Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
sabato, 19 agosto 2017 (436) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Mostra Mercato di Primavera
» PaviArt
» Home
» Mercatino di Natale a Pavia
» Gli Sposi e la Casa – XXII edizione
» Next Vintage
» MineralPavia
» Buon compleanno Officinalia!
» Strade Mangiando, 1^ edizione
» Artigiani in abbazia
» Novità per la 20^ Casa dolce casa
» Artigianato pavese a Milano
» Gli sposi e la casa
» Next Vintage d'autunno/inverno
» Pavia Comics
» Sartirana Textile Show
» Artigiano in Casteggio
» Il fiore ed il lago
» Officinalia 2015
» Vigevano in fiore!

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Festa patronale di San Contardo
» Festa di Sant'Agostino
» A tu per tu con Francesco I
» La "nuova" Quadreria dell'Ottocento
» Le meraviglie del mondo sommerso
» A tu per tu con Guglielmo Chiolini
» La Viola dei venti
» Festival UpPavia 2017
» Mons. Giovanni Giudici al Ghislieri
» Cine, Telling & Story - RINVIATO
» Solo noi. Storia sentimentale e partigiana della Juventus
» L'esperienza della pura perfezione
» Mi ricordo, sì, io mi ricordo…
» Incontro con Marco Missiroli
» Siro Comics Festival del fumetto e dell'illustrazione
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 13876 del 14 aprile 2016 (1389) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Vintage di Primavera
Vintage di Primavera

Un capo ritrovato in soffitta, un’allure d’antan con vestiti anni ‘70, qualche richiamo agli anni ’60, l’accessorio extra-vagante e l’astuzia da stylist… Sono questi i consigli e gli spunti di una nota rivista femminile di moda per la primavera, sembrano creati apposta per la prossima edizione di Next Vintage che si svolgerà dal 22 al 25 aprile.

Quattro giorni, dunque, per il grande gioco della moda ritorna al Castello di Belgioioso invitando a mescolare, scovare e abbinare i capi più insoliti che ci trasmettono emozioni, ricordi e che ci fanno sentire bene… Ma vediamo le tendenze di quest’anno!

La camicia romantica con fiocco e ruches come quelle di seta tratteggiate negli anni ‘70 da Yves Saint Laurent, o più austere, da “prima della classe”. Versatile, femminile e irresistibilmente chic, perfetta su mise bon ton con gonne longuette e micro pull, ma ideale anche su jeans e biker jacket.
Jeans forever: tute, salopette, gonne, pantaloni, giacche e gli intramontabili shorts.
Righe: le classiche marinière, bianche e blu o bianche e rosse grandi, sottili e a colori diversi.
Frange… dal modello Charleston alla mantella in stile poncho anni ‘70, dalle frange
metallizzate a tema disco-night ai fili di maglia extralarge!
Piume: dallo stile burlesque ai boa delle Victorian ladies, dalle sfumature pop alle piume applicate si veste di leggerezza e voluttà.
Strass, paillettes e cristalli… all’insegna del luccichio. Brillano i top ricamati da pietre preziose, le gonne completamente tempestate di specchietti riflettenti, le giacche e i pantaloni tutti completamente ricoperti di piccoli coralli e bigiotteria scintillante.

L’estate predilige il bianco in tutte le sue versioni, modello peplo, tunica o mini abito. Bianco e nero: effetto optical bianco e nero, bicolore, profili a contrast, black & white, quadretti stile cruviverba. Il rosso è intenso e positivo, il suo nome è rosso fiesta.

Per riscoprire le cifre stilistiche che si sono avvicendate nel ‘900, e per capire come tradurle in spunti attuali, l’esperta di vintage Elisa Motterle e la consulente d’immagine Rossella Migliaccio presentano la mostra Vintage Styling.
Il percorso espositivo accompagna gli ospiti in una passeggiata che ripercorre lo stile dei decenni passati. In più, all’esposizione si affianca un’attività di consulenza-flash, che aiuta i visitatori a contestualizzare i loro acquisti per creare look contemporanei e d’effetto… perché lo stile rétro è diventato negli ultimi anni un linguaggio imprescindibile e trasversale, che detta le regole dell’estetica contemporanea dalle sfilate fino allo street-style.

In mostra, durante il Vintage, anche gli scatti di Heinz Schattner, fotografo di moda e arte di fama internazionale.
Polaroid di uomini con copricapo e acconciatura, ritratti molto particolari di donne, scatti di gioielli indossati da modelle sono esposti nei due corridoi del Castello. In mostra anche alcune immagini scattate a Mali, viaggio durante il quale Schattner ha vissuto insieme alle popolazioni autoctone dei Peul, Tuareg e Bambara.

 
 Informazioni 
Dove: Belgioioso - Castello di Belgioioso
Indirizzo: via Dante Alighieri, 1
Quando: da venerdì 22 aprile 2016 a mercoledì 27 aprile 2016
Orario: orario continuato dalle 10.00 alle 20.00
Note:  Il prezzo del biglietto alle casse sarà di: 10 euro intero, 7 euro ridotto (valido per bambini dai 6 ai 12 anni, over 60, militari, invalidi).
Il Castello di Belgioioso, per incentivare l’utilizzo del suo canale di vendita online offre una riduzione a tutti quelli che decidono di acquistare il biglietto online per Next Vintage entro e non oltre giovedì 21 aprile con la possibilità di evitare code all’ingresso e di pagare ridotto.

 
 
Pavia, 14/04/2016 (13876)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2017 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti