Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
lunedì, 18 dicembre 2017 (350) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Studi sull'alto medioevo pavese
» Natuzza Evolo-Mistero di una vita
» La pomella genovese
» Le chiavi nascoste della Musica
» Cellule, Reti e Matematica
» Dimensioni Rurali a convegno
» La cultura: una risorsa o un costo?
» Cyber-Etico
» Bambini speciali
» La bici... di Leonardo
» Muoversi in bici in città: potenzialità e fattori di criticità
» Il Consumo di Suolo: il punto, 3 anni dopo
» Il Rischio idrogeologico in Oltrepò Pavese
» Anticorpi di legalità al contagio mafioso
» Storia e storie
» Donne in economia e in politica
» Parla con loro: dialoghi psicoanalitici con neonati e...
» Diamo Peso alla Salute!
» San Pio V nella Storia
» Investire in ricerca per il futuro dei giovani

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Matteo Bussola: A Contemporary Storyteller
» Incontro con Raffaele Cantone
» Il cellulare ci spia…
» La molecola delle emozioni
» Ad AstroSamantha la laurea honoris causa
» Dolomiti: un patrimonio da tutelare, una scogliera fossile da scoprire"
» La fortuna aiuta gli audaci
» Scienziati in Prova
» Porte Aperte all'Università di Pavia
» La lezione di Giovanni Falcone
» Cooperazione internazionale - Il nostro futuro nel mondo
» Pitch Night
» Rosolino prof per un giorno
» Giornata Goldoniana
» Il Giudice di Canicattì. Rosario Livatino,il coraggio e la tenacia
 
Pagina inziale » Università » Articolo n. 14040 del 13 giugno 2016 (1228) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Sostenibilità energetico-ambientale e università
Sostenibilità energetico-ambientale e università

Sostenibilità energetico-ambientale e università: a che punto siamo a Pavia: di questo si parlerà nell’incontro di mercoledì 15, alle 14.30, ospitato all’Aula Scarpa dell’Università di Pavia.

Le Università possono acquisire un duplice, rilevante, ruolo nelle politiche rivolte allo sviluppo sostenibile.
In primo luogo, attraverso le proprie scelte educative e formative, gli Atenei indirizzano e influenzano le conoscenze, le sensibilità e i comportamenti presenti e futuri delle nuove generazioni, divenendo uno dei fattori chiave alla base del cambiamento verso il meglio. Ciò avviene in maniera diretta con la definizione delle attività curriculari, culturali e di ricerca, ma anche attraverso gli effetti di traboccamento che le stesse attività producono, in maniera più o meno estesa, sul contesto esterno in cui operano.

In secondo luogo, le proprie modalità organizzative, gestionali e tecnologiche possono dare un contributo diretto a tematiche chiave nel campo della sostenibilità (mobilità, energia, rifiuti, biodiversità, etc.), aprendo spesso la via per soluzioni innovative a problematiche radicate e condivise.

Il seminario, organizzato nell’ambito della Energy Sustainable Week della Commissione europea, farà il punto su come questo duplice ruolo sia stato sinora interpretato all’interno dell’Università di Pavia.

Gli interventi della prima parte del pomeriggio descriveranno le azioni intraprese nei principali campi d’azione delle politiche energetico-ambientali – gestione del patrimonio, mobility management, energy management – proponendo anche alcuni spunti di confronto con quanto avviene in realtà simili a livello nazionale e internazionale.
Nella seconda parte le testimonianze dei singoli Dipartimenti daranno un’idea di come e in che misura le tematiche energetico-ambientali trovino riscontro nelle proprie attività di ricerca, didattica e  terza missione. 

Ore 14.30 - Apertura dei Lavori
Fabio Rugge, Rettore Università degli Studi di Pavia
Emma Varasio, Direttore Generale Università degli Studi di Pavia

Ore 14.45 – Interventi
- La gestione energetico-ambientale nelle Università: un inquadramento
Andrea Zatti,Coordinatore Gruppo di lavoro sui temi dell’Energia e dell’Ambiente- GLEA
- L’integrazione delle tematiche energetico-ambientali nella progettazione e gestione del patrimonio
Marco Morandotti, Delegato del Rettore all'Edilizia e al Patrimonio Architettonico
- Le politiche per la mobilità sostenibile dell’Ateneo
Davide Barbieri, Mobility Manager d’Ateneo
- A proposito di numeri: la bolletta energetica dell’Ateneo
Laura Gobbi, Energy Manager d’Ateneo
- Alcuni temi chiave nella gestione energetica delle Università
Anna Magrini, Componente del Gruppo di lavoro sui temi dell’Energia e dell’Ambiente- GLEA
- Indicatori energetico-ambientali per gli Atenei sostenibili
Norma Anglani, Dipartimento Ingegneria Industriale e dell'Informazione

Ore 16.45 - Testimonianze
Le tematiche energetico-ambientali nella ricerca, nella didattica e nelle attività di terza missione dei Dipartimenti dell’Università di Pavia.

Si vuole in questo modo stimolare il dibattito e l’interazione tra tutti i soggetti interessati rispetto a campi d’azione che acquisiscono un rilievo crescente – sia in termini di responsabilità sociale estesa degli Atenei sia dal punto di vista dell’ottimizzazione e razionalizzazione della propria amministrazione interna (stante che molte delle tematiche legate alla gestione energetico-ambientale determinano immediati e non trascurabili effetti sulle performance economiche e di bilancio) sia, infine, in termini di efficacia comunicativa e reputazionale -, ma che spesso trovano solo un riscontro episodico e poco consapevole nelle prassi operative e nei consolidati sistemi gestionali interni.

 
 Informazioni 
Dove: Pavia - Aula Scarpa, Palazzo centrale dell'Università
Indirizzo: Strada Nuova, 65
Quando: mercoledì 15 giugno 2016
Orario: 14.30-18.30
 

Comunicato Stampa

Pavia, 13/06/2016 (14040)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2017 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool