Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
mercoled√¨, 24 luglio 2019 (1230) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Genius Loci. Arte Luoghi Sinfonie
» Festival di Gypsy
» Birrifici in Borgo
» Up-to-Penice
» Note d'acqua
» Swing and Jazz
» River Love Festival
» Concerto di pianoforte
» Festival delle Farfalle
» Il romanzo di Baslot
» Sacher Quartet, In viaggio con i Cetra
» Lo sguardo Oltre
» Drollerie, una mostra di Tommaso Filighera
» Il Collegio Borromeo festeggia Emanuele Severino
» Sentieri selvaggi, musica d'oggi al Borromeo
» Giochi d'acqua... dolce o salata?
» Giornata del Naso Rosso
» Risate Solidali
» L'Aquila, 6 aprile 2009: una svolta nella comprensione e percezione dei terremoti italiani
» Presentazione inutile

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Genius Loci. Arte Luoghi Sinfonie
» Appuntamento con l'autore
» "I colori della speranza"
» Il romanzo di Baslot
» La sirena: da Omero ad Andersen passando per San Michele
» Sopra il vestito l'arte:dialogo d'artista
» Di amore, di avventura e di archivisti
» Drollerie, una mostra di Tommaso Filighera
» Il Collegio Borromeo festeggia Emanuele Severino
» Prima che le foglie cadano
» Presentazione inutile
» La bellezza della scienza
» Maria Corti: una vita per la parola. Un viaggio editoriale
» Walking the Line
» Pillole di... fake news
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 13597 del 28 dicembre 2015 (2500) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Un sabato al museo
Un sabato al museo

Il Museo di Storia Naturale inaugura il 2016 con le aperture mensili del sabato. Nella mattina di sabato 16 gennaio è visitabile la sede di via Guffanti 13, una traversa di via Riviera a Pavia, che propone un percorso attraverso vetrine, bacheche e pedane con migliaia di animali e reperti naturalistici.

Dalle 9.00 alle 12.00 sono visibili le collezioni zoologiche di proprietà dell'Università, l'accesso è gratuito e alle ore 10.30 è in programma una visita guidata alla scoperta di animali provenienti da ogni parte del mondo.

L'occasione consentirà di viaggiare dall'Africa all'India fino all'America, l'Oceania e l'Europa sulle tracce di animali rari, esotici con ali, zampe e zanne, di ogni peso e mole. Visitando l'esposizione di via Guffanti si rimane affascinati da migliaia di esemplari tassidermizzati che riportano al Settecento quando il Museo nacque grazie a Maria Teresa d'Austria. A oggi si vedono lo squalo dallo stretto di Messina, un coccodrillo del Nilo, un ippopotamo e, ancora, un tursiope o delfino dal naso a bottiglia. Tra gli uccelli fanno mostra di sé gli uccelli del Paradiso, una coppia di condor delle Ande e il grazioso kiwi dalla Nuova Zelanda.
Non mancano, infine, alcune curiosità o mostruosità della natura, i gemelli siamesi di Bos taurus, una testa di vitello ciclopico e l'agnello nato senza testa e senza tronco. 

 
 Informazioni 
Dove: Pavia - Museo di Storia Naturale
Indirizzo: via Guffanti 13
Quando: sabato 16 gennaio 2016
Orario: dalle 9.00 alle 12.00
Note: La sede di via Guffanti è visitabile ogni secondo sabato del mese. In piazza Botta, invece, si accede il mercoledì dalle 9.00 alle 12.00 e il giovedì dalle 14.00 alle 18.00.
Iniziative gratuite, adatte a un pubblico variegato di curiosi, studiosi e appassionati della natura, grandi e piccini. 

 
 
Pavia, 28/12/2015 (13597)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool