Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
lunedì, 16 settembre 2019 (305) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Patti Smith a Pavia
» Estate in musica al Castello
» Un capolavoro ritrovato
» Al Borromeo il pianoforte di Marangoni tra Rossini e Chopin
» Festival di Musica Sacra
» "La nuit profonde"
» Contrasti nel Classicismo viennese
» Storia di un violino
» Fiori musicali per voce e pianoforte
» Festival del Ridotto
» I regali di Natale
» Una sola musica per Pavia e Russia
» La Vita che si Ama Tour
» Mario Biondi "Best of Soul Tour 2017"
» Edoardo Bennato al Vigevano Summer Festival
» Steve Hackett in tour a Vigevano
» Paola Turci a Estate in Castello
» Punti Critici in Concerto
» Messa di Requiem di Wolfgang Amadeus Mozart
» Il Coro della Scala in duomo a Pavia

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Stayin' alive LVGP sings 70s
» Omaggio a Offenbach e Lirica del cuore
» Festival di Gypsy
» Up-to-Penice
» Swing and Jazz
» Note d'acqua
» River Love Festival
» Concerto di pianoforte
» XXVI edizione del Festival Borghi&Valli
» Patti Smith a Pavia
» Estate in musica al Castello
» Sacher Quartet, In viaggio con i Cetra
» Un capolavoro ritrovato
» Sentieri selvaggi, musica d'oggi al Borromeo
» Open Day al Vittadini
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 13575 del 14 dicembre 2015 (2427) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
CONTRABBANduo al Mezzabarba
CONTRABBANduo al Mezzabarba

L’appuntamento di Natale conclude la rassegna 2015 de I Concerti di Palazzo Mezzabarba. Protagonisti del concerto di Natale Mario Milani alla fisarmonica e Luigi Correnti al contrabbasso, noti insieme come CONTRABBANduo.

Mario Milani si diploma in pianoforte e fisarmonica presso i Conservatori di Musica di Brescia e Pesaro. Ha studiato composizione al Conservatorio “G. Verdi” di Milano e al Conservatorio “G. Verdi” di Como. É docente di fisarmonica presso il conservatorio “L.Campiani” di Mantova. Come solista e in formazione è stato premiato in importanti concorsi fra cui quelli internazionali di “Città di St. Etienne” e “Città di Roveredo” (CH). Ha suonato con l’orchestra dell’Opera Kirov di S. Pietroburgo sotto la dire-zione di Valery Gergiev ed è stato componente del famoso quartetto di fisarmoniche “H. Brehme” di Stresa. Ha collaborato come solista con importanti complessi italiani e stranieri.
Suona quasi esclusivamente musica da lui composta per le diverse formazioni.
Ha inciso svariati CD e dirige la “Piccola Orchestra Nuvolari” del conservatorio di Mantova.
Ha realizzato numerose pubblicazioni; ha composto musiche per Mediaset e registrato oltre che per la RAI anche per Radio Svizzera Italiana e per la Televisione della Svizzera Italiana.

Luigi Correnti si è diplomato in contrabbasso sotto la guida di importanti maestri e ha, al suo attivo numerosi concerti in Italia e all’estero come solista con orchestra e gruppi da camera (Pomeriggi Musicali, Cantelli, UECO, Teatro alla Scala, ecc.).
Suona in duo con la pianista Gloria Griffini con cui ha eseguito decine recital. Per la OCL Records ha inciso “Braevissimo” di Ennio Morricone per contrabbasso e orchestra d’archi che, tra l’altro, ha eseguito al meeting di Rimini alla presenza dello stesso Morricone.
È spesso chiamato a partecipare a incisioni per gruppi da camera e sinfonici.
Parallelamente allo studio si dedica, da sempre, all’insegnamento e, attualmente è docente di contrabbasso presso la “Scuola Musicale di Milano” e l’Istituto musicale “Jubilate” di Legnano. Negli ultimi anni si è dedicato anche alla musica moderna e in particolare al Jazz con il contrabbasso e basso elettrico freetless. (Trio jazz “Free Spirit”). Da qualche anno, insieme a Mario Milani, propone musica popolare e non, in chiave molto originale e virtuosistica, riscuotendo consensi di pubblico e di critica.

La fisarmonica, mossa da un bisogno di comunicare e di condividere emozioni in musica, si unisce al contrabbasso nella creazione di raffinate armonie, capaci di dare nuovo colore a originali melodie provenienti da diversi paesi del mondo, sostenute da una trama ritmica di grande energia.
La passione per linguaggi fuori dagli schemi, l’invenzione musicale vissuta e trasmessa come gioco e come libera espressione di emozioni e moti dell’animo, unisce e stimola la ricerca di CONTRABBANDduo verso nuove possibilità melodico-ritmiche in un viaggio dalle affascinanti e calde sonorità. 

Il programma della serata - dal titolo Viaggiando Nel Tempo – prevede: Toccata in Re min. di J. S. Bach, Tango storto (New tango concert) di M. MilaniPresto di B. GaluppiEst (Balcanic dance) di M. MiilaniLargo di D. Zipoli,Omaggio a George di M. MilaniLa caccia di D. Scarlatti, Duel (War Dance 1) e Fear (War dance 2) di Fuentiago e Stille nacht di F. Gruber.

Seguirà un brindisi con la partecipazione dei vini.

 
 Informazioni 
Dove: Pavia - Palazzo Mezzabarba, Piazza del Municipio
Quando: domenica 20 dicembre 2015
Orario: 11.00
Note: Ingresso libero

 
 
Pavia, 14/12/2015 (13575)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool