Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
mercoledì, 24 gennaio 2018 (470) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» La Chiesa di San Lanfranco tra Medioevo e Rinascimento
» Dopo la Brexit, quale futuro per l’Europa
» Una serata per il Sì
» Cambiamo per il cambiamento climatico
» Quo Lux Ducit
» Operare nell’emergenza Ebola
» I Giovedì del Collegio Cairoli
» La Ricerca della Felicità
» Mario Pavan, 40 anni di studi e ricerche in giro per il mondo.
» Babilonia: archeologia e mito
» Tutti i segreti dell’energia elettrica
» Abitare nell'antichità: forme e modelli
» Charles Dickens e la trascrizione del parlato
» Dalle mummie a Caravaggio
» Arte e guerra
» Donne e Pubblicità
» Leggere il pensiero non è più fantascienza
» Pericolo asteroidi
» ArkeoLogicaMente
» Progetto e costruzione

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» I vicini di Tutankhamon
» Laviamole un pò la faccia
» Come la politica entra nelle nostre case
» Armonia della memoria
» Pomeriggio ludico
» Creare la luce
» Un socialista dai banchi di scuola a quelli del Parlamento
» Pomeriggio al museo
» La Chiesa di San Lanfranco tra Medioevo e Rinascimento
» Un capolavoro in Castello
» Era Pavia
» Il nuovo volto dell'archeologia nel Vicino Oriente
» Racconto – Il contadino e il maslé
» Oltrepò infinitamente grande, infinitamente piccolo, infinitamente complesso
» Incontro con Laura Silvia Battaglia
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 13844 del 4 aprile 2016 (1162) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Il Giubileo del Concilio e di Papa Francesco
Il Giubileo del Concilio e di Papa Francesco

Primo appuntamento all’insegna della spiritualità con le Conversazioni pavesi, organizzate dall’Associazione Pavia Città Internazionale dei Saperi: una serie di incontri durante i quali uno o più personaggi del mondo della cultura, della scienza e dell’arte (declinata nelle sue molteplici forme) intrattengono il pubblico con una “conversazione” appassionante e partecipata.

Nell’anno del Giubileo della Misericordia, Pavia dà una propria interpretazione del sacro, e celebra la Spiritualità con un ricco calendario di Conversazioni che porteranno turisti e cittadini a riflettere sul significato del sacro e a darne una propria visione personale, scegliendo (per parafrasare lo studioso Peter Berger) a quale e a quante forme di spiritualità attingere.

Ben lontane dalle lezioni frontali e dalle interviste, le Conversazioni pavesi si propongono piuttosto come dei confronti informali intorno a un tema prestabilito e di volta in volta differente. Sollecitato da un primo interlocutore e dal pubblico, ciascun ospite seleziona alcuni tra i molteplici spunti di argomentazione che la propria arte offre, stimolando così pensieri e riflessioni.

«Le Conversazioni pavesi si sono trasformate in una bella abitudine per la nostra città – dichiara Giacomo Galazzo, Assessore alla Cultura del Comune di Pavia –: un appuntamento periodico che ci aiuta a rendere Pavia un luogo in cui portare avanti la discussione sui temi del nostro tempo, con ospiti di alto profilo. Un modo per continuare a qualificare la città come un centro nel quale sempre più spesso si parla del mondo che ci sta intorno. Un percorso, questo, che abbiamo intenzione di proseguire per tutto il nostro mandato.
Nello specifico, il Giubileo della Misericordia è una straordinaria occasione per riflettere sul tema della spiritualità. Sul rapporto col Sacro, elemento importante dell'esperienza umana. Abbiamo dunque deciso di indagare questa affascinante tematica da diversi punti di vista, anche nello spirito di promuovere nella nostra comunità il dialogo tra le fedi e le diverse interpretazioni del fenomeno religioso, promuovendo momenti di riflessione pubblica su queste tematiche, con ospiti di grande rilievo». 

Lunedì 11 aprile, ore 18.00, nella Sala conferenze del Broletto di Pavia sarà protagonista lo storico Alberto Melloni, tra i più importanti studiosi italiani di Storia del Cristianesimo, che intesserà con Annibale Zambarbieri docente di Storia del Cristianesimo presso l’Università degli Studi di Pavia, una conversazione dal titolo Il Giubileo del Concilio e di Papa Francesco. Melloni ripercorre gli oltre ottocento anni che separano l'alba del quattordicesimo secolo dai nostri giorni, spiegando evoluzione e metamorfosi del concetto cristiano di Giubileo. A partire dall'unico inizio possibile, ossia dall'origine ebraica del termine e dal suo significato nel Vecchio Testamento, fino ad arrivare a papa Francesco che, a cinquant'anni dalla conclusione di quello stesso concilio, ha spostato il baricentro sul grande tema della misericordia.

Cos’è un Giubileo? Perché un Giubileo del Concilio? In che senso si deve intendere la misericordia, che ne è tema? E la guerra che ne è lo sfondo? Il giubileo o Anno Santo è apparso sulla scena della storia nel Trecento come uno strumento economico e politico di prima grandezza della monarchia pontificia. La ricerca di risorse e fama per caratterizzare il proprio pontificato costrinse, dopo poco tempo, a prevedere anche un giubileo straordinario. Quella dell’Anno Santo è, dunque, una tradizione ambigua fatta di trionfalismi, lacerazioni e religiosità popolare. Alberto Melloni ricostruisce questa storia e analizza le ragioni che hanno spinto papa Francesco ad indirne uno proprio in occasione del cinquantesimo anniversario del concilio Vaticano II. Bergoglio lo ha promosso con parole inedite e con la volontà esplicita di ‘mobilitare’ il popolo di Dio, per chiedere ai fedeli di indicare la direzione da prendere, soprattutto dopo un sinodo nel quale la Chiesa si è misurata non con morali vecchie o nuove, ma col Vangelo.

 
 Informazioni 
Dove: Pavia - Sala conferenze del Broletto
Indirizzo: Piazza della Vittoria
Quando: lunedì 11 aprile 2016
Orario: 18.00
Note: Tutte le Conversazioni sono a ingresso libero, fino ad esaurimento posti.

 

Comunicato Stampa

Pavia, 04/04/2016 (13844)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2018 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool