Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
sabato, 20 luglio 2019 (320) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Festival di Gypsy
» Up-to-Penice
» Birrifici in Borgo
» Note d'acqua
» Swing and Jazz
» River Love Festival
» Concerto di pianoforte
» Festival delle Farfalle
» Il romanzo di Baslot
» Sacher Quartet, In viaggio con i Cetra
» Lo sguardo Oltre
» Drollerie, una mostra di Tommaso Filighera
» Il Collegio Borromeo festeggia Emanuele Severino
» Sentieri selvaggi, musica d'oggi al Borromeo
» Giochi d'acqua... dolce o salata?
» Risate Solidali
» Giornata del Naso Rosso
» L'Aquila, 6 aprile 2009: una svolta nella comprensione e percezione dei terremoti italiani
» Presentazione inutile
» Open Day al Vittadini

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Appuntamento con l'autore
» "I colori della speranza"
» La sirena: da Omero ad Andersen passando per San Michele
» Il romanzo di Baslot
» Sopra il vestito l'arte:dialogo d'artista
» Di amore, di avventura e di archivisti
» Drollerie, una mostra di Tommaso Filighera
» Prima che le foglie cadano
» Il Collegio Borromeo festeggia Emanuele Severino
» Presentazione inutile
» La bellezza della scienza
» Maria Corti: una vita per la parola. Un viaggio editoriale
» Walking the Line
» Pillole di... fake news
» Scienza e bugie: il virologo Roberto Burioni al Borromeo
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 13143 del 22 maggio 2015 (1778) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Conversazioni Pavesi con Francesco Piccolo
Conversazioni Pavesi con Francesco Piccolo

Le Conversazioni pavesi, ormai diventate una bella abitudine per la nostra città, proseguono con lo scrittore e sceneggiatore Francesco Piccolo, ospite venerdì in un reading dal titolo Momenti di trascurabile (in)felicità.

Momenti di trascurabile felicità e Momenti di trascurabile infelicità – spiega lo scrittore -  sono due libri fratelli, che comunicano tra loro, e che esprimono con precisione leggera la voce che mi sembra di aver avuto sempre. Ogni volta che ho letto dei Momenti in pubblico, mi sono reso conto che l’adesione totale della mia voce al personaggio che attraversa i due libri è un modo per raccontarli ancora meglio.
Nasce così questo reading (in collaborazione con Giulio Einaudi editore), tratto dai due libri e proposto in molte città italiane.

Si tratta di un modo semplice per avere un contatto diretto e vivo con i lettori e provare a interagire con loro per vedere l’effetto che fa. Un’occasione per far parlare i libri stessi, con la voce inconfondibile di chi li ha scritti, in un’ora dedicata a Momenti felici e infelici dell’esistenza quotidiana - che ci accomunano tutti in un sorriso (a volte amaro).

Pochi gli elementi scenici: un microfono gelato fisso, un leggio, un occhio di bue o comunque luci che illuminino soltanto l’autore e poi di un fonico che possa gestire la musica, inserendo, al momento giusto della scaletta, due canzoni che l’autore sceglierà – in base ai brani letti e all’atmosfera del momento.

 
 
 Informazioni 
Dove: palco allestito in Piazza Cavagneria - Pavia
Quando: venerdì 29 maggio 2015, ore 19.15

 
 
Pavia, 22/05/2015 (13143)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool