Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
sabato, 23 novembre 2019 (300) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Patti Smith a Pavia
» Estate in musica al Castello
» Un capolavoro ritrovato
» Al Borromeo il pianoforte di Marangoni tra Rossini e Chopin
» Festival di Musica Sacra
» "La nuit profonde"
» Contrasti nel Classicismo viennese
» Storia di un violino
» Fiori musicali per voce e pianoforte
» Festival del Ridotto
» I regali di Natale
» Una sola musica per Pavia e Russia
» La Vita che si Ama Tour
» Mario Biondi "Best of Soul Tour 2017"
» Edoardo Bennato al Vigevano Summer Festival
» Steve Hackett in tour a Vigevano
» Paola Turci a Estate in Castello
» Punti Critici in Concerto
» Messa di Requiem di Wolfgang Amadeus Mozart
» Il Coro della Scala in duomo a Pavia

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Concerto di Natale - Merry Christmas in Jazz & Gospel
» Up-to-Penice omaggia De Andrè
» Duo violino e violoncello
» Cori per il Togo
» Open-day al Vittadini. Laboratori musicali per l'infanzia
» Stayin' alive LVGP sings 70s
» Omaggio a Offenbach e Lirica del cuore
» Festival di Gypsy
» Up-to-Penice
» Swing and Jazz
» Note d'acqua
» River Love Festival
» XXVI edizione del Festival Borghi&Valli
» Concerto di pianoforte
» Patti Smith a Pavia
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 13954 del 11 maggio 2016 (2353) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Contrasti
Contrasti

È in caledario per sabato sera, alla Chisa di San Luca in Pavia, un originale concerto degli alunni dell'Istituto Musicale Vittadini.

«Quando si propone un programma – commenta il Direttore Maurizio Preda - generalmente si cerca di trovare un filo conduttore, un’idea che colleghi ciò che in comune hanno i brani presentati. Si potrebbe suggerire un concerto monografico, tutto dedicato ad un autore, o ad un periodo storico – artistico; si possono cercare brani tutti composti con la stessa forma (sonata, tema con variazioni, etc) o appartenenti allo stesso filone estetico. In qualche modo, a volte anche pretestuoso, si riesce a trovare un “minimo comune multiplo”.

Quando si segue un percorso didattico, quale è quello del mio corso accademico all’Istituto Superiore di Studi Musicali F. Vittadini, si studia un repertorio in base alla difficoltà, sia tecniche che interpretative; si segue un percorso che possa affascinare gli allievi e li spinga con entusiasmo alla ricerca della perfezione artistica. Già, ma quando alla fine del corso si programma un concerto bisogna “legare” questi brani da una idea comune e quest’anno davvero non riesco a trovarla.

Qui si passa dal contrappunto rigorosissimo di Dowland, grande compositore rinascimentale, alla scanzonata Take five di Desmond, dall’irriverente tango di Dyens alla magica melodia della geniale Bachianas Brasileiras di Villa-Lobos; dal minimalismo di Leo Brouwer allo struggente canto di Oblivion, fino agli accattivanti richiami al folklore spagnolo di Albeniz e a quello brasiliano di Rak.

Ecco, ho travato cosa accomuna questi brani: sono tutti diversi!!»

 
 Informazioni 
Dove: Pavia - Chiesa di San Luca
Indirizzo: c.so Garibaldi
Quando: sabato 14 maggio 2016
Orario: 21.00
 
 
Pavia, 11/05/2016 (13954)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool