Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
lunedì, 24 febbraio 2020 (543) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Romeo e Giulietta al Besostri
» Dance Studios
» Cenerentola
» Saggio di Naltale Scuola di Danza_Campus Aquae
» La Sylphide
» Giselle
» Volver a mi vida
» "Il Viaggio…Reloaded”
» Eleonora Abbagnato è Carmen
» Raymonda
» Free Hug
» Contemporary Tango
» La vie en rose… Bolèro
» Vidanza
» Note in danza 2012
» Manon al Fraschini
» La scuola di Béjart al Fraschini
» Sogno di una notte di mezza estate
» Cosa ti manca per essere felice?
» Il Flamenco spagnolo al Fraschini

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Il Mio Film. III edizione
» Nel nome del Dio Web
» Incontro al Caffè Teatro
» La Principessa Capriccio
» Fra moglie e marito… Drammi del linguaggio
» Gran Consiglio (Mussolini)
» La Farina Dal Diaul La Finisa In Crusca
» Corpi in gioco
» Guglielmo Tell
» Il sogno di Peter Pan
» Le signorine
» Grease
» Petit Cabaret 1924
» La Tempesta
» Crossroads 2019 - Il Cinema dei percorsi di fede
 
Pagina inziale » Spettacoli » Articolo n. 13629 del 15 gennaio 2016 (2035) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Giselle al Fraschini
Giselle al Fraschini

Si apre giovedì prossimo il sipario sulla danza classica al Teatro Fraschini, che vedrà in scena il Corpo di Ballo “La Classique” con Giselle.

Simbolo del balletto classico romantico, Giselle nasce dal libretto dello scrittore francese Théophile Gautier, musicato dal compositore Adolf Charles Adam e originariamente coreografato da Jean Coralli e Jules Perrot.
Lo spettacolo debuttò nel giugno del 1841 presso l’Opéra National de Paris con Carlotta Grisi e Lucien Petipa nei ruoli principali. La versione ancora oggi più messa in scena è quella che i Ballets Russes di Sergej Djaghilev portarono a Londra nel 1910, interpretata da Tamara Karsavina e Vaslav Nijinsky con la coreografia di Marius Petipa. 
Amori impossibili, la presenza incombente del soprannaturale e ambienti crepuscolari sono gli elementi principali della vicenda che si colloca a pieno titolo nello spirito romantico ottocentesco.

Il balletto narra dell’incontro tra una giovane contadina, Giselle, e Albrecht, principe di Slesia che si finge popolano. I due s’innamorano l’uno dell’altra, ma l’idillio dura poco, poiché nel villaggio giunge la corte per trovare ristoro da una battuta di caccia. Tra loro vi è anche Bathilde, promessa sposa di Albrecht, perciò Hilarion, anch’egli innamorato di Giselle, approfitta dell’occasione per smascherarlo. Scoperta la verità, Giselle impazzisce e muore di dolore.
Il secondo atto si apre nella foresta, sulla tomba della giovane. Hilarion, giunto per compiangere l’amata, viene sorpreso dalle Villi, spiriti iracondi di fanciulle morte per amore che, su ordine della loro Regina Mirtha, conducono il giovane alla morte. Anche Albrecht si reca presso la tomba e lo attenderebbe lo stesso destino, se non fosse salvato dallo spirito di Giselle, anch’ella diventata una delle Villi ma ancora innamorata del giovane Principe, tanto da concedergli il perdono.

Il balletto di Mosca “La Classique”, fondato nel 1990 dall’impresario teatrale Elik Melikov, garanzia di autenticità e rigore per il grande repertorio classico ottocentesco, conta un centinaio di danzatori provenienti dalle maggiori istituzioni (Bolshoj di Mosca, Mariinskij-Kirov di San Pietroburgo, Teatro di Kiev). La versione di Giselle è fedele al balletto originale con le coreografie di Petipa, emblema della tradizione russa. I costumi di Elik Melikov e le scenografie di Evgeny Gurenko sono ricchi di dettagli e di particolari che donano una veste raffinata ed elegante all’allestimento.

 
 Informazioni 
Dove: Pavia - Teatro Fraschini
Indirizzo: c.so Strada Nuova, 136
Quando: giovedì 21 gennaio 2016
Orario: 21.00
Note: Telefono: 0382/371214 
Biglietti: da 30 euro a 7 euro.
I biglietti dello spettacolo sono in vendita al Teatro Fraschini dal lunedì al sabato. Orari di apertura di biglietteria: dalle 11.00 alle 13.00  e dalle 17.00 alle 19.00. 

 

Comunicato Stampa

Pavia, 15/01/2016 (13629)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool