Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
luned√¨, 15 luglio 2019 (281) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Festival di Gypsy
» Up-to-Penice
» Note d'acqua
» River Love Festival
» Concerto di pianoforte
» Festival delle Farfalle
» Il romanzo di Baslot
» Sacher Quartet, In viaggio con i Cetra
» Lo sguardo Oltre
» Drollerie, una mostra di Tommaso Filighera
» Il Collegio Borromeo festeggia Emanuele Severino
» Sentieri selvaggi, musica d'oggi al Borromeo
» Giochi d'acqua... dolce o salata?
» Risate Solidali
» Giornata del Naso Rosso
» L'Aquila, 6 aprile 2009: una svolta nella comprensione e percezione dei terremoti italiani
» Open Day al Vittadini
» Presentazione inutile
» Maria Corti: una vita per la parola. Un viaggio editoriale
» "Com' √® profondo il mare"

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Appuntamento con l'autore
» "I colori della speranza"
» La sirena: da Omero ad Andersen passando per San Michele
» Il romanzo di Baslot
» Sopra il vestito l'arte:dialogo d'artista
» Di amore, di avventura e di archivisti
» Drollerie, una mostra di Tommaso Filighera
» Prima che le foglie cadano
» Il Collegio Borromeo festeggia Emanuele Severino
» Presentazione inutile
» La bellezza della scienza
» Maria Corti: una vita per la parola. Un viaggio editoriale
» Pillole di... fake news
» Walking the Line
» Scienza e bugie: il virologo Roberto Burioni al Borromeo
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 13484 del 15 novembre 2015 (2266) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
GustArti: 3 giorni di eventi!
GustArti: 3 giorni di eventi!

Per gustare insieme GustArti, dal 19 al 21 novembre a Pavia tre giorni di iniziative che coinvolgono i protagonisti del progetto e il territorio: artisti, ristoratori e pubblico.
Momenti dedicati all'arte,  live performance con gli artisti di GustArti, conversazioni su arte e cibo in lingua all'ora del tè, scoperta e degustazioni di prodotti e ricette del territorio,  laboratori sull'arte (e cibo) per i bambini. 

L'arte sarà servita secondo il seguente programma:

GustArti all'ora del tè - conversazioni in lingua
Giovedì 19 novembre, ore 17.30-18.30
GustAr...Tea - conversazione in lingua inglese sull'arte ed il buon cibo accampagnata da una tazza di tè
Venerdì 20 novembre, ore 17.30-18.30
GustAr...Thè - conversazione in lingua francese sull'arte ed il buon cibo accampagnata da una tazza di tè

Il buono e il bello di GustArti - gli artisti sul territorio
Venerdì 20 novembre
15.00-17.00 - Laboratorio con l'Artista
18.30-20.30 - Buono a sapersi! L'aperitivo con i migliori prodotti tipici pavesi
Sabato 21 novembre
10.00-11.00 - Colazione con gli Artisti
18.00-21.00 - Live performance collettiva degli Artisti GuastArti

Bambini alle prese con l'Arte
Sabato 21 novembre
15.00-16.30 - Dipinti a Merenda, laboratorio per bambini
16.30-18.00 - Ti mangio con gli occhi, laboratorio per bambini

GustArti è un’occasione unica, e mai avvenuta prima, di promozione del territorio attraverso le imprese, i ristoranti e gli alberghi che hanno aderito, e alle proposte artistiche dei giovani artisti che hanno risposto alla prima call che ha fatto riferimento al rapporto privilegiato che da sempre gli artisti hanno avuto con la rappresentazione del cibo, della tavola, delle cucine. Ai partecipanti è stata richiesta una lettura inedita e personale del rapporto intercorrente tra cibo e conoscenza. Una commissione, presieduta da Marco Lodola, ha selezionato le opere.Lo scopo del progetto, che proseguirà fino a maggio, è duplice: riscoprire la terra pavese con i suoi prodotti e accogliere in questi stessi luoghi il nuovo, l’arte di giovani artisti portando l’arte in spazi non convenzionali per renderla fruibile superando la barriera di gallerie e musei dando vita a una mostra diffusa curata da Eleonora De Vecchi.

Fino al 16 dicembre, le opere di pittura, scultura, fotografia e ceramica saranno esposte nella mostra diffusa allestita nelle trenta strutture che hanno deciso di trasformarsi in luoghi d’arte, creando eventi ad hoc ed offrendo menù ispirati alle proposte artistiche.
Trenta location che hanno voluto ospitare le opere dei giovani artisti (in arrivo da tutta Italia e anche dall’estero) sono sparse in tutta la provincia: Pavia, San Martino Siccomario, Vigevano, Garlasco, Barbianello, Casteggio, Belgioioso, Certosa di Pavia, Rivanazzano Terme, Mortara, Mede Lomellina, Albuzzano, Bosnasco, Torricella Verzate, Portalbera, Montù Beccaria, Stradella, Palestro, Sannazzaro de Burgondi, Stradella, Fumo di Corvino San Quirico. Si spazia da luoghi tradizionali o “storici”, frequentanti da personaggi illustri, a nuovi locali gestiti da appassionati d’arte o da giovani aperti a proposte fuori dall’ordinario.
Sessantadue gli artisti che espongono, la maggior parte tra i 25 e i 35 anni, provenienti da sei nazioni: oltre all'Italia (nord-centro e sud), Belgio, Germania, Spagna, Argentina, Singapore. Quattordici le regioni italiane coinvolte e trentadue le province.

 
 Informazioni 
Quando: dal 19 al 21 novembre 2015
Info: sul sito web della manifestazione

 
 
Pavia, 15/11/2015 (13484)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool