Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
mercoledì, 14 aprile 2021 (439) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Un anno al Fraschini
» I Fratelli Lehman
» Il Gabbiano
» Caffè Corretto
» After Miss Julie
» Se il tempo fosse un gambero?
» Ogni volta che si racconta una storia
» Teatro Fraschini: Stagione 2018/2019
» Il corpo che... avanza
» Novecento
» Spirito di Copenaghen
» Quà quà attaccati là
» Sette topi in cucina. Chi ha paura di Le Grand Miaò?
» Stelle Erranti. Perché il vento non le porti via
» Ed ero più mata de prima
» Sogno di una notte di mezza sbronza
» Piccoli Crimini Coniugali
» Fabule & Scarpule
» Il Mercante di Monologhi
» Tramp

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Il Mio Film. III edizione
» Incontro al Caffè Teatro
» Nel nome del Dio Web
» La Principessa Capriccio
» Fra moglie e marito… Drammi del linguaggio
» Gran Consiglio (Mussolini)
» La Farina Dal Diaul La Finisa In Crusca
» Corpi in gioco
» Guglielmo Tell
» Il sogno di Peter Pan
» Le signorine
» Grease
» Petit Cabaret 1924
» La Tempesta
» Crossroads 2019 - Il Cinema dei percorsi di fede
 
Pagina inziale » Spettacoli » Articolo n. 13455 del 30 ottobre 2015 (2731) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Alda Merini e la sua in_sana Elegia
Alda Merini e la sua in_sana Elegia

La teatrante milanese Manuela Tadini, chi non la ricorda per il suo  Dottore, c'ho la Vagina Pectoris!, torna su Miapavia per presentare il suo nuovo spettacolo teatrale dedicato alla Vita e all'Opera della poetessa milanese Alda Merini, che porterà  in scena a Garlasco, in occasione del 6° anniversario della sua scomparsa, avvenuta il primo novembre 2009.

SI tratta di un  particolare ed originale spettacolo, composto da Teatro, Poesia, Musica ed Oniriche Immagini video-proiettate – spiega Manuela - Questa messa in scena è come un biglietto di 'sola andata' verso lo sfaccettato mondo di una poetessa profonda, selvatica ed emozionante. L’interpretazione della sua Opera - composta da parole, musica ed immagini - ripercorre qui in forma visionaria le tappe più vibranti e commoventi del suo percorso umano ed artistico.

L’attrice, narrando una parte della vita della poetessa milanese, con carismatica fisicità ed un’ottima interpretazione, rivela allo spettatore il percorso poetico di Alda Merini, il tutto è reso ancor più suggestivo dalle musiche di Alessandro Sesana e dalle luci e video immagini di Enrico Maria Brocchetta.

 
 Informazioni 
Dove: Teatro Martinetti Via SS. Trinità, 6 - Garlasco
Quando: sabato 7 novembre 2015, ore 21.15
Ingresso: 15 € platea e palchi // 10€ palchi ridotti e loggione
Info: 0382/825253 - 0382/801009 dal lunedì al sabato, 9.00-12.30

 

La Redazione

Pavia, 30/10/2015 (13455)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2021 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool