Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
lunedì, 23 ottobre 2017 (1363) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Oltrepò WineMi Week
» Salami d’Autore
» Oltre Cheese
» La cultura del gusto a chilometro zero
» Il MEC incontra l’Italia
» Di sagra in sagra
» Bollicine in Castello
» Presentazione del salame crudo della Bassa Pavese
» “Terre a Confronto”
» La città del Gusto
» Un panino in centro
» Due chicchi d’olio
» Beerattraction: dove la birra è una specialità
» Art&Wine
» Bollicine in Castello
» Le quattro ricette dell'Autunno Pavese!
» Vacanze speciali in Oltrepò!
» Cantine Aperte... a Le Fracce
» I vini dell’Oltrepò in mostra
» Winter Wine Festival

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Oltrepò WineMi Week
» Sapori di Birra
» A tutta zucca... Berettina!
» Sagra del peperone di Voghera
» Autunno Pavese DOC
» OltreGusto
» Pane in Piazza
» Festa dell’Uva di Broni
» Autunno Longobardo... anticipazioni
» Salami d’Autore
» Vetrina MEC per il ritorno in città!
» SaXbere
» Birre vive sotto la Torre
» Sagra della Lomellina
» Bier Fest
 
Pagina inziale » Tavola » Articolo n. 13364 del 23 settembre 2015 (1827) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Calici di fine estate
Calici di fine estate

La neonata associazione di promozione sociale Vitis Vinifera Project debutta con "Calici di fine estate”, sabato sera a Fortunago, uno dei “Borghi più Belli d’Italia”.
Sarà un’occasione speciale per salutare una stagione e la vendemmia nella cornice unica di un suggestivo borgo d’alta collina. Il Comune ha messo a disposizione l'intero paese, lungo la via Municipio.

La serata avrà come protagonista principale il vino: per l'occasione infatti saranno presenti numerosi stand dei viticoltori dell'Oltrepò Pavese, che faranno scoprire a turisti e appassionati i loro vini, frutto di fatica e di grande passione. La parte alta del borgo vedrà invece protagonisti gli altri prodotti tipici quali biscotti, salumi, mieli e formaggi, verranno preparate anche le caldarroste.
Dalle ore 20 prenderà il via la risottata: due tipologie di risotto "zucca e salsiccia", preparati dal ristorante La Pineta e serviti ad un prezzo simbolico con lo scopo di raccogliere fondi per la riqualificazione del territorio.

Durante la serata per le vie di Fortunago sarà possibile apprezzare un piacevole sottofondo musicale. L'ingresso è gratuito, solo per chi desiderasse degustare i vini delle diverse cantine aderenti è previsto un costo di 5 euro per l'acquisto del calice da degustazione con tasca a tema. La manifestazione, a cura dell’associazione giovanile, è patrocinata dalla Provincia di Pavia e in collaborazione con il Consorzio Tutela Vini Oltrepò Pavese.

A cornice della serata sarà infine possibile visitare la chiesa di San Giorgio, che custodisce le reliquie di San Ponzo ed altre opere di spicco. In municipio, invece, sarà ospitata l'esposizione artistica di Antonio dell'Acqua con sua raccolta "L'identità nascosta".

 
 Informazioni 
Quando: sabato sera dalle ore 19.00
Dove: nel borgo di  Fortunago
In caso di maltempo l’evento sarà rinviato a data da destinarsi.

 
 
Pavia, 23/09/2015 (13364)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2017 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti