Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
lunedì, 8 marzo 2021 (537) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Squali, predatori perfetti"
» Pretesti per una mostra. Sergio Ruzzier a Pavia
» Lady Be Mosaici Contemporanei
» Oltre lo sguardo
» Looking for Monna Lisa
» Attraverso i nostri occhi
» Un patrimonio ritrovato
» Spazio sospeso
» Hokusai, Hiroshige, Utamaro. Capolavori dell'arte giapponese
» EXIT hotel fantasma in provincia di Pavia
» Colore e tempo
» Il paesaggio geometrico italiano di origine Romana
» Per un capriccio. 12 opere per Paolo Della Grazia
» "I colori della speranza"
» Sopra il vestito l'arte:dialogo d'artista
» Prima che le foglie cadano
» La bellezza della scienza
» Mostra "Natura ed artificio in biblioteca"
» Schiavocampo - Soddu
» De Chirico, De Pisis, Carrà. La vita nascosta delle cose

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Apre in Varzi Bottega Oltrepò
» BirrArt 2019
» Birrifici in Borgo
» Musei divini
» "Dilecta Papia, civitas imperialis"
» Cioccovillage
» Birre Vive sotto la Torre Chrismas Edition
» Il buon cibo parla sano
» Zuppa alla Pavese 2.0
» Autunno Pavese: tante novità
» 18^ edizione Salami d’Autore
» Sagra della cipolla bionda
» Pop al top - terza tappa
» Sagra della ciliegia
» Birre Vive Sotto la Torre
 
Pagina inziale » Tavola » Articolo n. 13799 del 17 marzo 2016 (3775) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
GustArti: tra selfie e nuove opere!
GustArti: tra selfie e nuove opere!

L’Arte sarà servita da venerdì 18 marzo fino al 18 maggio, nella nuova edizione della Mostra di arte contemporanea diffusa in ristoranti hotel di tutta la provincia. L’iniziativa è promossa dalla Camera di Commercio di Pavia in collaborazione con Ascom Pavia e Confcooperative Pavia.

Il progetto è questo: una mostra diffusa di arte contemporanea in ristoranti e hotel dove l’idea del Buono, dell’Accoglienza e dell’Arte diventano elementi inscindibili per gustare la bellezza.
Sono 32, questa volta, le location che partecipano come sede non convenzionale di una mostra d’arte. Alcune hanno apprezzato la prima edizione e rinnovato la partecipazione, altre hanno aderito per la prima volta. A tavola, i clienti troveranno un “menù d’artista” che racconta le opere esposte nel locale dove pannelli GustArti presentano il progetto. Gli artisti che hanno risposto alla call sono 47 di 24 regioni italiane, 25 donne e 22 maschi. Trenta opere di pittura, 9 di scultura e 8 di fotografia.

La prima edizione della Mostra collettiva, dedicata al connubio arte-cibo e rivolta solo agli under 35, è stata nel 2015 da ottobre a dicembre. Questa volta, invece, gli artisti interpretano in modo libero e inedito il concetto di convivio, convivenza, comunità, comunicazione e condivisione.
Ne sono usciti la serie dei Caffè per il buongiorno, creati dall’artista che ogni giorno dedica una cappuccino diverso agli amici inviando loro una foto per cominciare la giornata, le sculture fatte con bulloni e ingranaggi, le mani riprese nella “performance” artistica al piano e al mattarello per far dialogare gastronomia e musica e molte altre interessanti proposte.

La commissione di GustArti ha selezionato le opere allestite in mostra su tutto il territorio provinciale sotto la guida di una curatrice, Eleonora De Vecchi: da Palestro a Belgioioso, da Montù Beccaria a Rivanazzano, da Vigevano a Pavia. Il vernissage della Mostra sarà anch’esso “diffuso”: in alcune location, sia a Pavia che in provincia, il 18 o nei giorni seguenti una serata verrà dedicata all’inaugurazione della mostra alla presenza dell’artista che espone.
Le prime: venerdì 18, a Pavia, al ristorante Botticella;  sabato 19 a Pavia alla Locanda del Carmine, all’Osteria Toscana a Albuzzano, al Ristorante Locanda Milano a Gambolò e al Ristorante Aquamatta a Semiana. 

GustArti è appetito intellettuale, estetico, gastronomico ma anche fusione con il  territorio e la sua bellezza. GustArti, infatti, è arte, territorio, turismo. Per  questo la Mostra di GustArti è collegata con una nuova iniziativa:  Un selfie con GustArti! Fai un selfie con GustArti permetterà ai clienti di ristoranti e hotel che “visitano” una o più location facendosi una foto con un’opera esposta e taggandola su Facebook, di “gustare” una City Visit dei pacchetti del progetto di Pavia Città Illuminata  o una vespa per un tour su due ruote. 

 
 Informazioni 
Dove: Pavia - e Provincia
Indirizzo: Ristoranti e Hotel aderenti all'iniziativa
Quando: da venerdì 18 marzo 2016 a mercoledì 18 maggio 2016
Note: calendario completo degli appuntamenti sul sito del progetto.

 
 
Pavia, 17/03/2016 (13799)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2021 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool