Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
domenica, 15 settembre 2019 (253) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Colore e tempo
» Per un capriccio. 12 opere per Paolo Della Grazia
» "I colori della speranza"
» Sopra il vestito l'arte:dialogo d'artista
» Prima che le foglie cadano
» La bellezza della scienza
» Mostra "Natura ed artificio in biblioteca"
» Schiavocampo - Soddu
» De Chirico, De Pisis, Carrà. La vita nascosta delle cose
» La Brigata Ebraica in Italia e la Liberazione (1943-1945)
» Il mio nome è... Gioconda
» Nuove generazioni - I volti giovani dell'Italia multietnica
» Fabio Aguzzi. Il poeta della luce
» Pavia Jinan - Tale of two cities
» L'energia dei segni e dei sogni
» Disegnetti ∆
» La Cina di Zeng Yi. Immagini di un recente passato
» Il tempo di uno scatto.Visite illustri all'Università di Pavia
» Vivian Maier. Street photography.
» Mostra illustrazioni e fumetti di LUCIOP

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Colore e tempo
» MathsJam
» Per un capriccio. 12 opere per Paolo Della Grazia
» Due elefanti rossi in piazza...
» Genius Loci. Arte Luoghi Sinfonie
» Appuntamento con l'autore
» "I colori della speranza"
» Il romanzo di Baslot
» La sirena: da Omero ad Andersen passando per San Michele
» Sopra il vestito l'arte:dialogo d'artista
» Di amore, di avventura e di archivisti
» Drollerie, una mostra di Tommaso Filighera
» Il Collegio Borromeo festeggia Emanuele Severino
» Prima che le foglie cadano
» La bellezza della scienza
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 13655 del 25 gennaio 2016 (2327) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Más allá de la mirada
Más allá de la mirada

S'inaugura al Sottovento Más allá de la mirada, la  mostra di Donatella Tataranni, collagista milanese.

Donatella ha iniziato questa attività creativa un po' alla volta, coi suoi tempi e incontri, sbocciando nella primavera del 2014. Del Collage le piace dire che è una tecnica efficace, a volte veloce a volte meditativa, di dare, attraverso semplici strumenti come forbici e colla, una forma visibile alla propria creatività; con aspetti anche terapeutici, è una pratica di esplorazione e conoscenza del proprio caos immaginario, è la costruzione di un sogno, dove l'immagine diventa surreale, metaforica, dove l'incontro e la costruzione di due o più elementi portano ad una coincidenza visiva, ad un nuovo scenario, dove quasi sempre l'essere umano è protagonista. Concepita a Matera, attualmente vive a Milano.

All'inaugurazione di domenica sarà presente l'artista, che il 20 febbraio alle 16.00, a conclusione della mostra, terrà il laboratorio di collage "Di che gusto ti piace il collage?".
Donatella mostrerà il collage nei suoi vari aspetti attraverso l'esempio di vari artisti contemporanei e attuali, attraverso i collettivi sparsi per il mondo, i progetti, le mostre e gli eventi che questo movimento artistico sta creando in questi ultimi tempi. L' incontro è rivolto a tutte le persone che hanno già intrapreso la via del collage e per chi non hai mai fatto esperienza; vuole essere un laboratorio di esperimento, un momento di creazione artistica in comune e in condivisione.

 
 Informazioni 
Dove: Pavia - Osteria Sottovento
Indirizzo: Via Siro Comi 8
Quando: da domenica 31 gennaio 2016 a sabato 20 febbraio 2016
Note: laboratorio dalle 15.00 alle 17.00

 
 
Pavia, 25/01/2016 (13655)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool