Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
domenica, 21 luglio 2019 (418) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Festival di Gypsy
» Up-to-Penice
» Birrifici in Borgo
» Swing and Jazz
» Note d'acqua
» River Love Festival
» Concerto di pianoforte
» Festival delle Farfalle
» Il romanzo di Baslot
» Sacher Quartet, In viaggio con i Cetra
» Lo sguardo Oltre
» Drollerie, una mostra di Tommaso Filighera
» Il Collegio Borromeo festeggia Emanuele Severino
» Sentieri selvaggi, musica d'oggi al Borromeo
» Giochi d'acqua... dolce o salata?
» Giornata del Naso Rosso
» Risate Solidali
» L'Aquila, 6 aprile 2009: una svolta nella comprensione e percezione dei terremoti italiani
» Open Day al Vittadini
» Presentazione inutile

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Appuntamento con l'autore
» "I colori della speranza"
» La sirena: da Omero ad Andersen passando per San Michele
» Il romanzo di Baslot
» Sopra il vestito l'arte:dialogo d'artista
» Di amore, di avventura e di archivisti
» Drollerie, una mostra di Tommaso Filighera
» Il Collegio Borromeo festeggia Emanuele Severino
» Prima che le foglie cadano
» La bellezza della scienza
» Presentazione inutile
» Maria Corti: una vita per la parola. Un viaggio editoriale
» Walking the Line
» Pillole di... fake news
» Scienza e bugie: il virologo Roberto Burioni al Borromeo
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 13520 del 30 novembre 2015 (2018) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Chi studia è sempre un ribelle
Chi studia è sempre un ribelle

Incontro  con Paola Mastrocola - scrittrice e insegnante, autrice di La passione ribelle , scrittrice di libri per ragazzi e romanzi pluripremiati (tra cui il Premio Italo Calvino 1999 per La gallina volante e il Campiello 2004 per Una barca nel bosco), è stata anche insegnante al liceo scientifico – che  porta al Collegio Nuovo sei prove della scomparsa dello studio dalla nostra «civiltà dell'intrattenimento».

L'incontro è condotto da Maria Assunta Zanetti, docente di Psicologia dello Sviluppo e dell'Educazione (Università di Pavia) e di Media Education per il Collegio Nuovo (corso accreditato per gli studenti di Psicologia), nonché Presidente del COR Centro Orientamento. Con loro parteciperà anche Anna Ricci, insegnante del Liceo Scientifico Copernico e Alunna del Collegio, aggiungendo anche il suo punto di vista sulle mutazioni della scuola, per Mastrocola sempre più «laboratoriale, collettiva, divertente».

Paola Mastrocola ricorda infatti l'importanza dello studio delle materie, degli strumenti e delle nozioni di base: «È dalla base che si parte per costruire qualsiasi edificio. Se no, crolla» e dà una sua personale definizione di studio riferito ai libri: «Stare seduti per ore in un luogo appartato, con un libro aperto, indugiando sulle parole, fino a memorizzare, cioè fino a quando quel che sta scritto nel libro non si sia trasferito nel cervello e lì permanga se non per sempre, almeno il più a lungo possibile, e senza alcuno scopo immediato e concreto

Quanto basta, se non per intrattenere, per aprire un confronto, aperto al pubblico, in uno dei Collegi di Merito che appartengono alla storia di Pavia e della sua Università.

 
 Informazioni 
Quando: mercoledì 2 dicembre 2015, ore 21.00
Dove: Collegio Nuovo - Fondazione Sandra e Enea Mattei, via Abbiategrasso, 404 - Pavia

 
 
Pavia, 30/11/2015 (13520)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool