Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
lunedì, 25 settembre 2017 (479) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» PaviaPhone: le uscite di marzo
» Natale Pavese in Musica
» La Follia sale in cattedra
» Il lupo a Pavia
» Nati con la Cultura
» GustArti: si scelgono i giovani artisti
» Pavia vive Expo
» Cast - Collezioni d’Arte Scultorea del Territorio
» Cantieri d’Autunno 2013
» Un Fiocco in Azienda
» Nati per leggere a Pavia
» Legalità e codici comunicativi
» La memoria del Po: dalle immagini alle storie
» Perle d’Oltrepò
» Luoghi (comuni) d’Oltrepò
» Teatro e Cinema Europei s’incontrano a Pavia
» Luoghi (comuni) d'Oltrepò
» SH.A.R.P.
» Toccare e non guardare
» Le Regole della Libertà

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Lebici, Pavia su due ruote Festival
» Cammini religiosi e culturali: gli Stati Generali a Pavia
» Vigevano Medieval Comics
» Gran Ballo di Ferragosto
» Festa Medievale a Brallo di Pregola
» Volto di Volta
» Pomeriggio al museo
» Apertura straordinaria del Castello Beccaria
» Tramonti Di..Vini
» Festival delle Farfalle
» Mercatino del Ri-Uso-Nuova Vita alle Cose
» Festa al museo Contadino
» La birra dei Celti al castello di Stefanago
» Luce al castello!
» Merendona del Sorriso
 
Pagina inziale » Turismo » Articolo n. 13278 del 20 luglio 2015 (2240) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Salviamo gli Angeli
Salviamo gli Angeli

Per una volta le parti s’invertono e tocca agli uomini salvare gli Angeli. E’ ovviamente una battuta, nessun movimento eretico sta sorgendo a Mede: in realtà bisognosa di essere salvata, o meglio restaurata e recuperata è una Chiesa della città, Santa Maria degli Angeli,  nota a tutti come “Chiesa degli Angeli”, la Cesa ad J’Angial, situata nell’attuale piazza Marconi, edifico dalla storia rocambolesca che ha dato il nome a tutto il quartiere circostante.

Tra pochi giorni inizieranno i lavori di un primo lotto di recupero e restauro e per presentarli alla città la Parrocchia di Mede, in collaborazione con altre realtà, ha organizzato una originale serata che si preannuncia molto interessante. In piazza Marconi, proprio davanti alla Chiesa degli Angeli, già infagottata dalle impalcature edili, parole e note si alterneranno per lanciare il progetto “Salviamo gli Angeli”.

L’architetto Vittorio Sacchi, estensore del progetto e responsabile dell’Ufficio per la tutela e la promozione dei beni culturali della Diocesi di Vigevano, spiegherà, con l’aiuto di alcune immagini,  l’intervento in dettaglio e parecchie sono le novità attese.
Alcuni ingegneri già studenti dell’Università di Pavia illustreranno la loro tesi dedicata proprio a questa Chiesa: il loro lavoro di ricerca storica e tecnica è stato preziosissimo in questa fase. Sono il medese Marco Prete e i suoi colleghi ingegneri Forte, Poidomani e Tettamanti.

Le note della Corale “San Marziano”  e la voce solista di Elisa Nava, cantante dei “Larsen” e de “Gli occhi blu” si alterneranno alle voci dei relatori per rendere la serata ancor più gradevole e  interessante.
Una mostra sarà collocata all’interno della Chiesa: alcuni pannelli illustrativi, che rimarranno in loco anche nei prossimi mesi, forniranno notizie e informazioni sulla Chiesa e sui lavori in corso.

L’apertura sarà a cura del parroco don Renato Passoni che, oltre ad introdurre gli interventi successivi, illustrerà in modo articolato e approfondito cos’è “Salviamo gli Angeli”. Salviamo gli Angeli  è molto di più della ristrutturazione di una chiesa: è un ambizioso progetto di riscoperta comunitaria, di riaggregazione civile, di recupero storico e culturale. E’ un percorso ancora quasi tutto da inventare, una proposta da veicolare, un’idea da sviluppare, coraggiosa e temeraria allo stesso tempo.

 

 
 
 Informazioni 
Quando: domenica 26 luglio, ore 21.00
Dove: Piazza Marconi, Mede

 
 
Pavia, 20/07/2015 (13278)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2017 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti