Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
lunedì, 24 febbraio 2020 (572) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Romeo e Giulietta al Besostri
» Dance Studios
» Cenerentola
» Giselle al Fraschini
» Saggio di Naltale Scuola di Danza_Campus Aquae
» La Sylphide
» Giselle
» Volver a mi vida
» "Il Viaggio…Reloaded”
» Raymonda
» Free Hug
» Contemporary Tango
» La vie en rose… Bolèro
» Vidanza
» Note in danza 2012
» Manon al Fraschini
» La scuola di Béjart al Fraschini
» Sogno di una notte di mezza estate
» Cosa ti manca per essere felice?
» Il Flamenco spagnolo al Fraschini

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Il Mio Film. III edizione
» Nel nome del Dio Web
» Incontro al Caffè Teatro
» La Principessa Capriccio
» Fra moglie e marito… Drammi del linguaggio
» Gran Consiglio (Mussolini)
» La Farina Dal Diaul La Finisa In Crusca
» Corpi in gioco
» Guglielmo Tell
» Il sogno di Peter Pan
» Le signorine
» Grease
» Petit Cabaret 1924
» La Tempesta
» Crossroads 2019 - Il Cinema dei percorsi di fede
 
Pagina inziale » Spettacoli » Articolo n. 13140 del 22 maggio 2015 (2105) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Eleonora Abbagnato è Carmen
Eleonora Abbagnato è Carmen

Approda al teatro Fraschini la danza di “Carmen”  nella coreografia e regia di Amedeo Amodio sulle musiche dell’opera di Georges Bizet (adattamento e interventi musicali originali di Giuseppe Calì): protagonista l’étoile palermitana Eleonora Abbagnato.

La coreografia nata nel 1995 per Aterballetto, poi riproposta in numerosi teatri nel mondo, con interventi musicali originali, mira a costruire un personaggio giocoso e spavaldo, che conduce un gioco trasgressivo e che cede alla passione in un impossibile tentativo di sfuggire alla sorte.

Per la ballerina si è trattato  di un debutto in questa versione coreografica della storia di Carmen, personaggio comunque al quale è molto legata essendo stata nominata étoile all’Opéra di Parigi proprio al termine di una recita di un’altra celebre versione del balletto, quella con la coreografia di Roland Petit.
Carmen si presta a molteplici letture” – sottolinea l’étoile – “direi che è inesauribile. Per questo sarà per me un’esperienza molto interessante interpretare per la prima volta questo personaggio che amo molto, nella versione di Amedeo Amodio
 
 Informazioni 
Quando: lunedì 25 maggio, pre 21.00
Dove: Teatro Fraschini, C,so Strada Nuova 136, Pavia

 

La Redazione

Pavia, 22/05/2015 (13140)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool