Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
venerdì, 18 ottobre 2019 (445) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» I transgender nello sport tra mito e realtà
» La sirena: da Omero ad Andersen passando per San Michele
» Di amore, di avventura e di archivisti
» Luca Mercalli e la crisi climatica
» Pillole di... fake news
» Walking the Line
» Scienza e bugie: il virologo Roberto Burioni al Borromeo
» Marcella Milani si racconta al Pavia Foto Festival
» Colloquio sull'Europa
» Scoprire il teatro: Carlos María Alsina a Pavia
» Salvatore Silvano Nigro e il "fantastico" Manganelli
» Tutto quello che avreste voluto sapere sulla Pila di Volta
» Paolo Gentiloni, Roberto Maroni e Ferruccio de Bortoli a Pavia
» A tu per tu con Massimo Tammaro
» Mino Milani - Di stelle e di Misteri
» Conversazione Pavese
» Circolo di lettura
» Gek Tessaro e il suo Pinocchio
» Alda Merini la poetessa dei Navigli
» Nicola Attadio racconta Nellie Bly

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Scienziati in prova
» Notte dei Ricercatori - Settimana della Scienza
» Il paesaggio geometrico italiano di origine Romana
» Porte Aperte
» Giornata del Laureato
» Bloomsday
» Nuove generazioni - I volti giovani dell'Italia multietnica
» Tutto quello che avreste voluto sapere sulla Pila di Volta
» Paolo Gentiloni, Roberto Maroni e Ferruccio de Bortoli a Pavia
» Viaggio nel lato oscuro dell'universo
» Scienziati in Prova
» SHARPER: il volto umano della ricerca
» Fiera delle Organizzazioni Non Governative e della Società Civile
» Giornata del Laureato
» Letizia Moratti ospite al Nuovo
 
Pagina inziale » Università » Articolo n. 13658 del 26 gennaio 2016 (2028) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Pavia 1525. Incontri, dibattiti, eventi
Pavia 1525. Incontri, dibattiti, eventi

Nell’ambito del ciclo "Pavia 1525. Incontri, dibattiti, eventi", il 28 gennaio, nell’Aula Magna del Collegio, Marco Galandra, noto storico locale, terrà la prima conferenza dal titolo La battaglia di Pavia, in cui farà particolare attenzione ai luoghi nella quale essa si svolse ed ai suoi protagonisti principali.

La battaglia di Pavia fu combattuta il 24 febbraio 1525 durante le cosiddette "Guerre d’Italia". Essa vide di fronte l’esercito francese, guidato dallo stesso re Francesco I di Valois, e quello dell’imperatore Carlo V d’Asburgo, costituito principalmente da fanteria spagnola e lanzichenecchi tedeschi, comandato sul campo da Ferdinando d’Avalos, marchese di Pescara, e da Carlo di Borbone, ex-conestabile di Francia.

La battaglia si concluse con la netta vittoria dell’esercito di Carlo V e con la cattura dello stesso re Francesco I. La battaglia di Pavia segnò un momento decisivo nelle guerre per il predominio in Italia e diede inizio alla supremazia della Spagna nella penisola.

Dal punto di vista della storia militare la battaglia è importante perché dimostrò la schiacciante superiorità della fanteria spagnola organizzata nel "tercio", soprattutto delle sue formazioni di archibugieri che distrussero con il fuoco delle loro armi la famosa cavalleria pesante francese.

Il relatore sarà presentato dallo scrittore Mino Milani.

Laureato in Ingegneria Chimica presso il Politecnico di Milano, Marco Galandra, è sempre stato interessato alla storia, in particolare a quella militare e a quella locale. Si è occupato delle Guerre d’Italia (prima metà del Cinquecento), con speciale attenzione alla Battaglia di Pavia, ma anche delle guerre napoleoniche in Italia e della storia di Pavia e del suo territorio.
Dal 1999 al 2010 ha collaborato alla realizzazione di sette edizioni della rievocazione storica della Battaglia di Pavia, organizzata dal Comune di San Genesio (Pavia); nel 2009 è stato consulente per una trasmissione di History Channel dedicata alla Battaglia di Pavia e, più recentemente, ha collaborato con la casa di produzione francese "Martange" per una trasmissione dedicata a Francesco I, andata in onda sulla rete nazionale francese "Fr3".
Ha al suo attivo numerose pubblicazioni tra le quali: - 1984: La Battaglia di Pavia - 1990: Pavia nelle vicende militari d’Italia dalla fine del secolo XV (Storia di Pavia, Vol 3, Tomo II) - 1996: La Battaglia nel Parco - 1998: Pavia città-fortezza - 1999: Le Baionette sagge, La campagna di Suvorov in Italia e la Prima Restaurazione in Lombardia, Gianni Iuculano Editore - 1999: Cura Carpignano. Storia di un paese - 1999: Pavia dipinta. La città e la sua storia nelle opere dei pittori pavesi - 2000: Un affaire fort brillante. La battaglia di Casteggio-Montebello del 9 giugno 1800 - 2000: Il giardino del Principe - 2005: L’Assedio e la Battaglia di Pavia. Ottobre 1524 – Febbraio 1525 - 2005: Storia illustrata di Pavia, dalle origini alla Prima Guerra Mondiale - 2005: San Martino Siccomario. Una storia millenaria - 2012: Cronache dell’Assedio di Pavia - 2015: Diario Anonimo dell’assedio di Pavia – Ottobre 1524 – Febbraio 1525.

 
 Informazioni 
Dove: Pavia - Aula Magna Collegio Cairoli
Indirizzo: Piazza Cairoli, 1
Quando: giovedì 28 gennaio 2016
Orario: 18.00
 
 
Pavia, 26/01/2016 (13658)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool