Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
mercoledì, 14 novembre 2018 (931) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Merenda di fine estate
» Via degli Abati
» Week end di Farfalle...
» La birra dei Celti al castello di Stefanago
» A caccia di tartufi
» Il salame di Varzi e la corte dei Malaspina
» Aperitivo con vista: le api dei monti
» Da Varzi a Portofino
» Orchidee in Oltre
» Butterflywatching in Valle Staffora…. In cerca di rarità
» In bocca al lupo
» Tra vino e castelli
» Pane al pane
» Da Fego al rifugio Nassano
» Sentiero dei Castellani
» Tra i vigneti del Versa sul sentiero delle torri
» Passeggiata tra storia, natura e benessere....
» Le sabbie dell’Oltrepò
» Lunapiena Bike
» Quattro passi tra le foglie d'autunno

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» La terra di sotto. Il business dei rifiuti
» Quello che i semi non dicono
» Una fame mostruosa
» Sfalloween
» Sul Fiume Azzurro con i nostri amici a 4 zampe
» Mostra dei Funghi
» Eurobirdwatch
» Posidonia 2... il ritorno
» Maratona fotografica
» Corso di acquarello naturalistico
» Antiche cultivar tradizionali locali lombarde ortive
» The Big Draw
» Merenda di fine estate
» Notte dei pianeti con eclissi totale della luna
» Al Giardino delle farfalle
 
Pagina inziale » Ambiente » Articolo n. 13489 del 17 novembre 2015 (2097) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Storie di alberi e natura
Foto del Parco Fluviale del Po e dell’Orba
Sabato prossimo, in occasione della Giornata Nazionale degli Alberi, l’Associazione Naturalistica Codibugnolo - con il patrocinio del Parco Fluviale del Po e dell’Orba e del GPSO (Gruppo Piemontese Studi Ornitologici) - presenta un evento inedito dal titolo.

Ad ospitare l’iniziativa Storie di alberi e natura sarà l’Oasi Naturalistica di Isola Sant’Antonio: risultato di un approfondito progetto di riqualificazione ambientale di un’ex cava di ghiaia, l’area è destinata oggi alla ricerca scientifica, alle attività naturalistiche e al monitoraggio della fauna e della flora tipiche dell’ambiente del Po. 

In compagnia di guide ambientali escursionistiche, si seguirà un breve itinerario per scoprire l’area e chi ci vive, con particolare riferimento alle piante presenti.
Durante l’escursione si conosceranno le principali specie botaniche, le loro caratteristiche, le leggende che, in alcuni casi le vedono protagoniste, e il loro eventuale uso culinario o fitoterapico.
Sarà un’occasione per conoscere un po’ più da vicino la flora che disegna il territorio prossimo al Po e che - direttamente o indirettamente - influenza da sempre le abitudini alimentari e culturali dell’uomo.  

Si raccomanda un abbigliamento comodo e a strati, scarpe adatte all’escursionismo. Nell’area non sono ammessi cani.

 
 Informazioni 
Dove: Lago di Brusa Vecchia, Isola Sant’Antonio (AL).
Quando: sabato 21 novembre 2015, ore 14.00
Partecipazione:  € 3,00 (contributo escursione) + € 5,00  per adulti / € 3, 00 per bambini fino ai 14 anni (contributo per tessera associativa Codibugnolo 2015).
Si ricorda inoltre che l’intero contributo per l’evento sosterrà l’Associazione Naturalistica Codibugnolo nel mantenimento e nella gestione dell’area.
Per informazioni e prenotazioni: tel. 333/2648723 (Daniela) – 347/8823023 (Roberta). Prenotazione obbligatoria entro venerdì 20 novembre 2015.

 
 
Pavia, 17/11/2015 (13489)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2018 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool