù, 62
Quando: nei giorni 21/07/2016 23/07/2016 28/07/2016 30/07/2016
Orario: 21.00
Note: Ingresso gratuito.

 
 
Pavia, 21/07/2016 (14105)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool