Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
martedì, 7 luglio 2020 (937) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Passeggiate di Quartiere
» Merenda di fine estate
» Via degli Abati
» Week end di Farfalle...
» La birra dei Celti al castello di Stefanago
» A caccia di tartufi
» Il salame di Varzi e la corte dei Malaspina
» Aperitivo con vista: le api dei monti
» Da Varzi a Portofino
» Orchidee in Oltre
» Butterflywatching in Valle Staffora…. In cerca di rarità
» In bocca al lupo
» Tra vino e castelli
» Pane al pane
» Da Fego al rifugio Nassano
» Sentiero dei Castellani
» Tra i vigneti del Versa sul sentiero delle torri
» Passeggiata tra storia, natura e benessere....
» Le sabbie dell’Oltrepò
» Lunapiena Bike

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Il Carnevale degli Animali... al Museo!
» Il Sentiero dei Piccoli - Open Day
» Biodiversità degli animali
» Riabitare l'Italia & Appennino atto d'amore
» Festa dell'Albero 2019
» Lotte biologica, l'importanza dell'impollinazione da parte delle api
» Come moltiplicare le piante in casa: tecniche e consigli
» Corso sulla biodiversità urbana
» Passeggiata naturalistica
» Corso base di acquarello naturalistico
» La Margherita di Adele
» Pavia per gli animali
» Mostra mercato “Antiche varietà agricole locali e piante spontanee mangerecce”
» BiodiverCittà - passeggiata al Parco della Sora
» Biodivercittà - passeggiata al Parco della Vernavola
 
Pagina inziale » Ambiente » Articolo n. 13510 del 24 novembre 2015 (2717) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Ai Sassi Neri e al Monte di Pietra Corva
Ai Sassi Neri e al Monte di Pietra Corva
Se l’abbassamento delle temperature non vi preoccupa e avete voglia di camminare un po’ nel nostro Oltrepò, ecco un appuntamento che a per voi.

Domenica, l’associazione Via del Mare propone una splendida escursione al Monte di Pietra Corva (1.078 m), lungo la linea di confine fra Lombardia ed Emilia, fra le province di Pavia e Piacenza, fra le Valli Tidone e Trebbia.

Partendo dal famoso Passo del Penice, si attraversano pinete e faggete, oltre a radure e pascoli, per raggiungere la panoramica cima rocciosa del Monte di Pietra Corva.
Lo sguardo, da lassù, può spaziare verso nord sulla Val Tidone, sulla Val Trebbia, sull’Oltrepò collinare e sulla Pianura Padana protetta dalle Alpi, mentre a sud incontra i monti più elevati delle Valli Staffora, Curone e Trebbia.

La roccia che costituisce il Monte di Pietra Corva e i Sassi Neri, detta Ofiolite, è ciò che rimane del fondale di un antichissimo bacino oceanico (ormai scomparso) risalente a circa 130/150 milioni di anni fa. Si tratta di lave solidificatesi sul fondo di un antico oceano scomparso. Il minerale principale che costituisce queste rocce si chiama olivina, il quale conferisce alla roccia stessa la tipica colorazione verde scuro.

Dal punto di vista floristico le ofioliti rappresentano delle vere e proprie isole di diversità biologica. La varietà di forme e colori che interessano la flora delle ofioliti dipende dalla composizione geologica del substrato e dalle vicende climatiche. Per quanto riguarda quest’ultimo punto, si tratta di specie vegetali che sono riuscite a sopravvivere all’ultima glaciazione (circa 10.000-8.000 anni fa) e che per questo motivo vengono definite “relitti glaciali” rappresentando un patrimonio di notevole interesse.

Durante la camminata, di 10 km circa (2 h andata, 2 h ritorno), ci sarà la possibilità di avvistare caprioli, daini e cinghiali, mentre il naturalista e guida ambientale escursionistica di AVM, illustrerà le caratteristiche essenziali dell’ambiente naturale che si attraverserà.

 
 Informazioni 
Dove: ritrovo sotto la Torre pentagonale di Rivanazzano. Partenza escursione: Passo del Penice (ore 9.30)
Quando: domenica 29 novembre 2015, ore 8.00.
Partecipazione: per i soci AVM la partecipazione prevede un contributo minimo di 5 €, per i non soci adulti un contributo minimo di 10 €, per i non soci bimbi sotto i 10 anni un contributo minimo di 6 €.
Si raggiunge la località di partenza dell’escursione con la propria auto o condividendo l’auto con altri partecipanti.
Per informazioni e prenotazioni: e-mail a info@viadelmare.pv.it o tel. 388/1274264 entro il 28 novembre, fornendo nome e cognome dei partecipanti e un n. di cellulare.

 
 
Pavia, 24/11/2015 (13510)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool