Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
venerdì, 22 marzo 2019 (407) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Mario Giordano presenta il libro "L'Italia non è più italiana"
» I pro e i contro del VAR
» Piccoli Argini: La Tempesta
» Il Pianoforte vuoto: provando Beethoven
» Giornate FAI di Primavera
» I grandi misteri della Fisica al Collegio Borromeo
» Incontro con Paolo Rumiz
» L'estetica del vero
» La Luna Nuova
» Verso il bosco”
» "Dilecta Papia, civitas imperialis"
» L’origine dell’uomo secondo Edoardo Boncinelli - RINVIATO
» Non erano eroi ma giornalisti. La libertà di informare oggi
» In viaggio verso lo spazio con Roberto Battiston
» Cioccovillage
» Enrica, che spettacolo di formica
» Non siamo in pericolo
» Primavera al Bosco Negri
» Dottore c'ho la vagina pectoris!!!
» Lisistrata. La congiura delle donne per la pace

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Mario Giordano presenta il libro "L'Italia non è più italiana"
» I grandi misteri della Fisica al Collegio Borromeo
» Incontro con Paolo Rumiz
» L'estetica del vero
» Pavia in poesia 2019
» Salvatore Silvano Nigro e il "fantastico" Manganelli
» Pavia Jinan - Tale of two cities
» PaviArt - Settima edizione
» Pi Greco Day 2019
» L’origine dell’uomo secondo Edoardo Boncinelli - RINVIATO
» Non erano eroi ma giornalisti. La libertà di informare oggi
» L'energia dei segni e dei sogni
» Scrivere Storie
» Sudario Brando: Live painting
» Festival del Dialogo tra Uomini e Donne
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 13597 del 28 dicembre 2015 (2410) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Un sabato al museo
Un sabato al museo

Il Museo di Storia Naturale inaugura il 2016 con le aperture mensili del sabato. Nella mattina di sabato 16 gennaio è visitabile la sede di via Guffanti 13, una traversa di via Riviera a Pavia, che propone un percorso attraverso vetrine, bacheche e pedane con migliaia di animali e reperti naturalistici.

Dalle 9.00 alle 12.00 sono visibili le collezioni zoologiche di proprietà dell'Università, l'accesso è gratuito e alle ore 10.30 è in programma una visita guidata alla scoperta di animali provenienti da ogni parte del mondo.

L'occasione consentirà di viaggiare dall'Africa all'India fino all'America, l'Oceania e l'Europa sulle tracce di animali rari, esotici con ali, zampe e zanne, di ogni peso e mole. Visitando l'esposizione di via Guffanti si rimane affascinati da migliaia di esemplari tassidermizzati che riportano al Settecento quando il Museo nacque grazie a Maria Teresa d'Austria. A oggi si vedono lo squalo dallo stretto di Messina, un coccodrillo del Nilo, un ippopotamo e, ancora, un tursiope o delfino dal naso a bottiglia. Tra gli uccelli fanno mostra di sé gli uccelli del Paradiso, una coppia di condor delle Ande e il grazioso kiwi dalla Nuova Zelanda.
Non mancano, infine, alcune curiosità o mostruosità della natura, i gemelli siamesi di Bos taurus, una testa di vitello ciclopico e l'agnello nato senza testa e senza tronco. 

 
 Informazioni 
Dove: Pavia - Museo di Storia Naturale
Indirizzo: via Guffanti 13
Quando: sabato 16 gennaio 2016
Orario: dalle 9.00 alle 12.00
Note: La sede di via Guffanti è visitabile ogni secondo sabato del mese. In piazza Botta, invece, si accede il mercoledì dalle 9.00 alle 12.00 e il giovedì dalle 14.00 alle 18.00.
Iniziative gratuite, adatte a un pubblico variegato di curiosi, studiosi e appassionati della natura, grandi e piccini. 

 
 
Pavia, 28/12/2015 (13597)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool