Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
mercoledì, 28 giugno 2017 (639) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Maggio in musica
» Da settembre la nuova stagione del Cirro
» Da Mozart a Glenn Miller
» Nkem Favour Blues Band
» Altissima Luce
» Ultrapadum 2016
» Serenata Kv 375
» 4 Cortili in Musica
» Maggio in musica
» Con Affetto
» Mirra-Mitelli chiudono Dialoghi
» Dialoghi: Guidi-Maniscalco
» Sguardi Puri
» Le piratesse della Jugar aprono Piccoli Argini
» Il cinema è servito!
» Ultrapadum agostano
» Borghi&Valli: ecco il cartellone
» Un soffio è la mia voce
» Festival Ultrapadum: numero 23!
» La Grande Arte al Cinema

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Steve Hackett in tour a Vigevano
» Punti Critici in Concerto
» Musica in San Lanfranco
» Musiche invisibili per Notti Acustiche 2017
» A Vigevano è Festa della Musica
» Ambrogio Maestri canta per i bambini del Perù
» Festival Ultrapadum: 25^ edizione
» Messa di Requiem di Wolfgang Amadeus Mozart
» Pavia longobarda e altre storie (in musica)
» Il Coro della Scala in duomo a Pavia
» Nei Luoghi Elettroacustici
» Festival “Up-to-Penice”
» Maggio in musica
» Gran Bal Dub - Berardo + Madaski
» PaviaPhone - Aprile
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 13843 del 4 aprile 2016 (971) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
La Risonanza a Pavia Barocca
La Risonanza a Pavia Barocca
Giovedì sera, in Santa Maria Gualtieri, si terrà il terzo appuntamento della rassegna internazionale di musica antica Pavia Barocca, che ospiterà per la prima volta Fabio Bonizzoni e La Risonanza, storico ensemble italiano di musica barocca.

«Siamo felici di accogliere, al suo debutto a Pavia Barocca, La Risonanza, storico ensemble che rappresenta da oltre vent’anni una delle eccellenze italiane nel panorama europeo della musica barocca – commenta Giulio Prandi, direttore artistico e musicale di Ghislierimusica –. Si tratta di una produzione che fa parte del nuovo progetto di residenza de La Risonanza alla Palazzina Liberty di Milano, con cui siamo lieti di collaborare. L’aver affidato una sede così prestigiosa a un ensemble di musica antica, rappresenta un fatto molto importante sia per Milano che per tutto il movimento barocco italiano».

L’Associazione Ghislierimusica è stata fondata nel 2006 per gestire l’attività musicale dello storico Collegio Ghislieri di Pavia. Diretta dal maestro Giulio Prandi, direttore d'orchestra attivo a livello internazionale, opera con uno staff di 8 operatori, tutti sotto i 35 anni. L’Associazione Ghislierimusica è membro del Consiglio d’Amministrazione di REMA – Rete Europea di Musica Antica nonché membro di EFA – European Festival Association; la sua attività è stata riconosciuta “di rilevanza regionale” da Regione Lombardia (legge regionale 21/08). Sul piano nazionale Ghislierimusica realizza annualmente un’intensa attività concertistica a Pavia e provincia, d’intesa con il Comune di Pavia e in rete con diverse istituzioni locali (quali Teatro Fraschini, ISSM Vittadini, EDiSU). Dalla sua fondazione l’Associazione Ghislierimusica ha prodotto 15 edizioni di festival/rassegne sul suo territorio e quasi 300 tra concerti e spettacoli dal vivo in Italia e in Europa (con una media di circa 30 eventi all’anno).

Considerato tra i principali clavicembalisti e organisti della sua generazione, Fabio Bonizzoni si è diplomato in organo barocco e in clavicembalo al Conservatorio dell’Aia studiando con Ton Koopman.
Dal 2004, dopo aver suonato con le più importanti orchestre barocche dei nostri giorni (Amsterdam Baroque Orchestra, Le Concert des Nations, Europa Galante), si dedica esclusivamente alle sue attività di solista e direttore, in particolare della sua orchestra “La Risonanza”, con la quale si esibisce regolarmente nelle più importanti sale e nei principali festival europei.          
È inoltre professore di clavicembalo presso il Conservatorio di Musica di Novara e presso il Conservatorio Reale dell’Aia (Olanda).

Fondata nel 1996 da Fabio Bonizzoni come un ensemble vocale e strumentale, La Risonanza è oggi una delle orchestre italiane su strumenti originali di maggior successo internazionale. Ha un organico variabile a seconda dei programmi proposti e collabora con varie formazioni corali per programmi di particolare ampiezza. Negli ultimi anni ha concentrato la sua attenzione sulla musica italiana di Handel e, più in generale, sul periodo dei primi decenni del ‘700, senza mai trascurare Johann Sebastian Bach. Dal 2016, in collaborazione con il Comune di Milano, inizia una residenza artistica presso la Palazzina Liberty di Milano.

 
 Informazioni 
Dove: Pavia - Santa Maria Gualtieri
Indirizzo: Piazza della Vittoria
Quando: giovedì 7 aprile 2016
Orario: 21.00
 

Comunicato Stampa

Pavia, 04/04/2016 (13843)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2017 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti