Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
lunedì, 18 dicembre 2017 (470) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Festival Ultrapadum: 25^ edizione
» PaviaPhone - Aprile
» Le nuove uscite del nuovo anno
» Concorso Lirico Internazionale “Teatro Besostri”
» Borghi&Valli: anteprime di giugno
» La musica rinascimentale e la musica barocca
» Roberto Durkovic: Oltre il ponte
» Oh questa è bella!
» Rock Valley Festival
» Hildesheim e Pavia gemellati in musica
» "Un Anno Incantato"
» La musica barocca di Vox Organi
» Guido Bolzoni: Happening
» Silvio canta Negroni
» “I Tesori di Orfeo”, IV edizione
» Dai classici a Gershwin
» Sinfonie … al TeSS
» Viaggi è Gospel!
» Piccola Camerata a Stradella
» Chamber Trio a Mortara on Stage

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Sogni in scatola
» Fabule & Scarpule
» Il Mercante di Monologhi
» Tramp
» La Prima della Scala a Pavia
» L’ora del ricevimento
» 2 Donne in Fuga,,,
» So Kind così gentile Dracula
» Winter dreams
» Un amore di cucina
» Tanti Lati – Latitanti
» I me murus
» Una giuria di sole donne
» Guarda come bolla
» A letto dopo carosello
 
Pagina inziale » Spettacoli » Articolo n. 13192 del 10 giugno 2015 (1571) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Montalto Pavese come Buenos Aires
Montalto Pavese come Buenos Aires

Venerdì il Festival farà tappa a Montalto Pavese con lo spettacolo Tango’s Gedanke.

Montalto si colora di rosso e nero con  i ballerini Selene Gamba e Alessandro Antonucci a volteggiare con sensualità e languore sulle musiche di Piazzolla, Salgan, Villoldo, Discepolo, Cobian interpretate dal quartetto costituito da Ivana Zecca (clarinetto), Jorge A. Bosso (violoncello),  Davide Vendramin (fisarmonica) e Stefano Dall’Ora (contrabbasso).
Quattro generazioni di compositori che fanno già parte dell’espressione metropolitana di Buenos Aires e che idealmente nella serata di venerdì verrà trasportata a Montalto Pavese dal Festival Ultrapadum.

Il pensiero del Tango: storia, mitologia, leggenda, fisicità, passionalità e metafisica, secondo l’interpretazione di Jorge C. Bosso, violoncellista di fama internazionale con il suo BossoConcept, ensemble poliedrico creato per proporre nuova musica con la profonda convinzione che il mondo dei suoni sia pervaso da una fusione di stili, da un’ amalgama di tendenze.
Nella re-interpretazione dei classici del tango Bosso&Co propongono una musica propria con un suono proprio ed una poesia distinta. Tra le collaborazioni prestigiose quella con Nada Malanima nel progetto Getting Through the Mood of Tango e con la pianista Martha Argerich nel progetto Alla ricerca del tango perduto.

Il Festival Ultrapadum farà tappa nuovamente a Montalto Pavese domenica 28 Giugno con una serata di introduzione all’ascolto. A Palazzo Cristina ci saranno Angiolina Sensale, direttore artistico del Festival, qui in veste di conduttrice della serata, e la soprano  Jungyiuan Bai che introdurranno il pubblico alla vocalità Falcon,  tecnica di canto lirico al confine tra soprano e mezzosoprano.

 
 Informazioni 
Quando: venerdì 12 Giugno 2015, ore 21,15
Dove: Piazza IV Novembre, Montalto Pavese
Ingresso 5 euro
In caso di maltempo il concerto si terrà in idoneo luogo coperto

 
 
Pavia, 10/06/2015 (13192)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2017 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool