Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
sabato, 22 febbraio 2020 (453) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Squali, predatori perfetti"
» Pretesti per una mostra. Sergio Ruzzier a Pavia
» Lady Be Mosaici Contemporanei
» Oltre lo sguardo
» Looking for Monna Lisa
» Attraverso i nostri occhi
» Un patrimonio ritrovato
» Spazio sospeso
» Hokusai, Hiroshige, Utamaro. Capolavori dell'arte giapponese
» EXIT hotel fantasma in provincia di Pavia
» Colore e tempo
» Il paesaggio geometrico italiano di origine Romana
» Per un capriccio. 12 opere per Paolo Della Grazia
» "I colori della speranza"
» Sopra il vestito l'arte:dialogo d'artista
» Prima che le foglie cadano
» La bellezza della scienza
» Mostra "Natura ed artificio in biblioteca"
» Schiavocampo - Soddu
» De Chirico, De Pisis, Carrà. La vita nascosta delle cose

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Vacchi e Bossini agli Incontri Musicali del Collegio Borromeo
» Carnevale al Museo della Storia
» Leonardo e Vitruvio. Oltre il cerchio e il quadrato
» Vittorio Sgarbi e Leonardo
» Narrare l'Antico: Sole Rosso di Grazia Maria Francese
» Squali, predatori perfetti"
» Visual Storytelling. Quando il racconto si fa immagine
» I linguaggi della storia: Il formaggio e i vermi
» Giornata della memoria. Il cielo cade
» Pretesti per una mostra. Sergio Ruzzier a Pavia
» La Storia organaria di Pavia
» Postazione 23
» Il "Duchetto" di Pavia
» Libri al Fraccaro
» La cospirazione dei tarli
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 1346 del 24 settembre 2003 (2889) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Le miniature di Don Cinquini
Le miniature di Don Cinquini

Una mostra per rendere omaggio a Don Pietro Cinquini, sacerdote pavese di chiara fama, laureato in scienze naturali ed appassionato di botanica, fotografia, arti figurative e qui ricordato nella veste di calligrafo e miniatore.

A quindici anni dalla sua scomparsa, la mostra "I giardini miniati di Don Pietro Cinquini" - promossa dalla associazione "Amici Oratorio San Mauro" grazie al contributo della Fondazione Comunitaria della provincia di Pavia - Fondazione Cariplo e organizzata da Dedalo s.c.r.l. con la collaborazione del Settore Cultura del Comune di Pavia - presenta un selezione di una cinquantina di miniature di emozionante bellezza, scelte tra le quattrocento e oltre realizzate da Don Cinquini lungo l'intero arco della sua vita.

Le opere, provenienti principalmente da collezioni private, testimoniano la fedeltà di Don Cinquini alla tradizione miniatoria degli antichi codici nell'esplosione della multiforme e minuziosa ornamentazione floreale, oltre che di immagini sacre, paesaggi e vedute della città, che arricchisce il testo scritto, di sua stessa mano, con grande sapienza calligrafica.

L'esposizione è arricchita da una serie di diapositive proiettate a ciclo continuo che illustrano, oltre alle numerose miniature, anche splendide immagini di piante e fiori realizzate da Don Cinquini, testimonianza della passione che egli nutriva per la botanica e per ogni forma della natura.

Per la mostra saranno organizzate anche visite guidate interattive gratuite agli alunni delle scuole elementari (2° ciclo), medie e superiori.

 
 Informazioni 
Dove: Santa Maria Gualtieri in piazza della Vittoria - Pavia
Quando: dal 28 settembre alle ore 17.30 (inaugurazione) al 12 ottobre 2003;
tutti i giorni nei seguenti orari: 10.00-12.30 e 16.00-19.30
Ingresso: libero. Le visite, gratuite, si svolgono su prenotazione per un max di 25 studenti per ciascun gruppo.

Per informazioni e prenotazioni:
Coop. Dedalo
Tel. 0382/461818-476588
E-mail: info@dedalopv.it

 
 
Pavia, 24/09/2003 (1346)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool