Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
lunedì, 23 luglio 2018 (466) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Veterane e 500 tra le risaie
» Palio del Ticino
» 22^ Edizione dell’Esposizione Cinofila Lomellina
» Casei Medievale 2018
» Porte Aperte alle Imprese
» La Giornata del Naso Rosso
» Bruno Rossini Run
» Day and Night al Castello Visconteo
» La Città delle 100 Torri
» BambInFestival 2018
» Festival della sostenibilità
» Seconda edizione di "StraNaviglio"
» Officinalia
» Festa di Aprile
» Settimana Agostiniana Pavese: Lectio Augustini
» Festa dell'Oasi Lipu
» Giornata del libro e delle rose
» Vivere con gli animali
» Festa di Primavera: Mostra dei Pelargoni
» Belgioioso Giornate Magiche

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» L'Amore che Unisce
» Convegno gratuito sul biotestamento
» Bruno Rossini Run
» Festival della sostenibilità
» Seconda edizione di "StraNaviglio"
» Officinalia
» La famiglia contemporanea: un ritratto a colori
» l Pomodoro. Buono per te, buono per la ricerca
» Come adottare uno stile di vita alcalino
» Da Move - Freestyle Force
» Gioco di squadra
» Cross Country Canottieri Ticino
» Scarpadoro – si aprono ufficialmente le iscrizioni!
» La “Risalita della Merla”
» Vivi Bene Vigevano
 
Pagina inziale » Sport e Benessere » Articolo n. 13219 del 19 giugno 2015 (2465) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
XIX Canarazzo-Pavia
XIX Canarazzo-Pavia
Dopo la disputa del Palio, un’altra domenica sulle acque del Ticino. Ad organizzarla il Club Vogatori Pavesi, che proporrà la XIX edizione della Canarazzo – Pavia, abbinata al 6° Trofeo Giovanni Spairani, manifestazione remiera per imbarcazioni a voga alla veneta o pavese, per equipaggi da quattro o da due vogatori.

Il percorso si snoderà su un tratto di circa 9 chilometri lungo il Ticino: come dichiarato dal nome, la partenza si effettuerà in località Canarazzo, mentre l’arrivo è previsto in Borgo Ticino, all’altezza della casa galleggiante, sede del Club Vogatori Pavesi, ormeggiata in prossimità dell’incrocio con via Trinchera.

Appuntamento con gli equipaggi alle 10.00 al Canarazzo, dove avverrà il sorteggio delle acque per decidere il posizionamento delle barche in partenza: alle 10.30 il via agli equipaggi a 2 rematori ed alle 10.45 per i barcè a 4 vogatori. 11.30 circa l’orario stimato per l’arrivo.

Gli equipaggi delle rispettive categorie partiranno insieme: i barcè, ormeggiati sul lato destro del fiume presso l’ormeggio del locale “kilometro 0”, prenderanno l’acqua risalendo di qualche decina di metri la corrente, posizionandosi ed allineandosi secondo gli esiti del sorteggio. Quindi, ad un segnale del giudice di gara, si gireranno a favore di corrente per iniziare la competizione.

La manovra di allineamento e partenza, vedendo impegnate tutte le imbarcazioni che prendono parte alla gara, rappresenta uno dei momenti più suggestivi della competizione.
Altrettanto ricco di fascino è, ovviamente, l’arrivo: dopo i 9 km e i circa 40-45 minuti di voga che, assieme alla longevità della competizione, fanno della Canarazzo-Pavia una delle gare più interessanti della disciplina… 
Dalla sede del Club Vogatori o dagli spalti naturali offerti delle rive del Borgo Basso, gli spettatori vedranno spuntare gli equipaggi, pronti ad affrontare gli ultimi 600 metri di sprint cercando di aggiudicarsi il trofeo.

Anche quest’anno la gara si preannuncia partecipata e combattuta: al momento si schiereranno in partenza 6 barcè a 4 vogatori e 8 a 2 vogatori, per un totale di circa 40 partecipanti. A questi si aggiungono, oltre ad eventuali iscrizioni alla partenza, barcè e canoe che comporranno il consueto corteo non agonistico che precede e accompagna la gara scendendo lungo il Ticino.

All’arrivo saranno stilate le classifiche per tre diverse categorie: 4 vogatori, doppio misto e doppio uomini. Ai vincitori verranno consegnati premi dedicati alla memoria dei Socie Benemeriti del CVP: Ovidio Brusa, Agostino Calvi, Aurelio Chiappero, Carlino Diani, Ruggero Griffino, Gaetano Noè, Aldo Palestra, Giorgio Pecchio, Angelo Quattri, Lucio Scotti, Elvino Settoni, Eugenio Ricotti, Carlo Valsecchi e Siro Varesi.

La XIX edizione della Canarazzo Pavia è abbinata al 6° Trofeo Giovanni Spairani ed è valevole per il III campionato pavese di voga.

Partecipano a questa edizione con equipaggi distribuiti nelle diverse categoria, le società remiere Pavesi: Club Vogatori Pavesi, Battellieri Colombo, CUS Pavia e Canottieri Ticino. Inoltre, come ormai tradizione, agli equipaggi locali si aggiungeranno i vogatori del Circolo Canottieri Diadora di Venezia e dell'ASD Canottieri Flora di Cremona, confermando la “Canarazzo-Pavia” come una delle competizioni di “voga alla veneta” più seguite.
A tutti i partecipanti sarà consegnata una medaglia ricordo e, dopo la premiazione, verrà offerto un buffet presso la sede del CVP.

 
 Informazioni 
Quando: domenica 21 giugno 2015, ore 11.30 circa l'arrivo 
Dove: arrivo in Borgo Basso c/o casa galleggiante CVP

 
 
Pavia, 19/06/2015 (13219)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2018 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool