Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
martedì, 24 settembre 2019 (354) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Colore e tempo
» Il paesaggio geometrico italiano di origine Romana
» Per un capriccio. 12 opere per Paolo Della Grazia
» "I colori della speranza"
» Sopra il vestito l'arte:dialogo d'artista
» Prima che le foglie cadano
» La bellezza della scienza
» Mostra "Natura ed artificio in biblioteca"
» Schiavocampo - Soddu
» De Chirico, De Pisis, Carrà. La vita nascosta delle cose
» La Brigata Ebraica in Italia e la Liberazione (1943-1945)
» Il mio nome è... Gioconda
» Nuove generazioni - I volti giovani dell'Italia multietnica
» Fabio Aguzzi. Il poeta della luce
» Pavia Jinan - Tale of two cities
» L'energia dei segni e dei sogni
» Disegnetti ∆
» La Cina di Zeng Yi. Immagini di un recente passato
» Il tempo di uno scatto.Visite illustri all'Università di Pavia
» Vivian Maier. Street photography.

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Mario Tozzi a Kosmos
» Il gioco di Santa Oca
» Colore e tempo
» MathsJam
» Per un capriccio. 12 opere per Paolo Della Grazia
» Due elefanti rossi in piazza...
» Genius Loci. Arte Luoghi Sinfonie
» Appuntamento con l'autore
» "I colori della speranza"
» Il romanzo di Baslot
» La sirena: da Omero ad Andersen passando per San Michele
» Sopra il vestito l'arte:dialogo d'artista
» Di amore, di avventura e di archivisti
» Drollerie, una mostra di Tommaso Filighera
» Prima che le foglie cadano
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 13870 del 12 aprile 2016 (2150) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Fluĕre
Fluĕre

Fluĕre – Figure su carta di Antonella De Sarno – è la mostra di acquerelli e penna su carta che l’osteria letteraria Sottovento di Pavia, ospiterà dal 17 aprile al 7maggio.

Antonella De Sarno vive vicino a Parigi, si è formata in danza contemporanea e teatro in Italia e in Francia con Pippo Delbono, Raffaella Giordano, Isabelle Dubouloz, Benoît Lachambre e Julie Ann Stanzak.
Attualmente lavora alla creazione di Ecce Woman. This brief Tragedy of Flesh, un lavoro in cui s'incontrano la danza, il teatro, il disegno e i corpi dipinti.

L’artista espone i suoi lavori nati proprio dall'incontro fra la danza, il corpo e il segno, un percorso in cui i disegni rendono conto, in una sorta di diario per immagini, della sua ricerca per la creazione degli spettacoli per cui ha lavorato negli ultimi anni.

«Il primo segno che traccio sul foglio bianco è la pupilla di un occhio, un punto – dichiara Antonella De Sarno -. Poi due occhi e quindi uno sguardo. Mi lascio guidare da quello sguardo, e, in uno spazio che sento giusto, quasi a cercare  una mappatura esatta del mio sentire, nasce il resto: il volto, la testa e il corpo. La figura si affaccia sulla carta, all’inizio non ho idea di cosa apparirà, è una vera e propria scoperta, un incontro. Credo che spunti da una parte di me che sta tra lo spazio onirico e l’inconscio.
Disegno perché danzo, e disegnando capisco meglio quello che il corpo crea e mi suggerisce danzando, da che energie e da che personaggi è abitato.
Il colore fluisce sulla carta come il segno, e traduce il fluire del movimento e dell’energia come lo sento nella danza e nella mia ricerca come coreografa. In scena come nel disegno cerco “l’essere corpo”, uno stato del corpo che è qualità di presenza.
Questa mostra è concepita come un percorso in cui i disegni rendono conto, in una sorta di diario per immagini, della mia ricerca per la creazione degli spettacoli per cui ho lavorato negli ultimi anni e di momenti della mia vita».

Il 7 maggio, il pubblico potrà incontrala in occasione del finissage della mostra.

 
 Informazioni 
Dove: Pavia - Osteria letteraria Sottovento
Indirizzo: Via Siro Comi 8
Quando: da domenica 17 aprile 2016 a sabato 7 maggio 2016
 

La Redazione

Pavia, 12/04/2016 (13870)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool